Israele invade la Striscia, ancora bimbi tra i morti. Hamas: "La pagherete"

Iniziata l'offensiva via terra: "L'obiettivo sono i tunnel". Tra le vittime pure un neonato. Onu: "Stop ostilità"

Continua l'operazione di terra avviata giovedi sera da Israele nel nord della Striscia di Gaza. L'esercito di Tel Aviv sta avanzando con l'obiettivo di identificare e distruggere i "tunnel" usati da Hamas per spostare i razzi da lanciare contro la capitale israeliana.

È l’area nord di Gaza in particolare ad essere sotto attacco, con bombardamenti e raid un po' dappertutto, in un clima di panico diffuso. Testimoni riferiscono di non sapere
dove fuggire. Secondo il portavoce militare, durante la notte sono stati colpiti oltre 100 "siti del terrore", circa 9 tunnel e oltre 20 lanciatori di razzi. Nell'offensiva è stato ucciso un militare israeliano, mentre tra le vittime palestinesi ci sarebbe anche un neonato.

Tre adolescenti tra i 12 e i 16 anni sono stati uccisi oggi dal fuoco dell’artiglieria israeliana. Peggiora quindi il bilancio delle vittime: dall'inizio dei raid sono state uccise oltre 260 persone tra cui civili e diversi bambini, mentre in oltre 2mila sono rimasti feriti.

Hamas non ha intenzione di star a guardare e minaccia pesanti ritorsioni. "Quello che l’invasore israeliano non è riuscito a realizzare con i raid aerei e marittimi, non lo realizzerà nemmeno con l’offensiva terrestre, che è destinata all’insuccesso", ha detto il capo in esilio Khaled Mechaal. L’offensiva terrestre provocherà "ancora più spargimento di sangue" e complicherà gli sforzi per mettere fine al conflitto nella zona, ha aggiunto il presidente dell’Anp Abu Mazen (Mahmud Abbas). "Gaza sarà la tomba per i soldati di occupazione", avvisa inoltre il portavoce Sami Abu Zuhri, "I giorni a venire metteranno in luce la codardia di Benyamin Netanyahu, che pagherà un duro prezzo".

In risposta all'invasione, Hamas ha reagito con il lancio di decine di razzi verso importanti città nel Sud di Israele, in particolare su Beer Sheva, Ashdod e Ashqelon. Le batterie di difesa Iron Dome hanno intercettato in volo i razzi che rischiavano di mietere vittime, mentre hanno ignorato quelli diretti verso zone aperte.

"Il mio ordine all’esercito è di tenersi pronto ad una possibile estensione significativa dell’operazione e l’esercito è preparato", ha detto il premier Benyamin Netanyahu in un discorso alla nazione, "Operiamo solo contro obiettivi terroristici nella Striscia e ci rammarichiamo per ogni vittima civile non intenzionale

Il segretario generale dell’Onu, Ban Ki-moon, si è detto allarmato per la grave escalation di violenze che "aumenterà inevitabilmente la sofferenza già spaventosa delle popolazioni colpite" e lancia un appello per lo "stop immediato delle ostilità". "Tutti devono rispettare il diritto internazionale umanitario", ha aggiunto, "Chi viola tali obblighi deve essere ritenuto responsabile. Israele deve fare molto di più per fermare l’uccisione di civili".

"Continuo a sostenere che Israele ha il diritto di difendersi", ha detto il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, parlando della crisi in Medio Oriente, all’indomani dell’operazione di terra lanciata da Israele. Obama ha detto di aver sentito per telefono il primo ministro israeliano Netanyahu. "Nessun paese può accettare che i razzi siano sparati ai suoi confini", ha detto Obama riferendo del colloquio con Netanyahu. "Ho chiarito che gli Stati Uniti e gli alleati sono preoccupati per i rischi di un’ulteriore escalation e per le perdite di vite innocenti".

