Istat, aumentano le coppie senza figli

L'Istat conferma la fase di forte riduzione della natalità in atto da alcuni anni

È in costante aumento il numero di donne senza figli, soprattutto al Nord e al Centro Italia. Nel Mezzogiorno, invece, la proporzione di donne senza figli, sebbene sia in aumento, risulta decisamente più contenuta (inferiore al 20% per le nate nel 1970) e il modello con due figli e più rimane maggioritario (71% al Sud per la generazione delle nate nel 1970). Sono questi i dati rilevati da un rapporto Istat su "Natalità e fecondità della popolazione residente".

Secondo quanto illustra il rapporto, il numero medio di figli per donna, spiega il rapporto, calcolato per generazione continua a decrescere nel nostro Paese senza soluzione di continuità.

Si va dai 2,5 figli delle donne nate nei primissimi anni '20 (cioè subito dopo la Grande Guerra), ai 2 figli per donna delle generazioni dell’immediato secondo dopoguerra (anni 1945-49), fino a raggiungere il livello stimato di 1,5 figli per le donne della generazione del 1970.

Come illustra il rapporto, esistono due Italie: al massimo un figlio al Centro Nord, due o più figli nel Mezzogiorno. La fecondità delle donne italiane è relativamente più elevata nel Lazio (1,31), in Campania (1,31) e in Sicilia (1,36 figli per donna). In tutto il Mezzogiorno, ad eccezione dell’Abruzzo, la fecondità delle donne italiane è attualmente inferiore ai livelli del 1995. In Sardegna si raggiunge nel 2014 appena un figlio per donna, come nel 1995 (anno di minimo della fecondità in Italia).

Commenti

Blueray

Ven, 27/11/2015 - 14:40

Per forza! Ai figli si cerca di dare un futuro sempre migliore del nostro, è umano. Coi quarti di luna che l'Italia sta attraversando, lo scontento sociale, politico, economico, la sensazione di insicurezza diffusa e le regole che cambiano di continuo impedendo di programmare qualsiasi cosa, perfino la più banale, fare figli è impossibile. Questa è una scelta costruttiva, programmatoria di lunga distanza. Mi dite cosa si può costruire o programmare in uno Stato sgovernato da non eletti?

risorgimento2015

Ven, 27/11/2015 - 15:10

Non vi preoccupate.... ci sono I Mussulmani che fanno I figli a repetizione per rimpiazzarci. Col benestare della politica liberale Multiculturale & Multiettinica. Si salvi chi puo`

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 27/11/2015 - 15:13

Ovvio, le coppie italiane devono pagare le tasse per mantenere i migranti e i loro figli.

Seawolf1

Ven, 27/11/2015 - 15:14

E ti credo! Come si fa a metter su famiglia con la politica demenziale che ci ritroviamo?

linoalo1

Ven, 27/11/2015 - 15:15

Chissà perché??Che sia solo perché le coppie Italiane sappiano come sia difficile allevare.economicamente,un figlio in questa Italia Gabellatrice???

Carboni oreste

Ven, 27/11/2015 - 15:16

Possibile che debba essere un semianalfabeta sardo dislessico ad Hong Kong ad erudirvi sullo status quo? La questione e' semplice. Fiche' si permette alle orde di barbari islamici e negri di invaderci,anzi,ipocritamente li andiamo a prendere e portarceli a casa. Bisogna mantenerli e questi negrazzi,capendo che per mantenerli le nostre finanze sono allo stremo,pertanto crescere i figli costa,lasciamo che i conigli islamici,lo facciano solo per aumentare il loro numero(parlateci e vi stupiranno) Personalmente ho cresciuto 4 figli,seppur con sacrifici. Le coppie di oggi,con tutto il malessere creato a proposito dai radical chic vecchi comunisti che si vergognano di dichiararsi tali. Volete che si mettano al mondo figli da affidare agli sconosciuti,perche' i radical chic te li levano,in quanto incapaci di educarli secondo i propri canoni

antipifferaio

Ven, 27/11/2015 - 15:18

Ormai l'Istat non ha più senso di esistere in quanto è chiaramente al servizietto del comunistello abusivo. Spara solo cavolate del tipo "la gente è soddisfatta e sta bene" oppure "l'occupazione sale" o "i consumi crescono"..."tutti vanno in vacanza" ecc. Ora ci mancava quest'altra che è chiaramente e schifosamente costruita ad arte per giustificare l'immigrazione. Ma vorrei chiedere a questi cialtroni: come si fanno i figli se manca il lavoro? La soluzione sarebbe prima defenestrare questo governo di PiDocchi dannosi e poi forse...

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 27/11/2015 - 15:35

linoalo1: nossignori! Non è una questione economica. Paesi in cui si sta economicamente molto meglio dell'Italia, vedi Germania o Danimarca, di figli ne fanno ancora meno!

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Ven, 27/11/2015 - 15:35

Se le famiglie non arrivano senza figli. Questi governi tutti, in passato dovevano investire sulle famiglie Italiane, non lo hanno fatto, male veramente male. Ma oggi si continua con questo volgare rifiuto di aiutare l'italia a esistere nel futuro, poiche ne vale l'esistenza dell'Italia,, nò, del futuro, il futuro sarà con altri, che vedi caso spendono il doppio di quando dovrebbero dare alle famiglie Italiane in premio mensile se fanno figli. Mi fa molta rabbia. Stanno investendo, su altri che della cultura Italiana non hanno nulla, anzi prima sé né sbarazzano é meglio é . E la rabbia é di piú, vedendo la mia nazione che va verso la fine,dopo bei millegni, e non posso fare niente. Saluti

FRANZJOSEFVONOS...

