Gerusalemme, l'allarme dei cristiani: "Cercano di cancellarci"

Una nota congiunta delle comunità cristiane di Terrasanta lancia l'allarme: "Tentativo di minare alla base l'integrità della Città Santa, e di indebolirvi la presenza cristiana''

Che i cristiani fossero attacco in tutto il Medio Oriente, purtroppo, lo sapevamo da molto tempo. Ma che i fedeli di Gesù siano nel mirino persino a Gerusalemme, là dove Cristo ha subìto la Passione ed è morto, è davvero qualcosa che riempie di sgomento e lascia basiti ed amareggiati.

Eppure stando ai capi delle maggiori chiese cristiane presenti nella Città Santa, la situazione è drammatica: "Si tratta di un tentativo sistematico di minare alla base l'integrità della Città Santa e della Terra Santa, e anche di indebolirvi la presenza cristiana'', si legge in un comunicato congiunto firmato dal Patriarca greco Teofilo III, dal Patriarca armeno Nourhan Manougian e dall'amministratore apostolico del Patrarcato latino, arcivescovo Pierbattista Pizzaballa.

Secondo il Jerusalem Post, i punti controversi sarebbero soprattutto due: da un lato la sentenza del tribunale di Gerusalemme del mese scorso con cui è stato stabilito che l'acquisto di tre compound vicino alla porta di Giaffa nella città vecchia da parte della ong di destra Ateret Kohanim Yeshiva è stato legale. Gli immobili compresi nei compound appartenevano alla Chiesa Greco-ortodossa, assai potente in città.

Inoltre al centro del dibattito c'è anche la proposta di legge della parlamentare israeliana Rachel Azaria che mira a nazionalizzare i terreni di proprietà delle chiese a Gerusalemme ovest e vendute privati, con la scusa di "prevenire lo sfruttamento" di chi vi abita. Si tratta di terreni affittati dalle chiese al Jewish National Fund negli anni Cinquanta e il cui contratto di locazione è in scadenza nei prossimi decenni ma che in parte sono state vendute dalle chiese a privati.

Nonostante la Azaria assicuri di "non avere intenzione di indebolire la presenza cristiana a Gerusalemme", il comunicato delle chiese si conclude con parole molto dure: "Non sottolineeremo mai abbastanza quanto sia la situazione di assalto sistematico allo status quo della città e al benessere delle comunità cristiane di Terrasanta, così come alla stabilità della nostra società", affermano preoccupati.

Commenti

Raoul Pontalti

Mar, 05/09/2017 - 19:18

Come volevasi dimostrare...Ma attenti o bananas: il comunicato delle Chiese di Terrasanta non sta parlando di islamici...

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 05/09/2017 - 19:20

Nessun commento da parte dei bananas filosionisti? E la signora Nierenstein cosa ne pensa?

Demy

Mar, 05/09/2017 - 19:26

Cosa dice, in merito, la giornalista Fiamma Nirestein ?

Clericus

Mar, 05/09/2017 - 19:32

Bizzarro comunicato: Israele è l'unico paese del medio oriente dove i Cristiani possono praticare liberamente la loro fede. Diversa è la situazione nei territori amministrati dall'Autorità Palestinese (Cisgiordania e Gaza) dove il numero dei cristiani sta calando rapidamente. I numeri danno un'immagine inequivocabile.

Gaeta Agostino

Mar, 05/09/2017 - 19:32

E queste sono le conseguenze delle baggianate che dice il Sig. Bergoglio.. "I MUSSULMANI SONO NOSTRI FRATELLI", "bisogna accogliere i mussulmani perché adoriamo lo stesso Dio" e cxxxxxxate simili a favore dell'islam e mai niente contro gli attacchi ai cristiani nel mondo e niente assoluto sulle nefandezze che i palestinesi perpetrano ai danni dei coloni israeliani. Gli israeliani sono un popolo fiero e forte, attaccati alla loro terra e alla loro religione. Sanno che cedere di un millimetro nei confronti degli islamici significa scomparire e poi si ritrovano il capo della cristianità che elogia i maomettani,, e cosa si aspettavano i cristiani ? che gli israeliani porgessero l'altra guancia.. no, no cxxxxxxi, gli unici cxxxxxxi che porgono l'altra guancia a chi ha come religione di ammazzarci siamo solo noi..

