Dildo cinerario per far l'amore con le ceneri del partner

Dare l'ultimo saluto al proprio partner e custodirne gelosamente le ceneri in un dildo per averlo ancora vicino nell'intimità: è questa l'idea bizzarra dell'artista Mark Stunkerboom, punto focale del cofanetto commemorativo “21 Grams”

Conservare le ceneri del proprio consorte dopo la loro dipartita è un desiderio di molte vedove: c'è chi preferisce un'urna cineraria in acciaio, dallo stile moderno e da custodire insieme ai ricordi più cari, mentre altre propendono per la cassettina in legno intagliato, classica e intramontabile. Per Mark Sturkenboom, invece, quale scelta migliore di un dildo per tenere sempre con sé il proprio partner? L'idea, alquanto bizzarra, è nata dalla mente dell'artista che ha voluto sottolineare l'importanza della memoria anche nei momenti più intimi, nel senso più forte del termine.

Per rendere immortale il proprio partner, Sturkemboom ha voluto realizzare “21 Grams” (21 grammi), un cofanetto multifunzione che prende il nome dalla quantità di ceneri in grado di custodire: dall'amplificatore collegabile all'iPhone pronto a diffondere le note dei brani più importanti della propria storia d'amore, fino al diffusore per il profumo, pronto a stuzzicare i sensi riportando alla memoria gli stessi odori e profumi del primo incontro. A chiudere il box vi è una collana dorata a forma di chiave, la chiave d'accesso ai sentimenti più profondi. Punto focale del cofanetto, come già accennato, è però il dildo: nel vibratore, infatti, è possibile custodire gelosamente le ceneri dell'amato, condividendo ancora una volta con lui il piacere del sesso.

Ma da dove nasce l'idea di “21 Grams”? A spiegarlo è stato lo stesso Sturkenboom in un'intervista rilasciata alla stampa:

«Mi è capitato di aiutare una signora anziana con la spesa; lei ha un'urna vicino alla finestra con le ceneri del marito. Lei parla sempre in maniera così amorevole del marito ma l'urna non lo riflette affatto. Nello stesso periodo, ho letto un articolo sulle vedove riguardante i tabù, il sesso e l'intimità: è stato allora che ho pensato “posso combinare questi temi creando un oggetto sull'amore, sulla mancanza e sull'intimità?” "21 Grams'"è stata la risposta».