I nomi degli europei nella black list della Russia

La lista include noti critici della Russia e ufficiali della sicurezza, ma anche i nomi di alcuni politici europei

La Russia ha imposto divieti di ingresso nel Paese a 89 politici e militari europei, secondo una lista visionata da Reuters, in un'azione che ha scatenato le ire dell'Europa e peggiorato la tensione con Mosca. La lista, compilata dal ministero degli Esteri
russo e consegnata alla delegazione dell'Ue nel Paese questa settimana, include noti critici della Russia e ufficiali della sicurezza. Un portavoce degli Affari esteri europei ha riferito a Reuters che nei mesi recenti la Russia ha negato l'ingresso nel Paese a diversi politici europei, sulla base di un elenco "confidenziale".

"Prendiamo atto del fatto che le autorità russe hanno deciso di condividere la lista. Non abbiamo altre informazioni su basi, criteri e processi legali", ha affermato il portavoce. Il ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, in visita in
Ucraina ha commentato: "In un momento in cui stiamo tentando di disinnescare un conflitto persistente e pericoloso, questo non aiuta".

Tra gli europei inseriti nella lista nera ci sono: il segretario generale del Consiglio dell'Unione europea, Uwe Corsepius, destinato a diventare consigliere per gli Affari esteri della cancelliera tedesca Angela Merkel; l'ex vice premier britannico, Nick
Clegg; l'ex premier belga e deputato liberale all'Europarlamento, Guy Verhofstadt; il vice ministro alla Giustizia polacco, Robert Kupiecki; l'ex ministro alla Difesa britannico, Malcolm Rifkind; la capa dell'autorhity fiscale svedese, Eva Lidstrom Adler.

Commenti

alox

Sab, 30/05/2015 - 22:25

ISOLARE ED EVITARE QUESTO FARABUTTO ED IL SUO REGIME!

cgf

Sab, 30/05/2015 - 23:32

domanda: ma se sono così critici verso l'URSS perché smaniano tanto di andarci? in fin dei USA/Europa hanno vietato il visto a personalità russe, questa lista è il minimo, ognuno a casa propria accetta chi vuole.

Massimo25

Dom, 31/05/2015 - 09:23

Certo che la spudoratezza dei personaggi del Parlamento di Bruxelles Schultz e dei vari paesi colpiti(quelli che hanno promulgato le sanzioni contro uomini politici e d'affari russi in Dicembre 2014)non ha limiti.Si dimostrano indignati se la stessa cosa viene usata nei loro confronti. Ben fà Putin a emetterle é nel suo pieno diritto.

Massimo25

Dom, 31/05/2015 - 09:25

Vladimir tira dritto per la tua strada perché sei il migliore.I farabutti sono tutti da questa parte purtroppo.

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Dom, 31/05/2015 - 10:03

E' Minimo che poteva fare. Una massa di ipocriti mediocri, vasalli, genta senza dignita'. Popoli europei se ne devono sbarazzare di questa marmaglia.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Dom, 31/05/2015 - 21:05

la nostra amata regina Merkel a fianco del padrone del mondo Putin, una coppia perfetta.Amata dai paesi comunitari attivi produttivi e odiata dai paesi parassiti come la Italia.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Dom, 31/05/2015 - 21:06

la nostra amata regina Merkel a fianco del padrone del mondo Putin, una coppia perfetta.Amata dai paesi comunitari attivi produttivi e odiata dai paesi parassiti come la Italia...

Ritratto di franco_DE

Anonimo (non verificato)