La Grecia elegge un nuovo presidente della Repubblica

Alla vigilia del vertice, un nuovo Capo di Stato greco. Eletto con una maggioranza molto ampia

Prokopis Pavlopoulos

I voti a favore sono stati 233, su un totale di 300. Decisamente sufficienti a fare di Propokis Pavlopoulos il nuovo Capo dello Stato greco. Il 65enne esperto di diritto pubblico, che in passato ha anche ricoperto la carica di premier, sostituirà Karolos Papoulias, in un frangente per nulla facile per il Paese.

Candidato anche dal partito dell'attuale primo ministro Alexis Tsipras, Pavlopoulos dovrà guidare Atene alla vigilia di un vertice decisivo, in cui l'Eurogruppo deciderà le sorti del debito greco. Da una parte ci sono Bruxelles e la Troika, dall'altra la Grecia.

Il nuovo Presidente della Repubblica ha ricoperto l'incarico da primo ministro con Nea Dimokratia, il partito che ora siede all'opposizione, ma ha ottenuto ben più dei 180 voti che sono necessari per la nomina.