Cheyenne

Mar, 05/09/2017 - 19:36

MI SEMBRANO COSE DA PROPAGANDA ISLAMICA. SONO STATO L'ANNO SCORSO IN ISRAELE E HO RISCONTRATO UN GRANDE RISPETTO VERSO LE CHIESE CRISTIANE SPECIALMENTE QUELLA ORTODOSSA

paolonardi

Mar, 05/09/2017 - 19:36

l' islam e' una religione di pace ..... eterna anche per chi, diversamente intelligente, crede a quello moderato

Albius50

Mar, 05/09/2017 - 19:40

Se ciò corrisponde al vero il primo colpevole è di quello seduto in VATICANO con le sue aperture verso il mondo ISLAMICO

istituto

Mar, 05/09/2017 - 19:40

Cominciamo ad eliminare sia in Israele che nel resto del mondo i cosiddetti incontri "ecumenici" con i "fratelli" ebrei ed ad eliminare le dichiarazioni di solidarietà in caso ci siano nei loro confronti le stesse " attenzioni" che loro riservano ai Cristiani e tutto questo per DICHIARATA PROTESTA contro questa aggressione nei confronti dei Cristiani di TerraSanta.

lorenzovan

Mar, 05/09/2017 - 19:46

nooooooooooooo...ma cosa dite mai!!!! gli ebrei che sono cosi'0 rispettosi delle religioni altrui!!!!e sopratutto dei TERRENI DI GRANDE VALORE IMMOBILIARE degli altri....dao ...difendeteli e dite che la colpa e' dei palestinesi...lolololol

vaigfrido

Mar, 05/09/2017 - 19:52

gli ebrei poverini che hanno tanto sofferto nei secoli a causa del loro credo .... mi sovviene il famoso detto napoletano chiagni e fotti !

lorenzovan

Mar, 05/09/2017 - 20:17

ECCOLI'...gli inossidabili filoisraeliani riescono pure dopo le dichiarazione delle chiese cristiane a dare la colpa ai musulmani,,,,che dire di piu'?

cir

Mar, 05/09/2017 - 20:20

israele deve essere bombardato distrutto ed incenerito.

cir

Mar, 05/09/2017 - 20:22

ebrei ,, rigurgito di gas intestinali !!!

cir

Mar, 05/09/2017 - 20:23

ebrei ... vomito !!

venco

Mar, 05/09/2017 - 20:25

Col papa che abbiamo la Chiesa cattolica sta sparendo, e in breve tempo

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 05/09/2017 - 20:38

Dobbiamo ringraziare Bergoglio lui è il primo responsabile di questa tragedia.

umbertoleoni

Mar, 05/09/2017 - 20:46

omar el muktar....disgraziato !! Fosse per me i figuri come te a quest' ora sarebbero da anni a sbucciare le patate in una caserma di hamas a gaza ! Questo articolo e' abbastanza fuordeviante: infatti CHI CONOSCE ISRAELE, sa benissimo che i cristiani rappresentano un preziosissimo alleato contro il terrorismo arabo/musulmano. La democrazia israeliana, consente a chiunque (tranne ai terroristi arabo/ islamici ovviamente) di acquistare i terreni a proprio piacimento, NEL RISPETTO DELLA LEGGE e a qualsiasi parlamentare PERSINO A QUELLI ARABI, di fare le proposte di legge che ritengono di fare. Disgraziato ! Tu avresti urgente bisogno di una appropriata cura, prescritta dal Mossad.

umbertoleoni

Mar, 05/09/2017 - 20:51

per bacco !! Ecco che tutti i puzzolenti no global (Lorenzovan) o fiancheggiatori di terroristi arabi/italiani (cir) , sciamare qui a ragliare contro israele per un articolo sballato che NON RAPPRESENTA AFFATTO LA POSIZIONE DEL GOVERNO ISRAELIANO NE DELLA MAGGIORANZA DEGLI ISRAELIANI.

maxy694

Mar, 05/09/2017 - 20:53

Ma che commenti fate,siete in grado di comprendere quanto leggete? "Si tratta di terreni affittati dalle chiese al Jewish National Fund negli anni Cinquanta e il cui contratto di locazione è in scadenza nei prossimi decenni ma che in parte sono state vendute dalle chiese a privati." IN Israele la terra dopo cento anni torna allo stato,la chiesa ha affittato terreni (quindi non suoi) che poi ha rivenduto

umbertoleoni

Mar, 05/09/2017 - 20:54

cir ... fossi nei servizi israeliani e nel nostro antiterrorismo... cercherei con attenzione chi si nasconde veramente dietro il tuo pseudonimo: una vocina mi dice che ci sarebbe parecchio lavoro per loro ...

