Un furgone piomba sui giovani: un morto al festival in Olanda

Tragedia nei Paesi Bassi dove un furgone ha investito quattro persone al festival musicale Pinkpop: un morto e 3 feriti, l'autista in fuga

Tragedia a Landgraaf, nel sud dei Paesi Bassi e vicino al confine tedesco, dove un furgone bianco ha investito quattro persone in un campeggio vicino al luogo dove si era tenuto la 49esima edizione del Pinkpop, festival musicale inaugurato venerdì scorso a cui hanno partecipato anche cantanti come Pearl Jam, Foo Fighters e Bruno Mars e che ha attirato quest'anno circa 67mila fan al giorno.

"L'autista è ancora in fuga", ha scritto su Twitter la polizia di Limburg che indaga sulla vicenda. Il bilancio è di un morto e tre feriti. L'incidente è avvenuto alle 4 del mattino vicino al camping B allestito per il festival e non è ancora chiaro se si sia trattato di un incidente o se il resposnabile abbia investito volontariamente i giovani. In tutta la zona è scattata la caccia al furgone bianco, pare un Fiat Doblò.

Commenti

Ma.at

Lun, 18/06/2018 - 11:07

Non è necessario fare indagini: si tratta certamente di un musulmano con problemi mentali e il terrorismo come di consueto non c'entra!!

rudyger

Lun, 18/06/2018 - 11:28

hanno tutti una stessa matrice: terrorismo islamico. ormai non crede più nessuno a errori di guida. d'altronde lo hanno sempre detto: usate tutti i mezzi per uccidere gli infedeli. NON MINIMIZZATE.