Isis: "Abbattuto aereo Usa"

Il velivolo sarebbe stato colpito in Siria, vicino a Raqqa, capitale dello Stato islamico

I combattenti dell'Isis avebbero abbattuto in Siria un aereo da guerra che si ritiene appartenga alla coalizione guidata dagli Stati Uniti. Il pilota - un arabo o un giordano - sarebbe stato catturato.

A dirlo sono gli attivisti dell'Osservatorio siriano per i diritti umani, secondo cui il velivolo è stato abbattuto vicino alla città settentrionale di Raqqa, la capitale di fatto del gruppo dello Stato islamico. Se la notizia fosse confermata, si tratterebbe del primo aereo da guerra abbattuto dallo Stato islamico dal 23 settembre, da quando cioè la coalizione guidata dagli Usa ha cominciato i suoi attacchi aerei contro il gruppo in Siria. Ai raid hanno partecipato Arabia Saudita, Giordania, Bahrain ed Emirati Arabi Uniti, mentre il Qatar ha fornito sostegno logistico. 

Il Raqqa Media Center ha pubblicato una foto affermando che ritrae il pilota, che ha una maglietta bianca ed è circondato da 11 combattenti, alcuni dei quali mascherati. Un'altra immagine pubblicata dal gruppo mostra l'uomo, nudo dalla vita in giù e bagnato, mentre viene portato fuori da tre uomini armati da quello che sembra un lago. Non ci sono stati commenti immediati dalle autorità giordane. A Washington un funzionario del Pentagono - rimasto anonimo - ha dichiarato di essere a conoscenza delle affermazioni che circolano sui social media su un aereo abbattuto, ma ha aggiunto di non poter confermare la notizia adesso. Il funzionario ha aggiunto che altre domande sulla presunta cattura dovrebbero essere girate al governo della Giordania.

Commenti
Ritratto di rapax

rapax

Mer, 24/12/2014 - 14:00

caro pilota sarebbe stato meglio che una volta capito che eri stato colpito ti fossi schiantato sugli jiadisti..o avessi venduto cara la pelle ed in ultimo usato la pistola per non cadere prigioniero di queste bestiacce immonde, dai retta..

Albius50

Mer, 24/12/2014 - 14:37

rapax concordo e mi par strano che un pilota addestrato ed istruito se cade in mano a questa gente sa che fa una atroce fine

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 24/12/2014 - 17:20

Albius50 perlomeno dotarli di capsule di "cianuro" nei denti..

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mer, 24/12/2014 - 18:15

Che il Signore abbia pietà e protegga il pilota caduto nelle mani dei barbari seguaci di satana. Ogni credente cristiano dedichi almeno una piccola preghiera perché lo sfortunato militare venga risparmiato dalla indicibile malvagia crudeltà delle bestie di satana e che venga eventualmente salvato. Una preghiera anche per i suoi genitori parenti e amici che soffrono a distanza consapevoli di trovarsi in una situazione di assoluta impotenza. Che Dio condanni il demonio Isis, i suoi seguaci e li colpisca nella maniera peggiore immaginabile possibile. Dio, il vero Dio è Grande!

Pitocco

Mer, 24/12/2014 - 18:30

Siamo sicuri della notizia? Ci sono molte nazioni che preferiscono agitare sul torbido...

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 24/12/2014 - 18:58

Quanto siete fessi!!! Ovviamente i piloti, tutti i piloti, compresi quelli italioti (fa pure rima) sono convinti che quelli dell'IS non li possono abattere. Quindi cianuro o stronzate simili? E perché mai? Ma mo so cazzi. E se l'aereo giordano non era una vecchia loffa di vecchia ma un aereo moderno vedrete la cagarella che viene a tutti i piliti. (Repetita Juvant) Italioti compresi!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 24/12/2014 - 19:28

ormai la sua testa è perduta.Per avere la capsula di cianuro prima bisogna avere le palle.