Kim Jong-un minaccia gli Usa poi visita allevamenti di maiali

La Nord Corea sfida la portaerei Usa: "Vi cancelleremo dalla faccia della Terra". A Pyongyang arrestato un altro cittadino americano. Intanto Kim Jong-un si fa fotografare tra i maiali

Kim Jong-un in un allevamento di maiali: foto diffusa dalla stampa di regime

La Corea del Nord torna a minacciare gli Stati Uniti. Dalle colonne del Rodong Sinmun, giornale del Partito dei lavoratori al potere, si dice pronta ad affondare la portaerei Carl Vinson, che Donald Trump ha inviato nella penisola di Corea in risposta alle crescenti tensioni per i test missilistici e nucleari di Pyongyang, e minaccia di "cancellare gli Stati Uniti dalla faccia della terra". Il tutto mentre il dittatore Kim Jong-un si fa fotografare mentre visita un allevamento di maiali.

La minaccia alla portaerei statunitense

Le navi della Marina del Giappone si sono già unite alla Carl Vinson per esercitazioni congiunte nel Pacifico occidentale. Sebbene ieri il vice presidente Mike Pence abbia parlato di un arrivo "a giorni", gli Stati Uniti non hanno ancora precisato quando la portaerei e il suo gruppo d'attacco dovrebbero raggiungere la penisola di Corea. "Le nostre forze rivoluzionarie sono pronte ad affondare la portaerei Usa a propulsione nucleare con un solo colpo", recita il Rodong Sinmun dopo due pagine dedicate alla visita del leader Kim Jong-un a una fattoria di maiali. Il giornale paragona la portaerei americana a "un gigantesco animale" e afferma che un colpo sarebbe "un vero esempio per dimostrare la nostra forza militare". Poi un avvertimento ancora più catastrofista: "Non resteremo mai passivi spettatori delle mosse degli Stati Uniti per provocare una guerra biochimica contro di noi, ma concluderà lo stallo con gli Usa, l'impero del male, cancellandoli dalla faccia della Terra". La Corea del Nord accusa gli Stati Uniti di preparare "un disastro senza precedenti" per il Paese, con un attacco chimico. E sostiene di avere prove che dimostrerebbero che gli Stati Uniti hanno trasportato armi in Corea del Sud nella città portuale di Busan, in preparazione della guerra, precisamente per "portare avanti il Piano Jupiter, uno scenario di guerra biochimica contro il Nord". "Ultimamente gli Stati Uniti sono occupati a far circolare rumors sulla 'minaccia di armi biochimiche' da parte della Corea del Nord - si legge nel documento di Rodong Sinmun - nascosto dietro questo, c'è un piano sinistro per assicurarsi un pretesto per provocare una guerra biochimica contro la Corea del Nord".

L'arresto di un cittadino americano

Dalla Grecia, dove si trova in visita, il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha lanciato un appello alla calma, ma la tensione è destinata a salire ulteriormente. L'agenzia di stampa sudcoreana, la Yonhap, ha fatto sapere che in Corea del Nord è stato arrestato un cittadino statunitense. Questo porterebbe a tre gli americani detenuti nel Paese. Gli altri due statunitensi già agli arresti in Corea del Nord sono Otto Warmbier, studente 22enne fermato a gennaio del 2016 e condannato a 15 anni di lavori forzati da un tribunale nordcoreano con l'accusa di avere provato a rubare un cartello di propaganda, e il coreano-americano Kim Dong Chul (62 anni) che a marzo del 2016 è stato condannato a dieci anni di lavori forzati con l'accusa di sovversione. Il terzo statunitense arrestato è un coreano-americano di circa 50 anni, che è stato identificato soltanto con il cognome Kim e, sempre secondo Yonhap, si trovava in Corea del Nord da un mese. L'arresto sarebbe avvenuto all'aeroporto internazionale di Pyongyang, mentre l'uomo stava per lasciare il Paese.

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 23/04/2017 - 19:33

si sente in famiglia...

ziobeppe1951

Dom, 23/04/2017 - 19:34

Facile la battuta...è tornato a far visita ai parenti defunti

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 23/04/2017 - 19:41

Scusate ma qual'è Kim,in mezzo a tutti quei maiali non lo riconosco....

piazzapulita52

Dom, 23/04/2017 - 20:17

MA SMETTETELA DI PUBBLICARE CERTE BUFFONATE! VI STATE RENDENDO RIDICOLI!

billyserrano

Dom, 23/04/2017 - 20:18

è andato a far visita ai suoi familiari.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 23/04/2017 - 20:35

Sarà cancellato lui dalla faccia della terra, presto, con il dolore dei comunisti italici, che dicono di voler combattere le dittature, tranne i loro regimi che sono i più violenti. Coerenza zero, cervello meno di zero.