Commenti
Ritratto di Mario Galaverna

Anonimo (non verificato)

Dany

Ven, 18/07/2014 - 09:40

Hamas dice le stesse idiozie che diceva Saddam Hussein. Perché non gli mandiamo un po' di nullafacenti italiani a far da scudo umano?

Dany

Ven, 18/07/2014 - 09:42

intanto i loro capi se ne stanno a centinaia di chilometri da Gaza e usano i civili come scudi umani .... bei cialtroni ovviamente idolatrati dalla sinistra italiana

gneo58

Ven, 18/07/2014 - 09:57

per DANY - bene, cominciamo con gli zingari ?

paolonardi

Ven, 18/07/2014 - 10:00

@Dany: come dice la saggezza popolare "fra simili ci si piglia" e "Dio gli fa e poi gli accoppia" e, percio', si intendono bene con gli indottrinati nostrani.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 18/07/2014 - 10:08

Cosa pensa il mondo ??? Che gli ebrei vadano in giro senza MUTANDE e si faccino prendere sempre a calci sul culo ??? Sono secoli che questa zazza viene perseguitata ed è ora che la smettino e se vogliono essere rispettati, CHE LI RISPETTINO LORO STESSI.

buri

Ven, 18/07/2014 - 10:16

e cos'altro poteva fare Israele? Hamas ha creato il casus belli col rapimento e l'uccisione di tre ragazzi ebrei, ora ne paga le conseguenza, o piuttosto le conseguenze sono pagate dalla popolazione civile usata come scudo umano da Hamas stessa e facile strumento di propaganda anti israeliana

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 18/07/2014 - 10:28

Dany, Israele dice e fa le stesse cose che diceva e faceva Hitler - Deportano, occupano, fanno pulizia etnica, massacrano, affamano.... Pero` meglio di Hitler, sia da un punto di vista della spietatezza, da un punto di vista quello militare e tecnologico, e soprattutto nel senso della propaganda fuorviante (infatti guardi quante menti deboli riescono ad influenzare facilmente ed associare ai loro crimini di guerra).

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 18/07/2014 - 10:29

Certo che siete davvero delle bestie assetate di sangue innocente. Io non riesco a desiderare la morte di nessuno, neanche per delle bestie come voi.

linoalo1

Ven, 18/07/2014 - 10:35

Basta,sventolare primariamente la morte dei bambini!E,gli altri morti non meritano la stessa attenzione?Lino.

gneo58

Ven, 18/07/2014 - 10:41

per PRAVDA99 (un nome, un programma) - se ci tiene tanto sappia che da quelle parti accettano volontari mercenari, un po' di addestramento in qualche campo medio-orientale, una bella kefiah e può proporsi come kamikaze tra le forze di Allah.

maricap

Ven, 18/07/2014 - 10:52

“.... ha detto il capo in esilio Khaled Mechaal.”  - maricap. Capo in esilio ahahahahah. Questo gran pezzo di merda, e tanti altri capetti come lui, hanno pensato bene di portare le loro chiappe, e quelle dei loro cari, al sicuro, lontano dalla guerra, prima di dare l'ordine di scatenarla. Ora dal Qatar, incitano alla resistenza, ben sapendo come andrà a finire, ma loro giocano con i morti, per impietosire e dare fiato ai tromboni, pro domo loro. ( Assassini merdaioli, loro e i loro compari) “ . Nell'offensiva è stato ucciso un militare israeliano, mentre tra le vittime palestinesi ci sarebbe anche un neonato.” - Urka vé anche un neonato! ! ! Ma non c'è mica una guerra in corso da quelle parti, scatenata da Hamas? Ma a proposito, quanti sarebbero stati, i neonati di Israele accoppati dai missili lanciati a migliaia contro la popolazione da quellalla merda che è Hamas? Certo, loro maledicono l'IRON DOME che ha reso vano il loro tentativo di strage, e hanno tentato di portarlo avanti anche con altri mezzi, ma sono stati bruciati appena venuti fuori dal tunnel, e quando emersero al mare. Israele protegge la sua gente. Hamas la usa come scudo umano.

