Islam, Asia Bibi incarcerata per blasfemia. La figlia: "Papa, preghi per lei"

Domani l'udienza della Corte Suprema di Islamabad sul caso di Asia Bibi. La figlia della donna si appella a Bergoglio: "Con le sue preghiere mia madre sarà liberata"

"Sento che il Papa prega per mia madre e continuerà a pregare. E con le sue preghiere mia madre sarà liberata". Alla vigilia dell'udienza della Corte Suprema di Islamabad sul caso di Asia Bibi, la cristiana pachistana condannata per blasfemia, la figlia della donna, Esham, ha ricordato la visita in Vaticano al Pontefice, compiuta nell'aprile del 2015. E ha lanciaro un appello a papa Francesco affinché con le sue preghiere interceda a favore della madre, rinchiusa da anni nel braccio della morte di un carcere pakistano.

La blasfemia è un tema estremamente delicato in Pakistan dove l'islam è la religione di Stato. La legge prevede, infatti, la pena di morte per chi venga condannato per aver insultato la religione di Maometto. Troppo spesso, però, l'accusa di blasfemia viene utilizzata per risolvere controversie personali. Asia Bibi è diventata un simbolo delle persecuzioni degli islamici in Pakistan, ma le autorità pachistane non sanno se rispettare i diritti umani della donna o cedere alle pressioni degli estremisi islamici.

Nel 2010 papa Benedetto XVI chiese pubblicamente la liberazione di Asia Bibi. Il marito ha anche scritto al presidente pachistano, Mamnoon Hussain, per ottenere la grazia e l'autorizzazione a partire per la Francia, ma è stato tutto invano. Sono stati respinti numerosi ricorsi, anche se la Corte Suprema lo scorso anno ha accettato di esaminare il caso. "L'udienza è stata fissata per la seconda settimana di ottobre - ha detto l'avvocato di Bibi, Saif-ul-Mulook - ma non è stata data una data precisa".

Commenti
Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 12:44

Le femministe e tutti i paladini del "comunismo e libertà???" non hanno niente da dire? Eppure sono sempre qui a scrivere e a protestare per cose futili. Strano.

MassimoR

Dom, 02/10/2016 - 12:52

il mondo è pieno fi eroi di cui nessuno sa nulla

Lugar

Dom, 02/10/2016 - 12:57

Sono le loro abitudini e usanze, cioè le loro leggi. Noi essendo per cultura molto diversi, non riusciamo a capirli. L'importante e che qualche strano non imponga queste regole anche qui da noi.

Tarantasio

Dom, 02/10/2016 - 13:12

xLeonida, né femministe né quote rosa né Amnesty, non la Chiesa, non l'Onu o Bruxelles. "Silenzio politicamente corretto"

Cianna

Dom, 02/10/2016 - 13:29

anche ni vogliamo morto chi entra nelle chiese per lordare e spaccare tutto però noi non lo facciamo. Allora.....

Cianna

Dom, 02/10/2016 - 13:29

ONU che fa? MAGNA

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 02/10/2016 - 13:40

Frateli islamici, religione di pace e tollerante, liberate la fanciula..........

Ritratto di Lissa

Lissa

Dom, 02/10/2016 - 14:06

E la Boldrini, che fa?

Ritratto di Opera13

Opera13

Dom, 02/10/2016 - 15:24

L'Abbronzato ? Papa Washington ? L'Islaam Moderato ? Gia dimenticavo, festaggiano matrimoni gay e taccionon sull'estremistmo perche fa comondo. Ipocriti difensori dei diritti umani e degli oppressi restano silenziosi.

ziobeppe1951

Dom, 02/10/2016 - 16:10

Conviene.....è meglio se non posti perchè qualunque cosa scrivi mi girano le palle

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 02/10/2016 - 16:55

Ah cara figliola, se aspetti che quello lá esaudisca la tua supplica, hai voglia..... Mica sei mussulmana, sei cristiana. Sai quanto gliene frega dei cristiani perseguitati a quello lí.

killkoms

Dom, 02/10/2016 - 17:10

troppo impegnato a baciare piedi islamici..!

Cheyenne

Dom, 02/10/2016 - 17:12

dal buffone bergoglio è meglio non sperare niente

federgian

Dom, 02/10/2016 - 20:35

Incarceriamo un imam, mettiamogli una bustina di cocaina in tasca durante una perquisizione, e buttiamolo in cella per una settimana, in coabitazione con due negri gay. Alla fine della settimana, dialogo in carcere con un funzionario dell'ambasciata pakistana, e proponiamo lo scambio con Asia Bibi. Se rifiutano, lui torna in cella, con ruota libera ai due compagni di cella.

angelovf

Dom, 02/10/2016 - 23:40

Gli amici del papocchio,questa è la gente che lui ama.

Jimisong007

Lun, 03/10/2016 - 01:12

Difficile condividere il mondo con questa spece