In Germania cresce la destra: la Merkel paga la crisi dei migranti

La crisi dei migranti sta avendo conseguenze nel Paese. E cresce l'opposizione conservatrice

Erano decenni che la Cdu non aveva una concorrenza credibile da destra. I cambiamenti che che stanno interessando la società tedesca stanno comportando però una crescita delle forze conservatrici che, secondo i sondaggisti, rappresentano per la prima volta una minaccia elettorale per il partito di Angela Merkel.

La crisi dei migranti che sta investendo il Paese, infatti, sta avendo forti conseguenze sull'opinione pubblica tedesca. Molti cittadini si dichiarano preoccupati per le conseguenze che l'integrazione di oltre un milione di migranti giunti in Germania in pochi mesi possa avere sulla sicurezza, sulla libertà delle donne e sulla coesione sociale. Non solo nell'Est del Paese, dove i sentimenti conservatori sono maggiormente diffusi, ma anche nella Germania occidentale: le elezioni che si terranno a marzo nelle regioni del Baden-Wuerttemberg e della Renania vedranno probabilmente l'ingresso nei parlamenti locali di Alternative fuer Deutschland, il partito conservatore ed euroscettico guidato da Frauke Petry.

La crescita dei conservatori è direttamente proporzionale alla crescente sfiducia nei confronti della Grande Coalizione di governo, formato dalla Cdu/Csu e dai socialisti della Spd. Un'asse, questa, che per anni non è mai scesa sotto nel 40per cento dei consensi. Ma che oggi è in chiara discesa. Nonostante la maggior parte dei tedeschi continui a sostenere la Cancelliera e il suo esecutivo, quasi tutti gli intervistati dicono di farlo non per convinzione, ma solo per mancanza di alternative.

Il disincanto sta facendo emergere un sentimento di avversione verso le istituzioni e verso i media accompagnata da un ritorno ai valori tradizionali. I processi di trasformazione nella società tedesca stanno mutando profondamente anche gli assetti politici del Paese, tanto che non è da escludersi che, in futuro, alcune componenti della Cdu vogliano tornare a posizioni maggiormente conservatrici. Per scongiurare la concorrenza dei partiti più radicali.

Annunci

Commenti
Ritratto di Flex

Flex

Dom, 24/01/2016 - 13:15

Finalmente una buona notizia.

marcogd

Dom, 24/01/2016 - 13:35

Bisogna riconoscere, leggendo 2000 anni di storia, che i tedeschi - o come di volta in volta sono stati chiamati - sono stati, sono e senz'altro saranno, un problema per l'Europa, intesa come continente e popolazioni che ci vivono da sempre. Tutti i casini partono sempre e comunque da loro...

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 24/01/2016 - 13:36

Le destre d'Europa ritorneranno alla grande grazie ai profughi.Che bell'affare è stato.Hanno creato piu' problemi loro che non so che cosa.

g-perri

Dom, 24/01/2016 - 13:37

E questo è niente. Vedrete cosa succederà in Italia alle prossime amministrative.

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Dom, 24/01/2016 - 13:42

AfD non e' un partito di destra, tanto meno Pegida; AfD e' nato per contrastare l'Euro (una bestemmia per l'EU), mentre Pegida e' nato contro l'islamizzazione politically correct; e' gente che si riunisce a fare passeggiate serali (invece di fare tumulti diurni come quelli di estrema sinistra) perche' di giorno deve lavorare! E alla sera avrebbero di meglio da fare che dimostrare contro il suicidio culturale mitteleuropeo; che CDU e SPD bollino a destra i loro diretti avversari politici non interessa piu' a nessuno in D

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Dom, 24/01/2016 - 13:43

In Germania cresce la destra .... inevitabile ed auspicabile!

agosvac

Dom, 24/01/2016 - 14:23

La signora merkel ha perso una grande occasione. Si era palato tempo fa di un suo ritiro dalla vita politica. Se lo avesse fatto oggi sarebbe ricordata come la salvatrice della krante Germania. Oggi invece è una di quelle che sta "rovinando" la krante Germania!!!

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 24/01/2016 - 14:46

La destra assopita durante questi anni di dormiveglia sta inevitabilmente risorgendo.Avete avuto l'abilita' di annaffiarla ogni giorno.Risorgera' e tutti noi ne siamo piu' o meno lieti.Lo hanno voluto loro.Abbiamo atteso per anni e le politiche in atto ci fanno solo perdere tempo e denaro.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Dom, 24/01/2016 - 15:37

Eh eh, Frau Invasiönen comincia a pagare il prezzo delle sue folli politiche immigratorie di stampo piddino!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 24/01/2016 - 18:33

g-perri, se ci saranno ancora elezioni, saranno vinte, in un modo o nell'altro dai pidioti. Sono imbroglioni matricolati (e organizzati).

bistecca

Dom, 24/01/2016 - 18:40

Però, se non se li fosse presi lei, noi avremmo qui un milione di "risorse" in più da mantenere.

scorelv1

Dom, 24/01/2016 - 21:09

Ogni tanto una buona notizia. Speriamo che risvegli gli animi di qualche malato di sinistroide qui in Italia.

Ritratto di asimon

asimon

Dom, 24/01/2016 - 23:52

dobbiamo tutti essere più coinvolti e impegnati a fare perdere le prossime elezioni ai p d grilli ni e co munisti vari....loro vogliono l'invasione x il voto dei nuovi elettori del futuro (oltre ai loro attuali interessi miliardari nelle varie false coop) dobbiamo fermarli!!! forza destra unita!!!

rossini

Lun, 25/01/2016 - 07:56

Solo i partiti di destra possono salvare l'Europa dall'invasione islamica. Oggi non è più possibile scatenare, come ai tempi dei Vespri Siciliani, una caccia al musulmano. Al popolo rimane solo l'arma della scheda elettorale. Votiamo tutti per la Lega o per i partiti di destra purché antimmigrazione.

franco-a-trier-D

Mar, 26/01/2016 - 09:18

la Merkel non paga niente vedete che faccia tranquilla ha, vincerà le prossime elezioni.Rossini non di destra ma di estrema destra, quando c'era Berlusconi cera una destra ma non è riusito a fermarli poi con l avvento del famigerato PD si ha toccato il fondo.Per risalire ci vuole un fascismo quello che a voi fa più paura dei clandestini e tagliagole.Con i clendestini potete evadere il fisco con il fascismo no.

franco-a-trier-D

Mar, 26/01/2016 - 09:18

la Merkel non paga niente vedete che faccia tranquilla ha, vincerà le prossime elezioni.Rossini non di destra ma di estrema destra, quando c'era Berlusconi cera una destra ma non è riusito a fermarli poi con l avvento del famigerato PD si ha toccato il fondo.Per risalire ci vuole un fascismo quello che a voi fa più paura dei clandestini e tagliagole.Con i clendestini potete evadere il fisco con il fascismo no.,,