Paul Vara

Ven, 18/07/2014 - 10:52

Ecco dove Israele aveva l'intenzione d'arrivare... C'è da chiedersi se la tragica vicenda dei tre ragazzi israeliani sia stata davvero opera palestinese.

Ritratto di Scassa

Scassa

Ven, 18/07/2014 - 11:06

scassa Venerdì 18 luglio 2014 Ma cosa dovrebbero fare gli Ebrei ,riattraversare il Mar Rosso e andarsene a fa.....per far contento Hamas e i suoi macellai ? Se ,per magia SIM salabim,Isdraele tornasse territorio libero e vuoto ,pensate forse che quei terroristi di mestiere,donne e bambini compresi,si metterebbero a costruire uno stato funzionante e legale ? Se lo pensate veramente o siete degli illusi e non conoscete il tradimento e la crudeltà ,oppure siete automi dalle zucche rosse. I grandi della terra ,da padroni del mondo ,hanno piazzato gli Ebrei dove stanno adesso,e suddiviso il Kurdistan tra gli stati confinanti ,usando casa d'altri come fosse di loro proprietà ,e adesso pesta sia gli ebrei che i kurdi! Possibile che la coerenza sia la virtù degli imbecilli ? Silvana Sassatelli.

Ritratto di komkill

komkill

Ven, 18/07/2014 - 11:06

Mandiamo ad Hamas le due simone da utilizzare come scudi umani

gian paolo cardelli

Ven, 18/07/2014 - 11:12

Pravda99 dixit (maiuscole mie): "Dany, Israele dice e fa le stesse cose che diceva e faceva Hitler - Deportano FALSO, occupano FALSO, fanno pulizia etnica FALSO, massacrano FALSO, affamano FALSO...." come vedete, i "sinistri" ovvero chi fa l'impossibile per assomigliarci la realtà se la devono inventare...

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 18/07/2014 - 11:14

pravda99, Vattimo sta cercando mercenari da mandare a compattere a fianco di Hamas. Un arabo di Bologna la rossa ha già aderito. Contattali

Dani55

Ven, 18/07/2014 - 11:15

Come si spiega che i maggiori sponsor di Hamas siano il Qatar che è uno dei regimi arabi più legati all'Occidente, e la Turchia che è da sempre un fedelissimo membro della NATO?

aittamg

Ven, 18/07/2014 - 11:23

Per Buri e tutte quelle persone che non hanno rispetto per la vita umana. Se sei talmente cinico e calcolatore (altri termini verrebbero censurati ) da dire che per il rapimento di tre ragazzi israeliani in situazione non del tutto chiare si giustifica un carneficina di più di 260 persone e decine di case distrutte be allora ti consiglierei di iniziare a considerare la vita in maniera diversa. Le persone sono esseri umani ma forse questo non lo capirai mai.

Ritratto di pravda99

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 18/07/2014 - 11:28

Dani55. perchè sono islamici e usano la tecnica della Taqya. Mi sembra ovvio.

maricap

Ven, 18/07/2014 - 11:28

lorenzovan. Tu sicuramente sei affetto, da sindrome psicotica acuta. La tua mente, già in equilibrio precario, ha finito con l'essere completamente devastata dall'ideologia Ora elabori teorie assurde, frutto di vivaci allucinazioni, scaturite da confabulazioni e seminari, che tieni solo con te stesso. I tuoi scritti, esprimono idiozia sconvolgente, incoerenza e angoscia. Per quanto sopra, qualche vaffa........ è inevitabile, e puoi ringraziare il Padreterno che finora, essi si sono mantenuti nel politically correct.

