Germania, immigrati lapidano due trans: "Ferito il nostro onore"

Tre africani hanno ammesso tutto, dichiarando alla polizia che le persone trans devono essere lapidate

Nuovi casi di violenza da parte degli immigrati in Germania. Ancora una volta contro alcune donne, anche se questa volta sono due trans. La cosa più sconcertante, però, è il fatto che a Dortumund i tre aggressori africani non si sono fermati alle violenze verbali nè si sono fatti bastare le molestie ai due trans, ma li hanno presi a sassate. Solo l'intervento di una pattuglia della polizia - che passava lì per caso - ha fermato la violenza cieca degli immigrati.

Tutto si è svolto domenica scorsa a Dortmund. I tre africani, tra i 16 e 18 anni di età, hanno prima seguito le due trans, poi le hanno circondate. "Voi troie dovete essere lapidate", avrebbe detto in arabo uno degli aggressori secondo le testimonianze raccolte dai quotidiani locali. Alla risposta dei trans, è scattata la violenza degli immigrati. Hanno raccolto delle pietre ed hanno cominciato a lapidarle, lanciadogli i massi addosso. Una delle due trans è stata raggiunta alla testa e sul petto dai sassi.

Le due vittime sono Elisa di 37 anni e Jasmin di 50. "Quando hanno scoperto che eravamo uomini - ha detto alla tv locale una delle due - hanno detto che il loro onore era stato ferito dal nostro essere trans. E che dovevamo essere lapidate".

Fortunatamente in quel momento passava una volante della polizia che è riuscita ad arrestare i tre assalitori africani. I quali, durante l'interrogatorio, non hanno negato. Anzi. Nel comunicato della poliza si evince come abbiano confermato che secondo le loro credenze "quelle persone devono essere lapidate" secondo la legge islamica.

Commenti

venco

Lun, 18/01/2016 - 16:39

E questi son stati accolti a braccia aperte perché vittime della fame e delle guerre.

maurizio50

Lun, 18/01/2016 - 18:16

Sono tutte notizie da trasmettere a Madama la PresidentA, che ama la cultura che ci viene portata dai beduini!!!

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 18/01/2016 - 18:17

Hanno ragione al 100% questi muslims!! Non si possono ospitare serpenti velenosi e sperare di non essere morsi! allah è al bar imbriaco!

ilbelga

Lun, 18/01/2016 - 18:25

che risorse per l'europa. mah...

cabass

Lun, 18/01/2016 - 18:29

"I loro usi e costumi, un giorno saranno i nostri". (L. Boldrini)

Anonimo (non verificato)

Fossil

Lun, 18/01/2016 - 18:56

Capito come finisce ai trans e gay compresi? Continuate con il buonismo di sinistra anche in Italia. I trans ed i gay vogliono essere rispettati ma non si rendono conto che questa massa di culi per aria non rispetteranno mai loro...sveglia!!!

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 18/01/2016 - 19:17

La presidenta è irremovibile. Dice che la verità verrà fuori quando le risorse si saranno ambientate.

FRANCO1

Lun, 18/01/2016 - 19:40

E gli è andata bene a quegli operatori del buco!! Appena arriva l'isis con allah al bar vedi che buco che gli fanno!!

bruco52

Lun, 18/01/2016 - 19:50

e pensare che in Iran sono ammessi sia il cambio di sesso che il matrimonio con transessuali...oltre che intolleranti anche ignoranti della loro stessa religione....

roberto zanella

Lun, 18/01/2016 - 20:12

crolla tutto in Germania...e dove è la Luxuria ?Dove sono il LGBT ???

Agus

Lun, 18/01/2016 - 21:03

Speriamo che cosi`anche la Kulona inchiavabile si renda conto della cazzata che ha fatto lasciando entrare queste merde.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Lun, 18/01/2016 - 21:09

"Le hanno circondate" ...trans?!! Cioè uomini con tette finte e pisello fra le gambe? Quindi, "li hanno circondati" ecc. ecc. E poi, è una questione tutta sinistra, essere pro risorsa, o pro trans qualcos'altro? Che se la vedano tra loro! Che ci frega a noi?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 18/01/2016 - 21:55

Andatelo a raccontare alla cirinnà ed ai nostrani da Platinatte a quel mangiapane a tradimento di vladimir ecc. ecc.

Piut

Lun, 18/01/2016 - 23:35

Ciò che fa rumore non è l'atto in sé che è deplorevole...ciò che fa rumore (per le orecchie delle persone intelligenti, si intende) è l'assordante silenzio delle varie Luxuria, Boldrini e associazioni arcobaleno! E adesso datemi del populista...è la cosa che sapete fare meglio...quando qualcuno dice qualcosa di intelligente è un populista! Verranno a lapidare anche voi...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 19/01/2016 - 01:51

Questa è una vera e propria guerra che i musulmani stanno combattendo dall'interno delle nostre città. LA SINISTRA DOVRÀ RISPONDERE A TUTTA LA POPOLAZIONE PER AVER IMPORTATO I NUOVI BARBARI CHE INFESTANO LE NOSTRE CITTÀ.

little hawks

Mar, 19/01/2016 - 13:14

Se non possono accettare le nostre leggi, se ne devono andare. Perché la sinistra ha continuato ad impedire i respingimenti fino a far entrare nel nostro paese una marea di questa pericolosa gentaglia?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 19/01/2016 - 17:50

"I tre africani, tra i 16 e 18 anni di età" - Ovvero questi sonominorenni e secondo le leggi di tutti gli Stati del mondo non si possono respingere, si devono accogliere e proteggere. Poi se sgarrano li mmetti in un carcere minorile. Cosa che mi pare stiano facendo i tedeschi. Ma i due trans parlavano arabo?