L'Iran conferma Hassan Rouhani e sceglie la via del riformismo

Per il presidente un secondo mandato confermato da un'ampia maggioranza

Vola verso un secondo mandata Hassan Rouhani, presidente uscente dell'Iran, che con 22,8 milioni di voti, contro i 15,5 milioni dell'avversario Ebraim Raissi, è stato riconfermto come l'uomo che guiderà ancora il Paese.

Una vittoria ampia quella portata a casa da Rouhani, che già in mattinata, con dati solo preliminari, ma che dicevano molto dell'umore degli iraniani, sembrava destinato a vincere con un netto scarto sul conservatore Raissi.

Sono 22.8 milioni le schede che portano il nome dell'attuale presidente Rouhani, che ha lavorato in questi anni per rompere l'isolamento dell'Iran, portando il Paese a un accordo sul nucleare con gli Stati Uniti durante l'amministrazione Obama.

Contro di lui un Raissi che ha puntato sul voto delle classi più basse e di chi teme che siano a rischio i valori della Rivoluzione islamica, promettendo di pensare all'alto tasso di disoccupazione e ai risultati delle misure di austerity e ribadendo una netta opposizione all'Occidente.

Nel primo pomeriggio a Rouhani sono arrivate le congratulazioni da parte della tv di Stato. Tra i primi a raggiungere il presidente il suo omologo russo Vladimir Putin e il presidente siriano Bashar al-Assad, che gli iraniani insieme a Mosca sostengono da tempo nella guerra civile in corso.

"L'Ue è pronta a continuare a lavorare per la piena applicazione del JCPOA (l'accordo sul nucleare ndr.), l'impegno bilaterale, la pace regionale ed è pronta per soddisfare le aspettative di tutto il popolo dell'Iran", ha scritto su twitter l'Alto rappresentante per la politica estera dell'Unione Europea, Federica Mogherini, parlando di "un forte mandato" e di una partecipazione "appassionata" da parte dei cittadini dell'Iran,.

Commenti

cgf

Sab, 20/05/2017 - 09:04

se Rouhani è moderato, Mussolini era di sinistra, anzi a dire il vero fu oppure no direttore dell'Avanti e socialista?

peter46

Sab, 20/05/2017 - 09:31

Nello "Stato Canaglia" di b(a)ush...iana memoria si è arrivati anche ad allungare l'orario di chiusura per 'coda' ordinata ai seggi elettorali... chissà se rimarrà ancora la sola Israele a 'dimostrarsi' 'democratica' in tutto l'oriente perchè si vota' anche se senza 'Costituzione'...vero g p cardelli?NB:Occhio,ragazze che nell' Arabia Saudita(e non solo),'non Stato Canaglia' ma 'democratico amico degli amici democratici',quelle dita smaltate potrebbero essere 'de-dita-te' e per quei capelli 'ostentati' ritrovarsi con la testa 'rapata'.

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Sab, 20/05/2017 - 10:45

Ma non avete ancora capito che in Iran le uniche decisioni che contano sono quelle degli ayatollah. Tutto il resto e' ad usum delphini. Rouhani ha contato, conta e conterà come il due di picche.

cgf

Sab, 20/05/2017 - 10:59

@peter46 provi a mandare DA SOLA sua figlia a comprare dei preservativi in una qualsiasi farmacia in Medio-Oriente, Israele esclusa.

Cheyenne

Sab, 20/05/2017 - 11:23

se Rouhani è progressista figuriamoci i conservatori

Ritratto di elkid

Anonimo (non verificato)

ghorio

Sab, 20/05/2017 - 12:27

Una delle cose che rattrista di questa nazione è quella di vedere le donne velate con chador lunghi e neri . Se questo è riformismo non ci siamo davvero. Del resto l'Occidente deve farsi perdonare le vicende dell'Iran e si "consola" con il Rouhani di turno

Anonimo (non verificato)

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 20/05/2017 - 12:59

---in tutto ciò --quello che fa veramente clamore è la figura barbina di trump che si è già rimangiato le promesse su Israele e Iran----aveva fatto fuoco e fulmini dicendo che voleva strappare l'accordo sul nucleare fatto da obama con l'iran--poi il suo entourage lo ha fatto riflettere che era meglio lasciar perdere perchè ciò avrebbe favorito l'elezione di Rouhani come infatti è avvenuto -che è sempre un interlocutore migliore dell'altro candidato conservatore---per quanto riguarda israele trump ha fatto marcia indietro in merito al trasferimento dell’ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme-sempre su consiglio dei suoi--sennò il grosso affare della vendita delle armi in arabia sfumava--trump è un burattino e non si capisce come molti italiani lo idolatrino--swag

evuggio

Sab, 20/05/2017 - 15:24

che bello! alla prossima visita di stato magari riusciamo anche a risparmiare .... almeno sui paraventi!

peter46

Sab, 20/05/2017 - 16:12

cgf...ci ritento,va.Che ca...volo devo mandare io,tre ci vanno da sole,non hanno un proprietario a dirgli ciò che devono o non devono fare.E poi se sono le..i..h. che ca...volo ci devono entrare in farmacia a comprare quei 'cosi' che nomina lei?Nel viaggio passano prima dalla Cina e comprano quei 'cosi' tutti colorati che si muovono tutti al massimo...e quelle 'normali' si portano dietro 'quella' del 'giorno prima e del giorno dopo' al massimo,dunque le ripeto "per che ca...volo devono entrare in farmacia se non per le pillolette di sopra?E non le dico i maschi invece...tutto naturale.NB:Quanti anni ha per essere ancora rimasto all'uso dei pres..v...i.i?Col ca...volo che lei contribuisce all'aumento del pil...e magari vorrebbe che lo mettessero in lavatrice per il 'riciclo',anche.NB:Sempre se 'supera' l'anonimo precedente ora che l'ho 'addolcito'.

peter46

Sab, 20/05/2017 - 16:29

ghorio...solo perchè è giunto così tardi,e non essendoci stato finora un commento in tema 'emigrato',in redazione hanno sostituito la 2° foto con visi 'sorridenti' e capelli curati e solari con quest'altra foto onde permetterle di 'guardare il dito invece della luna' di questa notte 'democraticamente' attesa:che peccato che invece non ci fosse l'erdogan di turno a ricordare l'Occidente 'ritrovato',vero?...un dxtro come lei poteva anche 'avventurarsi a guardare l'8° foto,o no?NB:Ha mai visto tanta 'gioventù' festosa in uno qualsiasi altro paese medio orientale,Israele compresa?