Israele, ministro Salute contro il cibo spazzatura di McDonald's

Il ministro della sanità Yaakov Litzman: "Non c’è bisogno di mangiare cibo spazzatura. Fuori McDonald’s. Non c’è bisogno di mangiare da loro"

Cibo, cultura e politica. In Israele è scoppiata la polemica dopo che il ministro della Sanità, Yaakov Litzman, ha preso di mira le diete alimentari non salutari. In particolare se l'è presa con la catena di fast-food McDonald’s. "Non c’è bisogno - ha detto alla conferenza annuale della società israeliana di cardiologia - di mangiare cibo spazzatura. Fuori McDonald’s. Non c’è bisogno di mangiare da loro". Liztman, che è un religioso del partito "Torah Unita", si è poi detto consapevole delle possibili ricadute politiche delle sue affermazioni ed ha aggiunto - citato dai media - di aver scelto di diventare ministro della sanità "perché quello è un posto dove si possono salvare le persone".

McDonald’s ha risposto al ministro accusandolo di "essersi espresso in maniera non scientifica e di aver scelto affermazioni populiste. In Israele la compagnia da una decina di anni ha avviato una riforma alimentare altamente apprezzata anche in Europa, : riducendo la quantità di grasso nella carne, eliminando i grassi trans dalle patatine fritte, eliminato i due terzi degli oli saturi nei prodotti fritti, abbassato i livelli di zucchero e sodio in tutti i prodotti e pubblicizzato gli ingredienti di ogni articolo venduto nella catena". E ha concluso in questo modo: "Se il Ministero della Salute fosse interessato alla scienza nutrizionale, si renderebbe conto che McDonald di Israele, dopo la rivoluzione salutista che ha avviato, è parte della soluzione, non il problema".

Commenti

giovauriem

Mer, 13/04/2016 - 12:40

e ha fatto bene , in questi posti si vende solo spazzatura velenosa .

obiettore

Mer, 13/04/2016 - 12:51

Occorre un ministro per dire che quella roba è solo pattume ?

cgf

Mer, 13/04/2016 - 13:05

le...scatole.. stanno in poco posto, un bigmac senza patatine sono circa 500 calorie e non è nemmeno saziante, nemmeno 2 ore ed hai ancora fame nonostante STAI facendo fatica a digerirlo e bevi come un cammello dato l'alto contenuto di sodio. Con lo stesso apporto calorico (25% fabbisogno giornaliero per un maschio adulto che faccia almeno un poco di movimento quotidiano) si può mangiare MOLTO + sano, variegato, con + fibre (e non lo 0,004%), +vitamine e non zero, senza bere da gonfiarsi ed accelerare il ritorno dell'appetito. Non serve essere medici e dottori nutrizionisti... ok, non diciamo che non fa male, un mc all'anno (o ogni due/tre anni) ci sta, poi basta vedere le abitudini di chi è obeso e chi no.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Mer, 13/04/2016 - 13:12

un altro da internare al manicomio

ziobeppe1951

Mer, 13/04/2016 - 13:12

Saggia decisione

franco-a-trier-D

Mer, 13/04/2016 - 13:22

questi spauracchi facciano quello che vogliono al loro paese ogniuno ha il suo, loro hanno questi invece voi in Italia avete il PD da voi voluto e votato, auguri compagni italiani, tchuss

Angelo664

Mer, 13/04/2016 - 14:06

Nono c'è bisogno di Israele per capire che è cibo di 4a categoria. Una qualsiasi massaia Romagnola inorridisce a sentirlo chiamare cibo.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 13/04/2016 - 15:14

Per una volta do' ragione a questi guerrafondai. Buona idea fare guerra a McDonald's, BurgerKing, ecc. ecc. Ma poi si scopre che sono tutte catene di ristoranti gestite dei Gentili, eh?

Una-mattina-mi-...

Mer, 13/04/2016 - 15:28

ISRAELE è UN PAESE CON LA P MAIUSCOLA: DIFENDE IL TERRITORIO, si cura della salute dei PROPRI cittadini, e si permette di esprimere quello che a noi è inibito: il senso comune delle cose.

sparviero51

Mer, 13/04/2016 - 17:18

SE IL MINISTRO E' QUELLO DELLA FOTO MEGLIO MC DONALD !!!

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 13/04/2016 - 18:38

--------gli ebrei ortodossi sono pericolosissimi---hanno metabolizzato male il razzismo subito dalla storia--ed ora lo esercitano verso gli altri---hasta siempre