Germania, allarme bomba sul treno rientrato

Dopo avere ispezionato il treno, fermato alla stazione di Francoforte Sud, la polizia ha dato il via libera dal momento che non ha trovato nessun oggetto sospetto a bordo

Fortunatamente rientrato l'allarme bomba scattato su un treno di alta velocità, che aveva portato all'evacuazione di 500 passeggeri e la chiusura temporanea dei binari 5 e 6 della stazione di Francoforte Sud per circa un'ora.

Dopo aver attentamente controllato il convoglio la polizia ha dato il via libera alla ripresa della corsa, dal momento che non ha trovato alcun oggetto sospetto a bordo. I passeggeri sono risaliti e hanno ripreso il loro viaggio.

Il treno, l'ICE 74, copriva la tratta da Zurigo a Kiel. La polizia aveva ricevuto la segnalazione di una bomba a bordo intorno alle 14, poco dopo che il treno era partito dalla stazione centrale di Francoforte; il convoglio è stato così fatto fermare alla stazione di Francoforte Sud, dove sono stati fatti scendere i passeggeri e il personale e sono stati eseguiti i controlli.