India, 50enne vuole farsi un selfie: schiacciato dall'elefante

I media locali scrivono che poche ore prima di morire l'uomo è stato visto bere alcol

Voleva farsi un selfie con un elefante ma la foto ricordo gli è costata cara: è morto un 50enne indiano.

Ashok Bharti, un uomo di 50 anni, è morto nel tentativo di scattarsi un selfie con un elefante. Ma la reazione dell'animale è stata fatale. E una gita a Rourkela, località indiana, si è trasformata in tragedia. Secondo quanto riporta il Daily Mail, l'animale si era allontanato dal suo branco e proprio mentre alcune autorità stavano lavorando per cercare di farlo tornare indietro, il 50enne si è avvicinato. Quando però ha capito che il mammifero stava per caricarlo, si è girato per scappare.

L'elefante ha raggiunto il 50enne e lo schiacciato, uccidendolo. A nulla è infatti servita la corsa all'ospedale. Le feriti erano troppo gravi. I media locali scrivono che l'uomo era stato visto bere dell'alcol poche ore prima dell'incidente fatale avvenuto lo scorso 2 settembre e ripresa da alcuni testimoni con i cellulari.

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 06/09/2017 - 19:20

quello della foto è un elefante africano, non indiano

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 06/09/2017 - 22:29

Lo dico sempre,brutta cosa la mania dei selfie,il cervello viene azzerato dalla vanità.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 06/09/2017 - 23:43

l'uomo sta diventando sempre più stupido. questa mania dei selfie è un riuscito esperimento di condizionamento sociale.