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 18/07/2014 - 11:35

gneo58 - Lei (e tanti altri come lei) e` di quelli che guardano il dito quando si indica loro la luna. Cos'era la Pravda dei vecchi tempi? Un giornale di partito, strumento di propaganda fuorviante, in grado di influenzare menti deboli anche con la menzogna, per assicurare un pensiero unico tra le pecorelle del gregge. Le ricorda qualche testata italiana? A me si`...E ho scelto Pravda come nick quando mi esprimo su di essa.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 18/07/2014 - 11:35

pravda99 da uno che sceglie questo nome che cosa c'è da aspettarsi, è u n comunista invasato che fa riferimento ad un giornale che raccontava quel che voleva, il partito ha detto che è colpa d'Iraele e lui ci crede a basta

gian paolo cardelli

Ven, 18/07/2014 - 11:39

aittamg, una bugia ripetuta all'infinito diventa una verità solo per i decerebrati che abboccano: le operazioni a Gaza NON SONO INIZIATE per la morte dei tre ragazzi israeliani...

yulbrynner

Ven, 18/07/2014 - 11:43

qui c'e moltagente che si atteggiaa "duro della situazione" sulla pelle altrui... vorrei ben vedere se fossero coinvolti i propri cari... scommetto che direbbe l'opposto contrario ma si sa il mondo di quaqquaraqua e' pieno purtroppo.

yulbrynner

Ven, 18/07/2014 - 11:43

qui c'e moltagente che si atteggiaa "duro della situazione" sulla pelle altrui... vorrei ben vedere se fossero coinvolti i propri cari... scommetto che direbbe l'opposto contrario ma si sa il mondo di quaqquaraqua e' pieno purtroppo.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 18/07/2014 - 11:43

aittamg 18/07 11:23 – Ripeto qui il mio commento non pubblicato su precedente articolo (http://www.ilgiornale.it/news/mondo/gaza-tregua-umanitaria-hamas-e-israele-1038357.html?update=1) # # # aittamg 17/07 18:07 scrive: "… sono tubi di ferro con come propulsione una miscela di un comunissimo concime che si trova anche in Italia. Ben fino ad ora le centinaia di missili non hanno causato una sola morte diretta perchè oltre a fare solo molto baccano non hanno nessuna forza distruttiva …" - - - Questi tubi di ferro farciti al concime (cacca ?) come spiega lei, cosa li lanciano a fare se non hanno alcuna forza distruttiva ? Forse per rallegrare le serate con molto baccano (come lo chiama lei) ? Ohibò, devo dedurne che questi "tubi" non hanno provocato alcuna vittima non perché Israele li fa esplodere intercettandoli (facendo così piovere un sacco di concime/cacca), ma perché sono innocui. Bene, ora mi sento sereno e posso prepararmi alla cena in tutta tranquillità.

Raffaele.21

Ven, 18/07/2014 - 11:44

Come sempre due pesi e due misure.... In Siria sono morti centinaia di bambini e da parte dell'ONU nemmeno una condanna. A Gaza sei bambini (con tutta la tragicita' della cosa) sono morti e subito l'ONU si preoccupa di proporre un condanna a Israele.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 18/07/2014 - 11:50

pravda99. Che pensiero contorto e incomprensibile. Di solito il Nik esterna il proprio essere. Da Pravda, appunto, visto che è sinonimo di minculpop rosso.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 18/07/2014 - 11:52

yulbrynner, si riferisce ai kapataz di Hamas o agli aiatollah iraniani?

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 18/07/2014 - 11:54

aittamg 18/07 11:23 scrive: "… per il rapimento di tre ragazzi israeliani in situazione non del tutto chiare si giustifica un carneficina di più di 260 persone …" - - - Io capisco essere intellettualmente distratti e/o in malafede, ma faccio notare che la risposta armata di Israele non è cominciata col ritrovamento dei tre ragazzi morti, ma quando quei furbastri, forse suoi compagni di merenda (intellettualmente e/o fisicamente parlando) di Hamas hanno cominciato a lanciare dall'altra parte "tubi di ferro con concime quale carburante" (come li chiama lei).

