Giornalista ucciso in Slovacchia, si dimette il premier Robert Fico

Il premier slovacco Robert Fico si è dimesso: era finito nella bufera per l'assassinio del giornalista Jan Kuciak che indagava sui legami tra politica slovacca e 'ndrangheta

Dopo il ministro dell'Interono, Robert Kalinak, anche il premier della Slovacchia, Robert Fico, ha annunciato le sue dimissioni.

Il governo slovacco è finito nella bufera dopo l'omicidio del giornalista Jan Kuciak e della sua fidanzata Martina Kusnirova, trovati senza vita e uccisi a colpi d'arma da fuoco il 25 febbraio nella loro casa vicino Bratislava. Il reporter stava indagando sulle relazioni tra la 'ndrangheta calabrese e uomini politici slovacchi e per il delitto sono stati indagati anche alcuni imprenditori italiani.

"Oggi ho offerto le mie dimissioni al presidente della Repubblica", ha detto il premier cedendo alle presssioni dell'opposizione, "Se il presidente le accetta sono pronto a dimettermi domani".

Commenti

santecaserio55

Mer, 14/03/2018 - 21:02

ahahah come i patrioti nostrani anche quelli del est hanno rapporti d'affari con la mafia Italiana

Reip

Mer, 14/03/2018 - 22:15

...In Italia ll premier non si sarebbe dimesso MAI!