Indonesia, 40enne schiacciato ​dalla bara della sua mamma

Samen Kondurura, 40enne indonesiano, è stato schiacciato dalla bara della madre mentre stava celebrando il rito funebre

Una tragedia nella tragedia. In Indonesia un uomo di 40 anni è stato schiacciato dalla bara della sua stessa madre. Il fatto è successo, come riporta Dagospia, nell'isola di Sulawesi. La disgrazia è stata filmata e il video, successivamente, è stato caricato su Youtube.

Il corteo funebre stava issando la bara su un lakkian, ovvero "una torre intagliata e riccamente decorata dove i morti vengono sistemati prima di elaborati riti funebri", come spiega Dago. All'improvviso, però, la scala non ha retto e i convenuti sono precipitati. Tra questi, anche il figlio della morta, Samen Kondurura, 40 anni, che è stato schiacciato dalla bara, caduta in verticale sopra di lui. Le persone che stavano partecipando al funerale hanno cominciato ad urlare e si sono precipitate per cercare di salvare l'uomo ma non c'è stato nulla da fare. Come riporta Dagospia, che cita alcuni testimoni, "la scala non era stata ben ancorata, ma la famiglia si è rifiutata di sporgere denuncia: il corpo della vittima adesso riposerà accanto a quello della madre".

Commenti

Martinico

Lun, 18/06/2018 - 15:53

Come è possibile lavorare in questo modo.

cgf

Lun, 18/06/2018 - 18:23

è successo a Tana Toraja, in quel posto, oltre al caffè b u o n i s s i m o, vivono coi... morti. Davvero, ogni funerale è un avvenimento, a volte aspettano anche anni dalla morte per mettere insieme il denaro necessario. Vi sono dei rituali [anche basati sul rango] da rispettare, un popolo fantastico con usanze un poco macabre a prima vista, ma una volta sul posto non è difficile rendersi conto del perché. il + è arrivarci e trovare una guida locale che ti porti in giro, sia informata sui funerali, ti spieghi la storia e le usanze... ovviamente in Inglese. Un viaggio che merita, laborioso arrivarci, andata/ritorno da/a Makkasar in bus, il + sapere dove prenderlo, ed il viaggio è sempre di [quasi tutta la] notte.

cgf

Lun, 18/06/2018 - 18:26

@Martinico sono secoli e secoli che usano gli stessi sistemi, i funerali sono l'attività principale da quelle parti, c'è chi muore e chi, un buon 50%, forse più, che vive di quello.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 18/06/2018 - 18:56

Questo si che è amore materno per i figli...

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 18/06/2018 - 21:34

Pensa te, qua sempre più famiglie non hanno manco i soldi per pagare un normalissimo funerale ad un congiunto. Quasi quasi mi trasferisco definitivamente colà e mi prenoto pure il funerale "etnico" tutto compreso.

manfredog

Lun, 18/06/2018 - 22:29

..le cose sono due: o la tra madre e figlio non correva buon sangue e la mamma, da morta, si è vendicata contro il figliolo, oppure la mamma era talmente possessiva con il figlio che ha voluto portarlo con se.. ma potrebbe, e sottolineo potrebbe, essere anche..SFIGAAAA..!! mg.