A Friburgo 17 immigrati molestano due ragazze

La Germania ripiomba nell'incubo delle molestie sessuali da parte dei richiedenti asilo: questa volta le vittime sono due ventenni di Friburgo

La Germania torna a conoscere l'incubo delle aggressioni sessuali da parte di richiedenti asilo. Questa volta il teatro delle molestie è Friburgo, nel sud del Paese.

Come a Colonia nella notte di Capodanno 2016, alcuni stranieri di origine africana sono stati arrestati dalla polizia con l'accusa di aver molestato due ragazze di 21 e 29 anni.

Gli arrestati sono tre, secondo ma polizia ma nella ricostruzuione delle testate del gruppo "Funke" in tutto sarebbero almeno diciassette gli autori identificati delle violenze. La stampa tedesca riferisce che le due donne sarebbero state aggredite lunedì sera da un gruppo di immigrati che le avrebbero palpate sul seno e sui genitali, cercando anche di baciarle a forza. L'aggressione sarebbe avvenuta nel mezzo di un parco nel pieno centro della città.

Le due sono state salvate dall'intervento di un ciclista di passaggio, che ha interrotto la violenza permettendo loro di scappare ma è stato poi aggredito dagli stessi profughi.

Non è ancora chiaro il numero esatto degli aggressori. Le fonti ufficiali, tuttavia, parlano di tre sospetti fermati: la polizia di Friburgo ha individuato per il momento tre richiedenti asilo del Gambia di 17, 19 e 20 anni arrivati nel paese fra novembre 2015 e febbraio 2016.

Mappa

Commenti

Cheyenne

Ven, 28/10/2016 - 15:47

SONO SOLO ANIMALI QUANDO SI CAPIRA' SARA' TROPPO TARDI

maurizio50

Ven, 28/10/2016 - 16:04

Anche questi sciagurati migranti (come gli uccelli). Invece che tentare di mettere le manacce e altro sulle ragazze tedesche, vengano dove comanda il PD: troverebbero decine di volontarie , regolarmente tesserate e democratiche, disponibili a dar loro soddisfazione!!!!!!!

MilanoMerano

Ven, 28/10/2016 - 16:09

Neanche animali si comportano così. Questo sono parassiti scarafaggi.

nomen-omen

Ven, 28/10/2016 - 16:18

Amici tedeschi, mi raccomando : espulsione immediata verso i paesi di origine e verso l'Italia. Grazie

scarface

Ven, 28/10/2016 - 16:38

i 'compagni di merende' della boldrini e di librandi.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 28/10/2016 - 16:41

Ogni volta la stessa foto, non se ne può più

sesterzio

Ven, 28/10/2016 - 16:48

Pregasi non offendere gli animali.Grazie. Trasferiteli in Italia.Qua è possibile tutto.Spacciare,spaccare, violentare.Secondo gradimento.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 28/10/2016 - 17:14

si però non possiamo farci fregare ogni volta queste risorse elkidiane dalla germania! renzie abusivo fai qualcosa, le donne italiane sono tristi

cgf

Ven, 28/10/2016 - 18:01

ieri sera ne stava ammazzando uno. Sbucato da una pista ciclabile ha attraversato senza attendere il [suo] verde, abbronzato, vestito scuro e senza luci. Riuscito a frenare a non più di 10 cm quando è passato. Che si sia fermato? nulla.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 28/10/2016 - 18:06

Merkel = Boldrini....come disse il Berlusca più belle che brave...

cgf

Ven, 28/10/2016 - 18:06

Attenzione! la cartina è sbagliata, la Fiburgo in cui è avvenuto il fatto non è a sud di Monaco al confine con l'Austria, ma è Freiburg im Breisgau (Friburgo in Brisgovia) 50km a nord di Basilea (Svizzera) e 15 km dal confine con la Francia. [ERA] molto carina come cittadina.

Anonimo (non verificato)

Lapecheronza

Ven, 28/10/2016 - 18:14

Dai Boldrini, sentiamo !

toby111197

Ven, 28/10/2016 - 18:16

Quando si accettano dei menomati mentali incivilì questo è il risultato

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 28/10/2016 - 18:22

Certo che se poi le condanne prevedono una ramanzina o re le europee qualche giorno di arresti domiciliari., si sparge la voce in tutta l'africa che molestare le europee è senza conseguenze. ringaziamo di tutto ciò il buonismo europeo ed anche italiano dei nostri politici irresponsabili che di fronte a fatti come questi tacciono.

Mobius

Ven, 28/10/2016 - 18:23

Se provassimo a parlare chiaro? E allora voglio dire che questa immigrazione africana non è per niente qualificata; per la gran parte è gente arretrata, rozza, incivile. Appunto per questo, e non per altro, sono poveri, disuniti, disorganizzati. Non hanno spirito di iniziativa imprenditoriale, volontà di emanciparsi col lavoro, intelligenza razionale che li spinga ad acculturarsi e a progredire. Perchè mai, mi domando, dovremmo desiderare di accogliere e "integrare" (che parolaccia...) con noi gente del genere? Se ci possiamo attribuire una certa superiorità (sociale, civile, culturale) nei loro confronti, allora facciamola valere questa superiorità, in maniera civile ma ferma. Ma finchè avremo tra noi i sinistri e i papisti, non sarà possibile.

corto lirazza

Ven, 28/10/2016 - 18:45

beh, e poi i tedeschi si lamentano? in 17 ne hanno molestate solo due! Erano in grado di molestarne molte di più!

Abit

Ven, 28/10/2016 - 18:48

In Gambia non vi è alcuna guerra e non si vive poi cosi male. E non si muore di fame!! Da rimandare a casa. Subito

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 28/10/2016 - 19:08

cgf 18e06 ha ragione, anch'io non ricordavo che fosse a Sud di Monaco dato che ci sono passato decine di volte sia in auto che in moto da Basilea. Saludos dal Nicaragua.

giac2

Ven, 28/10/2016 - 19:15

Animali sono anche i politici che permettono questo. Essendo animali non hanno il cervello da umani.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/10/2016 - 19:50

Devono per forza stare in Europa? Allora devono marcire in galera. Alternativa: ritornare nel loro civilissimo paese. I danni? Da appioppare a tutti quelli che li hanno fatti venire.

Una-mattina-mi-...

Ven, 28/10/2016 - 20:38

IL cosiddetto papa HA DETTO CHE SONO DONI DI DIO PORTATORI DI VALORI CHE ABBIAMO DIMENTICATO...PER FORTUNA, AGGIUNGO IO

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 29/10/2016 - 08:27

Il Gambia, eh? Paese notoriamente in preda a guerre furibonde e sanguinosissime.