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 05/09/2017 - 20:57

I Cristiani sono le vere vittime del confronto tra ebrei e musulmani in medio oriente Quelle che erano comunità millenarie stanno scomparendo nel l'indifferenza generale e con esse una tradizione liturgica unica Israele nin uccide i cristiani ma non li protegge di sicuro anche se la signora nirenstein non e d'accordo

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 05/09/2017 - 20:58

I bananas non sanno leggere. C'è poco da fare!

Anonimo (non verificato)

mariod6

Mar, 05/09/2017 - 21:10

Cosa dice Bergoglio ??? Cosa dice del mercato delle indulgenze praticato dalle varie congregazioni che fanno a botte tutti gli anni per il predominio dei luoghi santi ??? Cosa dice dei vari preti che sfregano rosari e croci sulla pietra del santo Sepolcro e poi le vendono a quelli che non riescono ad entrare perché la piccola porta è sempre bloccata da questi falsi religiosi ???

Anonimo (non verificato)

lorenzovan

Mar, 05/09/2017 - 21:25

@umberto leoni...hai finito di minacciare da vero mafioso ebreo...la gente col tuo mossad??' quandoincontro gente come te mi vergogno di quando mi emoziono e mi vien da piangere vedendo i lager,,,se gli ebrei dei lager erano come te...beh....allora...ma grazie a dio so che non e' vero e che tu sei una sempplice zecca cche non conta niente

Ritratto di ErmeteTrismegisto

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ErmeteTrismegisto

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mar, 05/09/2017 - 21:41

@ tutti i bastardi filomusulmani: consiglierei di farvi un giretto a Beit Jalla, sobborgo di Gerusalemme, dove i palestinesi islamici finanziati da Arabia Saudita, Qatar ed EU terrorizzano la popolazione araba cristiana. Gli stupri sono all'ordine del giorno e le uccisioni (generalmente via sgozzamento) all'ordine della settimana. Se non ci fossero i ragazzi dell'esercito con la setlla di Davide, la "pulizia etnica" sarebbe gia' stata completata da tempo sullo stile dell'ISIS obamiano nel nord dell'Iraq. Il parlamento israeliano tollera la presenza di un partito arabo alla Knesset: mi piacerebbe che qualche compagno antimperialista che ha sostituito Che Guevara con Al-Baghdadi mi potesse indicare un paese islamico che pratichi la reciprocita' in materia.

Ritratto di ErmeteTrismegisto

ErmeteTrismegisto

Mar, 05/09/2017 - 21:54

El Mukhtar utilizza l'ironia laica sui bananas....ma quella ancora più laica di Hebdo ? O li gli spariamo ?

manson

Mar, 05/09/2017 - 22:05

Forse i cristiani cominciano ad dare fastidio perché i governi occidentale sono troppo permissivi e accoglienti con gli islamici che sono il vero pericoloso per tutti ebrei e cristiani

manson

Mar, 05/09/2017 - 22:09

Visto che ormai vogliono censurare tutto spero che qualche ebreo che leggi denunci Cir.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di veronika

veronika

Mar, 05/09/2017 - 22:13

ma cancelliamo tutte le religioni e iniziamo a pensare con la nostra testa!!!

Yossi0

Mar, 05/09/2017 - 22:46

Sono sgomento se questo è vero i cristiani, purtroppo sono in estinzione

Maura S.

Mar, 05/09/2017 - 23:00

X (s)Oma(o) cir , lorenovan & co.= Ma la smettete di romperci i co.glioni.. Non mi interessa un cxxxo sia degli israeliti come pure dei musulmani.... comunque vorrei far loro notare che non tuti i musulmani sono terroristi ma a quanto sembra tutti i terroristi sono musulmani, almeno in questi ultimi anni, per cui fatevene una ragione

lorenzovan

Mar, 05/09/2017 - 23:20

@maura...ancora al lavoro nel tuo kibbutz??? eppure deve essere tardi la in israele

cir

Mer, 06/09/2017 - 00:12

studiate il talmud . poi ne riparliamo .

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 06/09/2017 - 00:16

ErmeteTrismegisto: non spariamo proprio a nessuno.

jenab

Mer, 06/09/2017 - 08:26

basta religioni basta!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 06/09/2017 - 08:46

Come sono razzisti antisemiti i comunisti su questo forum! Sono pure gl istessi che danno sempr del razzista agli alrti. Incredibile.

dagoleo

Mer, 06/09/2017 - 12:31

E Ciccio Psaticcio cosa ne dice? Lui nulla. Lui si interessa solo di islamici. Lui.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 06/09/2017 - 19:33

Pilsudski: poiché gli Ebrei non costituiscono un'etnia bisogna andare sul versante religioso. Ebbene in Iran la minoranza religiosa Ebrea ha deputati al Parlamento.