Ritratto di veronika

veronika

Dom, 23/04/2017 - 20:37

settimana enigmistica: trova le differenze

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 23/04/2017 - 21:15

che còglione!!!

Ritratto di franco.brezzi

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 23/04/2017 - 21:48

Come succede spesso, la parte più interessante di questo articolo è quella dei commenti; la battuta è così spontanea che l'accostamento così istintivo certifica una incontestabile somiglianza tra i soggetti raffigurati.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 23/04/2017 - 21:58

Kim visita il posto dove prossimamente, da quel maiale che è, finirà.

Ritratto di Rames

Rames

Dom, 23/04/2017 - 22:02

Un poveretto senza cervello una vergogna per l'umanità' intera.

Ritratto di MaxVetter

MaxVetter

Dom, 23/04/2017 - 22:10

Dalla foto non riesco a capire quale sia Kim Jong-un e quali siano i maiali

salvatore40

Dom, 23/04/2017 - 22:18

Allevamenti di maiali? in serie? come i cittadini allevati per far carne ? Piuttosto, non si faccia vedere, l' Isis...ascolta !

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 23/04/2017 - 22:24

@ziobeppe1951, X me si vergognano del loro congiunto :-):-):-)

Ritratto di MACzonaMB

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 23/04/2017 - 23:14

Tra simili.......

Ritratto di Evam

Evam

Dom, 23/04/2017 - 23:18

Quando la follia è messa al potere, questo e altro.

uberalles

Dom, 23/04/2017 - 23:37

Kim Jong Un è quello più bassotto e grasso degli altri...

levy

Lun, 24/04/2017 - 07:17

Il regime totalitario comunista/fascista in N. Corea non fa' eccezione dai suoi simili ed ha affamato il suo popolo fino al punto che si mangiano cani, gatti e topi, letteralmente. Ora la Cina gli manda roba da mangiare, di cui quella foto, in cambio di un po' di carbone, ma ultimamente Trump ha probabilmente detto al suo collega cinese "smetti di dargli da mangiare, vediamo se crolla senza dovergli sparare". Il dittatore coreano per questo fa' vedere quella foto, per tentare di dimostrare che i loro frigoriferi sono pieni, ovviamente se fosse vero non avrebbe bisogno di dirlo.

Ritratto di Situation

Situation

Lun, 24/04/2017 - 07:23

si OK ma dov'è Kim-Jong nella foto?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 24/04/2017 - 08:30

Non riesco a distinguere qual'è il più grosso.

umberto nordio

Lun, 24/04/2017 - 08:34

Bastava che si guardasse allo specchio.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 24/04/2017 - 08:37

Commovente ritratto di famiglia.

Ritratto di BM1883

BM1883

Lun, 24/04/2017 - 08:42

embé, tutti nel week-end fanno visita ai familiari, pure io sono andato dalla mamma. Aloha

Angelo664

Lun, 24/04/2017 - 09:15

Beh, visto dall'interno il Kim DEVE fare queste minacce visto che è la base della sua dittatura. Senza il nemico USA non starebbe in piedi. Come la Cuba dei Castro che per 50 anni l'ha menata con l'imperialismo americano quando ci avrebbero potuto fare affari e prosperare invece che legarsi mani e piedi alla Unione Sovietica e alle sue politiche fallimentari in fatto di economia. Dubito che riesca ad affondare la portaerei, mi fanno ridere queste affermazioni ma scatenare una guerra chimica in cui faccia un sacco di danni prima di soccombere, questo è possibile. Prima di fermarlo ne farebbe tantissimi di danni alla Corea del Sud. Sarebbe l'ennesima guerra distante dagli USA che attacchi diretti non ne subirebbero. Mah .. io ci andrei piano ..

unz

Lun, 24/04/2017 - 10:21

bella foto

nopolcorrect

Lun, 24/04/2017 - 10:42

Che bella foto, il contorno di maiali si attaglia perfettamente al personaggetto. E bravo, pensi agli allevamenti e lasci perdere i sogni di potenza nucleare di carta pesta.