Ven, 27/11/2015 - 15:40

FINALMENTE SI E' AVVERATA LA POLITICA DELLA SINISTRA ANNI '70. QUANDO DICEVANO CARRIERA CARRIERA E NIENTE FIGLI PRIMA LA CARRIERA E L'UTERO E' MIO CHE COSA VOLETE. INOLTRE NON DIMENTICHIAMOCI CHE UN GIORNALE CATTOLICO (IO SONO CATTOLICO MA NON CATTOCOMUNISTA) POMPOSAMENTE HA MESSO IN PRIMA PAGINA LA FOTO DI UN AFRICANO DICENDO IL FUTURO ITALIANO E L'ITALIA SARA' COSI'. CATTI COMUNISTI SOCIALISTI ANNI '70 E SINISTRA BELLA ACCOPPIATA. INOLTRE NON AIUTANO ITALIANI AD AVERE POSTI DI LAVORO. L'UNICO MEZZO CHE CI RESTA A NOI ITALIANI E' UN TAGLIO DI .......CHIA

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 27/11/2015 - 15:52

se nascessero biondi potrebbero avere dei dubbi i mariti ma scuri di capelli e pelle sono come i locali..

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Ven, 27/11/2015 - 15:57

Risorgimento 2015. Ha proprio ragione: " Si Salvini chi può"...

Rossana Rossi

Ven, 27/11/2015 - 16:05

Mi meraviglio che ci si meravigli........in questa meschina italietta a targa pd la famiglia italiana è boicottata in tutti i modi, niente aiuti solo tasse e costi, niente case, niente agevolazioni per i figli, tutte priorità dovute unicamente e in abbondanza ai rom e ai clandestini i quali ovviamente figliano come conigli e vengono assistiti ovviamente da una sanità completamente gratuita. E ci si meraviglia che gli italiani non fanno figli? Ma per favore..........

Ritratto di Gelsyred

Gelsyred

Ven, 27/11/2015 - 16:18

Questo è il più grosso problema degli italiani.

Adinel

Ven, 27/11/2015 - 16:46

pensando che l'Italia è un Paese cattolico, mi viene da dire che di cattolico ha ben poco! Primo lo Stato non tutela a sufficenza la Famiglia, e lo si vede! Non tutela abbastanza l'operato dei giovani! Ê molto inferiore ad altri Stati europei! I figli costano, l'istruzione pure , avere un tetto soprala testa e vivere decorosamente pure! E il governo come agevola il tutto? Burocrazia lentissima; , lavoro / poco, e non retribuito adeguatamente, i commerciante non tutelati( vedi continui furti) ! Perô nella pubblica amministrazione quanto personale!!!! E molti lavativi!!!! Giovani coppie che caspita di futuro possono avere ?? Se lo Stato per loro e il cittadino normale e perbene non c'ê??

bruno.amoroso

Ven, 27/11/2015 - 17:06

Blueray se fosse così non si capisce perchè tanta gente è nata fra il 39 e il 45

rossini

Ven, 27/11/2015 - 17:12

Se i miliardi di euro che spendiamo per gli immigrati, li spendessimo per dare sostegno alle coppie che vogliono avere più figli, forse otterremo un'inversione di tendenza del fenomeno. È tanto difficile da capire?

Lugar

Ven, 27/11/2015 - 17:13

Disoccupazione, delinquenza, scuole scadenti, crisi economica, incertezza comunicata dalla politica. Fare i figli ora è da incoscenti.

heidiforking

Ven, 27/11/2015 - 17:21

Ma che strano.....non dipenderà dal fatto che gli italiani devono pagare anche l'aria che respirano? Siccome non sono estracomunitaria ho sempre pagato le rette dell'asilo, la mensa scolastica, i libri ecc...non ultimo tasse universitarie stratosferiche. Non mi hanno dato MAI un contributo per gli studi dei miei figli!!! ho sempre dovuto pagare i ticket per le visite mediche e la medicine!!!! Siccome sono una lavoratrice autonoma non ho MAi avuto gli assegni familiari !!! e potrei continuare. Chiedete,invece,agli invasori che fanno tutti 3 figli cosa e quanto pagano ? o piuttosto quanto il nostro governicchio dà loro perchè facciano la bella vita ? Forse si riesce a capire perchè gli Italiani fanno pochi figli

venco

Ven, 27/11/2015 - 17:33

Anche se facciamo pochi figli non abbiamo il diritto di essere invasi da altre "culture".

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 27/11/2015 - 18:39

Quando ci avranno levato la casa non avremo più niente da perdere: "Stateve accuort'"!

pier47

Ven, 27/11/2015 - 18:51

buonasera, veramente la notizia parla di 400000 figli in meno ma 75000 sono extracomunitari,han cominciato a capire anche loro.

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 27/11/2015 - 19:31

E' la politica dei governi di sinistra che sentenzia " tutto gratis " per gli extracomunitari che fanno 2 o 3 figli, mentre alle famiglie di giovani italiani si devono pagare tutto.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 27/11/2015 - 20:13

venco: perché voi sareste una cultura? Ma non mi faccia ridere!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 28/11/2015 - 12:12

pier47: no, dipende dal fatto che molti extracom (quelli buoni che sanno lavorare e lavorano) hanno lasciato l'Italia in cerca di fortuna verso lidi più ospitali.