Interrogati gollista Fillon e la moglie: "Elementi utili alle indagini"

Il candidato della destra e la moglie interrogati nell'ambito delle indagini sul presunto impiego fittizio

Il candidato della destra alle presidenziali francesi, François Fillon, e la moglie, Penélope, sono stati interrogati nell'ambito delle indagini sul presunto impiego fittizio della donna. Lo ha riferito l'emittente Bfmtv. Fillon e la moglie sono arrivati alla sede della polizia fiscale a Nanterre, alle porte di Parigi, nel pomeriggio, per essere ascoltati.

La polizia ha terminato l'interrogatorio del candidato del centro-destra alle presidenziali francesi di primavera François Fillone della moglie Penelope, che hanno portato "elementi utili" all'indagine aperta per i presunti impieghi fittizi della stessa Penelope Fillon. Lo riferisce in una nota lo staff di Fillon.

Il politico e la moglie, che hanno reso dichiarazioni separatamente, erano arrivati nell'ufficio del gruppo regionale di intervento di Versailles, alle porte di Parigi, alle 15.30.