horus53

Ven, 18/07/2014 - 12:00

la Boldrini, visto il personaggio così sciccosamente di sinistra mannamoje la Boldrini a fare la bidella nelle scuole elementari di Gaza così infarcite di missili di Hamas e di qualcun'altro ordigno di Israele in visita estemporanea , così magari gli dà una bella lucidata alle ogive invece di far girare quelle degli italiani. La Bindi, invece, la mannamo a fare da scudo umano globale e voglio vedere il missile che ha il coraggio di avvicinarsi !

aquiladellanotte55

Ven, 18/07/2014 - 12:03

???????????

obiettore

Ven, 18/07/2014 - 12:14

Bimbi tra i morti ? Perchè lONU non indaga sulla mancata protezione di innocenti che potrebbero anche essere stati usati come scudo umano ? Crimine orrendo. Almeno per me. E se fa parte della loro cultura, peggio x loro se li piace esibirsi in isteriche ed affollatissime manifestazioni funebri. Ed intanto i dirigenti se la passano, come il defuno "nobel" per la pace Arrafat, che viveva nel lusso e coccolato dai potenti massoni.

gian paolo cardelli

Ven, 18/07/2014 - 12:17

Aittamg: concime come propellente? caspita! deve essere un concime molto concentrato, se riesce a portare testate belliche a 160 km di distanza... beva e/o fumi di meno, grazie...

Ritratto di stock47

stock47

Ven, 18/07/2014 - 12:23

Prima scatenano l'inevitabile risposta d'Israele e poi hanno il coraggio di dichiarare: "la pagherete!". A questi il cervello funziona in maniera unidirezionale.

maricap

Ven, 18/07/2014 - 12:31

aittamg 18/07 11:23 scrive: "… per il rapimento di tre ragazzi israeliani in situazione non del tutto chiare si giustifica un carneficina di più di 260 persone …" maricap risponde. Senti deficiente, se non hai ancora capito, a distanza di diverso tempo, che il rapimento e l'uccisione dei minorenni israeliani, non c'entra niente, con i raid israeliani su Gaza, allora sparati, nella vita un idiota come te non serve a nulla. Israele ha risposto al lancio di centinaia e centinaia di missili provenienti da Gaza, cercando di non colpire i civili, che purtroppo vengono usati come scudi umani dai merdoni di Hamas. A te e a loro, tutta la mia esecrazione e il mio disprezzo, puzzolenti merdosi.

obiettore

Ven, 18/07/2014 - 12:35

Bimbi tra i morti ? Perchè l'ONU non indaga sulla mancata protezione di innocenti che potrebbero anche essere stati usati come scudo umano ? Crimine orrendo. Almeno per me. E se fa parte della loro cultura, peggio x loro se li piace esibirsi in isteriche ed affollatissime manifestazioni funebri. Ed intanto i dirigenti se la passano, come il defunto "nobel" per la pace Arrafat, che viveva nel lusso e coccolato dai potenti massoni. (versione corretta)

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 18/07/2014 - 12:49

Paul vara Spero per te che tu sia ebbro

mborrielli

Ven, 18/07/2014 - 12:51

aittamg: forse lei confonde le cose. Israel non ammazza 260 persone per vendicare 3 ragazzi. Assolutamente. Primo vogliono i responsabili dell'assassinio che, come quelli responsabili dell'attentato di via Rasella (che hanno poi causato la rappresaglia delle Ardeatine), vedono bene di salvarsi il culo. Poi hanno arrestato i responsabili dell'assassinio di quel giovane Palestinese, segno questo di grande inciviltà, vero ? Però poi hanno beccato uno squadrone di terroristi che da Gaza cercava di infiltrarsi i Israele attraverso dei Tunnel, carichi di razzi. Come sono stati fatti secchi, poverini, Hamas si è sentita in dovere di scatenare l'inferno di razzi su Gaza. Peccato che gli Israeliani non ci stanno a fare da tiro a segno. Sono organizzati, hanno l'Iron Dome, e tanta aviazione per bersagliare le rampe. Non prima di avvertire tutti di stare attenti che stiamo per bombardarti la casa da cui sono partiti i razzi. Se tu Palestinese vuoi restare a casa mentre te la distruggono sono affari tuoi, eri avvertito. Infatti, solo 260 morti dopo migliaia di obbiettivi centrati ? Se Israele volesse davvero organizzare la carneficina, come certi sinistri individui continuano a ripetere, devono essere proprio scarsi con a mira, perché con tutte quelle incursioni ci sarebbero stati almeno 10 mila morti. Basta vedere cosa hanno fatto i democratici francesi in Libya.

