Fifa, il Mondiale di calcio si allarga a 48 squadre

La decisione, fortemente voluta da Lorenzo Infantino, è stata ratificata all'unanimità dal Consiglio della Fifa riunito a Zurigo. I raggruppamenti della fase finale saranno 16 con tre squadre ciascuno

Il calcio è sempre più seguito. E così la Fifa ha deciso di "allargare" il Mondiale a 48 squadre. La novità, come ha stabilito all'unanimità il Consiglio della Fifa, sarà operativa a partire dal 2026. La nuova formula prevede 16 gruppi da 3 squadre. Attualmente sono 32 le squadre partecipanti alla Coppa del Mondo.

Il nuovo format, con una partecipazione più allargata alla rassegna iridata, è stato voluto fortemente dal presidente della Fifa Gianni Infantino. L'organo di calcio mondiale deve ancora scegliere la sede del Mondiale 2026.

Dalle attuali 64 partite si passerà a 80. Le prossime due edizioni dei mondiali, Russia 2018 e Qatar 2022, vedranno ancora il vecchio format a 32 squadre.

Commenti

marinaio

Mar, 10/01/2017 - 12:56

O certo, sarà moooolto più interessante. Che bello vedere Andorra contro Mongolia oppure Panama contro Burundi. Non vedo l'ora.