Gaza, invasione di Israele

Netanyahu ordina il via all'operazione via terra. Hamas: "Pagheranno un prezzo pesante"

Dopo 10 giorni di raid e dopo la smentita una tregua umanitaria, a Gaza le tensioni tornano a salire. Le forze israeliane hanno avviato questa sera una nuova invasione di terra in una zona controllata da Hamas, come riferisce il portavoce militare: si tratta di una "nuova fase dell’operazione Margine protettivo".

L'ordine dell'operazione è arrivato dal primo ministro di Israele, Benjamin Netanyahu e dal ministro della Difesa israeliani, Moshe Yaalon. L'esercito afferma che l'obiettivo è infliggere "un colpo significativo all'infrastruttura terroristica di Hamas".

Fonti israeliane e palestinesi riferiscono di unità dell’esercito di Tel Aviv penetrate nella Striscia dai valichi di terra con forze di fanteria, artiglieria e tank, ma anche di uno sbarco anfibio dalla costa. L’azione è stata preceduta da una nuova ondata di raid - che ha portato il totale di morti palestinesi dall’inizio dell’offensiva a circa 240, inclusi
diversi bambini - e poi da un intenso fuoco di cannoni. L’obiettivo israeliano, ha precisato il portavoce, non è rovesciare la fazione islamica palestinese al potere nella Striscia, ma colpire "le infrastrutture di Hamas", a cominciare da quelle che permettono il lancio di razzi, e "distruggere i tunnel" che consentono ai "terroristi d’infiltrarsi in Israele" e condurre i loro attacchi.

"Aspettavamo con ansia questa operazione di terra per impartire una lezione a Israele", replicano le Brigate Ezzedin al-Qassam, il braccio armato di Hamas, "L’operazione terrestre a Gaza è un drastico e pericoloso passo, e l’occupazione pagherà un prezzo pesante".

Commenti

paolonardi

Gio, 17/07/2014 - 22:32

Un colpo sognificativo sarebbe la pulizia di ogni traccia dei vigliacchi che si fanno scudo di civili nascondendosi fra di essi.

Presbitero

Gio, 17/07/2014 - 22:43

Sono perfettamente d'accordo , Israele non deve avere quella pieta' che i suoi nemici le negano da...secoli. Quale miglior occasione per dare una durissima lezione a chi gioca alle spalle dei suoi stessi concittadini? , Hamas e Abu Mazen come Arafat morto milionario hanno sulle loro coscienze tutte quelle morti esibite per commuovere un'opinione mondiale dalle quali Israele deve appredere ad...ignorarle . L'antisemitismo e', almeno sino ad oggi , come un cancro ancora invincibile... .

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 17/07/2014 - 23:11

Senza problemi Israele, tanto il mondo ora e` concentrato sull'aereo Malese (ma pensa che bella combinazione e che bella opportunita`...)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 18/07/2014 - 00:25

Hamas è il primo assassino del suo popolo. Un dittatore peggiore di Hitler e di Stalin. Come fanno i palestinesi a non ribellarsi a quest infame che li opprime e massacra da troppi anni? SOPRATTUTTO COME FANNO I NOSTRI TRINARICIUTI A SOSTENERE QUESTO MASSACRATORE DI CIVILI INNOCENTI? Bisogna essere proprio degli infami peggio di lui.

Marcolux

Ven, 18/07/2014 - 02:57

Cari terroristi di Hamas, Israele non pagherà un bel niente perchè siete solo dei vigliacchi, che sparate missili dalle case della povera gente, che obbligate a cederle con le minacce. Vigliacchi e codardi, Sapete che poi queste case saranno colpite perchè da lì partono i missili, ma voi siete contenti se muoiono donne e bambini. Quelli li ammazzate voi, e basta! Israele non troverà opposizione, perchè voi terroristi siete solo dei vigliacchi, da sempre! Vi scoveranno e vi ammazzeranno.

michele lascaro

Ven, 18/07/2014 - 11:00

Anche nella mia città, (ti pareva che non si mettessero in linea con le sceneggiate attuali?) ci sarà il solito sventolio di bandiere, palestinesi, naturalmente, da parte di chi vuol far notare la sfilata coram populo. Ma è la stessa mandria di chi non si è mai chiesto perché Israele non debba esistere.