ludovik

Ven, 18/07/2014 - 12:56

l'inciviltà di questo blog è solo seconda alla stupidità dei bananas berlusconiani e all'immoralità di qsto giornale....gli unici ad essere dalla parte della ragione sono i poveri civili di entrambe le parti che muoiono per il volere di pazzi scellerati..nell'indifferenza della comunità internazionale che se ne occupa solo a fini propagandistici sia da una parte che dall'altra

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 18/07/2014 - 13:16

Le operazioni militari contro Saddam iniziarono perché possedeva armi di distruzione di massa! E ci sono ancora dei cretini che lo credono.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 18/07/2014 - 13:18

mborelli ti ricordo che il ragazzo palestinese assassinato era CITTADINO ISRAELIANO!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 18/07/2014 - 13:19

mborelli ti ricordo che il ragazzo palestinese assassinato era CITTADINO ISRAELIANO!

gian paolo cardelli

Ven, 18/07/2014 - 13:26

ludovik, qui l'unico che sta dimostrando stupidità è lei, sostenendo cose inesistenti.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 18/07/2014 - 13:30

ludovik, perchè Hamas e l'Esercito israeliano sono sullo stesso piano vero? Gli unici che perseguono la morte propagandistica sono Hamas, i comunisti e jihadume vario. E, mi creda, funziona benissimo visto il suo post.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 18/07/2014 - 13:38

pravda99....Ma sei ancora qua a sparare coglionate, guarda che hamas quelli come te li cerca come carne da macello da mettere davanti ai tunnel visto che i conigli a cui tu parteggi sono solo in grado di fare minacce al vento. GO GO ISRAELE FINO IN FONDO

cecco61

Ven, 18/07/2014 - 14:00

Omar El Mukhtar: Saddam aveva le armi di distruzione di massa, comprate dalla Germania (che fu sanzionata) a metà degli anni '80. Fu una scusa, certo, in quanto attaccato per aver accolto i talebani scappati dall'Afghanistan, e in considerazione che i gas erano stati usati contro i curdi. Gli dissero: ho ci dimostri che le hai distrutte o, se le hai usate, sarai processato per crimini contro l'umanità. Lui negò di averle usate, non potè dimostrare di averle distrutte e si beccò l'attacco. Punto. In merito alla guerra attuale, il fattore scatenante sono stati gli attacchi di Hamas per l'omicidio del ragazzo palestinese (sebbene i responsabili siano già agli arresti) in quanto Israele, per i tre ragazzi uccisi, non ha mosso un dito. Quindi, cari sinistri, è inutile continuare a difendere l'indifendibile. Ogni morto o ferito pesa solo e soltanto su Hamas, e nessun altro. Anche all'Italia, come bottino di guerra, portarono via Nizza, Alta Savoia, Capodistria e Dalmazia, abbiamo accolto i profughi italiani e mai siamo andati ad ammazzare civili per il mondo e, tanto meno, continuiamo a tirare missili nei nostri ex territori ora occupati dal nemico.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 18/07/2014 - 14:36

Omar El Mukhtar 18/07 18/07 13:16 scrive: "Le operazioni militari contro Saddam iniziarono perché possedeva armi di distruzione di massa! E ci sono ancora dei cretini che lo credono" - - - 1) Lei ha sbagliato articolo ed è andato fuori tema. Si sta parlando di Israele/Gaza e non di Saddam. Si ritenga rimandato ad ottobre con obbligo di silenzio. – 2) Qui invece, ci sono cretini (come li apostrofa lei) che ancora credono non solo ai "tubi di ferro concimati", ma anche (lei) che siano mai esistiti ed utilizzati. – 3) L'unica cosa saggia che le riconosco, è quella di aver seguito il mio consiglio di tempo fa quando, a proposito della sua icona, le scrissi: " La mezza luna (che poi non è neanche un quarto) con relativa stella, invece che sul tricolore italiano, se la metta in qualche posto più consono e ottenebrato".

