Iran, da oggi via le sanzioni

Entra in vigore l'accordo sul nucleare. Il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif: "Oggi è bel giorno per noi e per il mondo"

"Oggi è un bel giorno per l’Iran, la regione e il mondo. Si è risparmiato un conflitto non necessario". Lo ha detto il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif, arrivato a Vienna per l’annuncio dell’implementazione dell’accordo sul nucleare che permette di rimuovere le sanzioni internazionali nei confronti di Teheran.

Zarif ha spiegato che con l'applicazione del cosiddetto Piano integrale di azione congiunta (Jcpoa è la sigla utilizzata in inglese) "si elimineranno ufficialmente tutte le risoluzioni crudeli del Consiglio di sicurezza" come pure "tutte le sanzioni crudeli sul nucleare imposte alla Repubblica islamica dell'Iran". Oggi a Vienna i rappresentanti di Iran, Stati Uniti e Unione europea si incontrano proprio per analizzare il Jcpoa, ed è previsto che l'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) diffonda un report che dovrebbe confermare che Teheran ha applicato tutte le condizioni previste dall'intesa raggiunta con i Paesi del 5+1 a luglio. A rappresentare l' Iran sarà Zarif, per gli Usa ci sarà il segretario di Stato americano John Kerry, mentre per l'Ue c'è l'Alta rappresentante per la politica estera Federica Mogherini, che stamattina ha già incontrato Zarif.

Il capo della diplomazia Ue, Federica Mogherini ha annunciato che non solo i Ventotto ma anche l'Onu ha revocato le sanzioni contro l'Iran dopo che l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (Aiea) ha sancito che Teheran ha rispettato la sua parte di adempimenti previsti dall'accordo del 14 luglio scorso a Ginevra. In precedenza il segretario di Stato americano, John Kerry aveva annunciato anche la fine delle sanzioni Usa sul nucleare iraniano anche restano in vigore quelle sul programma missilistico e per i diritti umani.

"Una vittoria gloriosa". Questo il primo commento del presidente iraniano, il conservatore Moderato Hassan Rohani, dopo l'annuncio che Onu, Usa ed Ue hanno revocato le sanzioni adottate nel corso degli anni per il controverso programma nucleare dopo che l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (Aiea) ha sancito che Teheran ha pienamente rispettato gli impegni assunti con l'accordo siglato a Ginevra il 14 luglio scorso. (AGI) Gis

Commenti

venco

Sab, 16/01/2016 - 16:21

Vanno tolte le sanzioni alla Russia volute dal nemico dell'Europa che si chiama Obama.

Ulisse20150000

Sab, 16/01/2016 - 18:42

Se hanno tolto le sanzioni ad uno stato che sostenendo Hezbollah, perseguita ancora Israele, e' assolutamente doveroso toglierle alla Russia. Putin ha visto molto piu' lungo degli USA in tutti qs anni di politica in Medio-Oriente. E' senz'altro piu' importante lui degli USA per noi Europei.

Ulisse20150000

Sab, 16/01/2016 - 18:43

Putin merita piu' dell'Iran la rimozione delle sanzioni !

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Sab, 16/01/2016 - 22:57

IO CHIEDO PERCHÉ ALL'IRAN SI E ALLA RUSSIA NO

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 16/01/2016 - 23:53

Ridicolo il trionfalismo dell'abusiva agli esteri Mogherini. Il servilismo verso l'America di Obama che sanziona Putin ma non i complici iraniani che vogliono la cancellazione di Israele dimostra L'ASSOLUTA NULLITÀ POLITICA DELLE PERSONE CHE ABUSIVAMENTE CI HANNO RUBATO LA DEMOCRAZIA. Fino a quando durerà l'obbrobrio di questo governo voluto dalla megalomania senile di un comunista?

alox

Dom, 17/01/2016 - 01:04

Per me la Russia ha gia' fornito l'atomica all'IRAN.... La prima guerra del golfo fu' dovuta ad un invasione del Kuwait da parte dell'IRAQ di Saddam: la Crimea, parte dell'Ucraina, e' stata annessa con la forza dalla Russia, Obama non avendo le Palle ha permesso a Putin di fare il gradasso. E solo per la presenza NATO il serpe Putin non invade i Paesi limitrofi! Winter is coming by Garry Kasparov

roberto zanella

Dom, 17/01/2016 - 01:31

Ma la Mogherini che c'entra ??

roberto zanella

Dom, 17/01/2016 - 01:35

Comunque sia questo Obama è un somaro incredibile , non so come gli americani si siano fatti infinocchiare in questo modo , forse credevano di essere in un film...

zucca100

Dom, 17/01/2016 - 01:58

Calma, tra un po'! Le toglieremo anche al vostro amico putin

Renee59

Dom, 17/01/2016 - 07:51

È iniziato il conto al rovescio. Dall'Iran avremo fiori e margherite.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 18/01/2016 - 11:23

Ed ecco a voi "l'alta rappresentante della politica estera Europea" telecomandata da Obama: Sua nullità Federica Mogherini.