Fab73

Ven, 18/07/2014 - 14:50

E così sappiamo che anche di politica e storia internazionale il giureconsulto Cardelli sa pochetto... Non le rispondo perchè tanto sarebbe come parlare con il granito. Solo una cosa: pare anche di chimica siamo scarsini: i concimi chimici sono a base di composti azotati. Vuole provare a indovinare qual'è la base per gli esplosivi?

ludovik

Ven, 18/07/2014 - 15:04

gian paolo cardelli sostengo cose inesitenti? quali ? purtroppo di stupidità non può parlare sarebbe troppo grande il conflitto d'interessi per lei

lorenzovan

Ven, 18/07/2014 - 15:19

@fab 73 il passerotto sa tutto...se domani ci fosse un post sulla scissione dell'atomo ...posterebbe pure su quello...distinguendo tra atomi comunisti e atomi santi di destra...benedetti da Dio( e da Bertone....lolololololol)

gian paolo cardelli

Ven, 18/07/2014 - 15:20

Fab73, 1) dopo la sentenza appena uscita, qualsiasi suo apprezzamento sulle mie conoscenze giuridiche da parte sua fa solo ridere i polli; 2) considerando che l'azoto è il gas più presente in atmosfera, non ho bisogno delle sue domande per sapere della sua esistenza in tanti composti; 3a) secondo lei, tra un "propellente per razzi" ed un "esplosivo per testate" non c'è alcuna differenza? 3b) vista la sua "competenza" mi dica: se concimo il mio giardino con T4, che tipo di piante posso aspettarmi che spuntino? Finora quindi abbiamo capito che lei è solo un presuntuoso superficiale.

gneo58

Ven, 18/07/2014 - 15:26

Per PRAVDA99 - ok, mi indicano la luna e io vedo il dito ma temo che lei, quando le indicano la luna, non vede neppure il dito dato che non riesce a "vedere" piu' in la' del suo naso (che e' veramente piccolo piccolo) - saluti

gneo58

Ven, 18/07/2014 - 15:31

per PRAVDA99 - sa cosa e' lo strano ? - che se la sia presa SOLO per il suo nickname e nient'altro ! - altri commenti sono superflui

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 18/07/2014 - 15:33

Paul Vara Solo pensare quello che hai scritto è sintomo di una mente deviata, rimetti il cervello al posto della falce e martello che hai in testa.

Fab73

Ven, 18/07/2014 - 15:55

1) Vedo che ha difficoltà a leggere: lei sostiene che questa sentenza è giusta: concordo. Sostiene che l'altra è sbagliata: non concordo. il fatto che lei difenda sempre e comunque Berlusconi è perlomeno "sospetto". le conoscenze giuridiche non c'entrano niente. 2) Dai composti azotati (e non dall'azoto, che è comune come anche l'anidridee carbonica, ma non per questo piove acqua frizzante) si possono ricavare anche propellenti. Non a caso le "fabbriche di concimi" possono essere facilmente convertite ad usi militari. Se non leggesse solo "Il Giornale" lo saprebbe. 3) Il T4 non so cosa sia. Il C4 è un esplosivio plastico, e quiindi fabbricato con tutt'altro procedimento. Io sarò presuntuoso, ma lei non sa di cosa parla...

gian paolo cardelli

Ven, 18/07/2014 - 15:56

No, caro il nostro furgoncino dalle ruote sgonfie: non sono io a sapere tutto, ma lei ad essere un grosso superficiale ignorante, e ne ha dato ampia prova.

gian paolo cardelli

Ven, 18/07/2014 - 16:40

Fab73: 1) vede che non ha mai capito nulla di quello che scrivo? solo un prevenuto può vedere una "difesa ad oltranza di Berlusconi" nel tentativo di spiegarvi il METODO per capire dove sta la realtà giuridiaria, e non certo perchè mi reputo un "esperto infallibile" di Diritto... 1 bis) due sentenze dicono cose opposte, è giocoforza concludere che una è giusta e l'altra è sbagliata, lei però "non concorda"... eppure un vocabolario a casa dovrebbe pure avercelo! 2) il concetto di "contesto" a lei sfugge del tutto: non si è proprio accorto che stavo rispondendo alla fesseria "i razzi palestinesi sono fatti artigianalmente usando i concimi come PROPELLENTE", quando la loro provenienza dall'Iran almeno di quelli a maggior gittata (non si è accorto nemmeno della mia citazione dei 160 Km, vedo...) è provata? 4) conseguenza della sua confusione tra "propellente" ed "esplosivo": controlli pure... e prima di accusare chi dimostra l'insipenza dei suoi interventi si faccia un grosso esame di coscienza: ce ne sono a iosa di motivi per farlo...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 18/07/2014 - 18:49

questo succede con le opere incompiute iniziate e non finite.

macchiapam

Ven, 18/07/2014 - 18:53

Quello che accade in Palestina è intollerabile. Va tuttavia considerato il legittimo e giustificato interesse d'Israele a interrompere la rete di tunnel che consentono ai terroristi palestinesi di penetrare nel suo territorio e ivi perpetrare gli attentati che ben si conoscono. Qui non si può discutere. Si potrebbe invece discutere, ma l'argomento è ormai teorico, sull'occupazione forzata, da parte dei sionisti, di un territorio che da millenni era occupato da popolazioni arabe. Lì, pur con tutte le critiche e condanne del caso, è difficile non giustificare l'ostilità palestinese. E non pensare che se gli ebrei avessero accettato di erigere il loro stato in Madagascar, come inizialmente era stato prospettato, non sarebbe successo niente: i malgasci li avrebbero accettati e oggi, grazie alla sapienza ebraica, il Madagascar sarebbe una delle potenze mondiali.

Linucs

Ven, 18/07/2014 - 20:11

Sono da sempre stato un ammiratore della "sapienza ebraica", e da quando mi sono convertito sono effettivamente diventato più sapiente. Se la conversione fosse obbligatoria nelle scuole probabilmente tutti i nostri giovani avrebbero voti migliore. Contrariamente a quanto afferma qualcuno, anche la religione ci può portare dei vantaggi. E' sufficiente una serena e spontanea conversione, che oggi è alla portata di tutti.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 18/07/2014 - 20:33

Speriamo che questa volta Israele vada fino in fondo e non si fermi a metà dell'opera, lasciando agli islamici di hamas di riorganizzarsi.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 18/07/2014 - 21:35

FORZA ISRAELE non tornare più indietro! Se necessario arriva sino alla sede dell'ONU. E'li, infatti, che si nascondono i tuoi nemici più accaniti!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 18/07/2014 - 21:39

Per ora Gaza è solo la tomba dei terroristi che, spero presto, accoglierà anche tutto il resto dei criminali che non si fanno alcuno scrupolo di farsi scudo dei loro bambini. Sono i terroristi di Hamas ed i loro inqualificabili protettori e finanziatori i responsabili unici delle stragi passate e di quelle che potrebbero determinare i loro comportamenti criminali!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 21/07/2014 - 00:11

Hamas andrebbe processato per crimini contro l'umanità. Da troppo tempo i suoi atti terroristici opprimono il popolo palestinese. Una belva simile che arriva a farsi scudo della popolazione inerme è quanto di peggio esiste al mondo. PEGGIO DI LUI PERÒ SONO I NOSTRI TRINARICIUTI CHE SOSTENGONO E FINANZIANO QUELLO SCHIFOSO MASSACRATORE DI CIVILI INNOCENTI.