"L'aeroporto di Damasco colpito da un attacco aereo degli israeliani"

Impossibile confermare le voci che circolano sulla stampa siriana. Non è la prima volta che circolano notizie di questo tipo

Secondo fonti di stampa siriane alcuni aerei dell'aeronautica israeliana avrebbero preso di mira questa sera una zona nelle vicinanze dell'aeroporto di Damasco. Non è chiaro quale fosse l'obiettivo dei raid, ma non si esclude che potesse essere un convoglio d'armi.

Conferme dell'attacco - esplosioni sono state sentite vicino allo scalo della capitale siriana - porterebbero a due gli attacchi delle ultime settimane attribuiti agli israeliani, che tra fine ottobre e inizio novembre avrebbero colpito postazioni dell'esercito e degli hezbollah libanesi.

Israele non ha mai confermato le voci che circolano, ma il governo di Tel Aviv non ha mai taciuto la sua politica di "tolleranza zero per i colpi d'artiglieria che provengono dalla Siria, per il traffico di armi e la distribuzione di armi chimiche ai terroristi. Un punto ribadito a Washington dal premier Benjamin Netanyahu di recente.

Commenti

ernestorebolledo

Mer, 11/11/2015 - 22:23

Abbiamo scoperto che ci è solo 750 chilometri tra Tel Aviv e Damasco

alox

Mer, 11/11/2015 - 22:29

Grande Israele tolleranza ZERO contro gli hezbollah di Putler!

Ritratto di Tannhauser

Tannhauser

Mer, 11/11/2015 - 22:36

Azione certamente ispirata dall'abbronzato islamico di Washington

ernestorebolledo

Mer, 11/11/2015 - 22:37

I. dovrebbe tornare ai confini del 67

Lo Stivale

Mer, 11/11/2015 - 23:16

Attenti Israeliani a non colpire i Russi: sono una potenza nucleare e non costerebbe loro molto regalare una o due bombette ai Palestinesi. E la vostra arroganza potrebbe venire punita molto, ma molto duramente...

amecred

Gio, 12/11/2015 - 00:15

Israele scalpita. Cerca il casus belli, sperando che la siria risponda. fossi in Putin scancerei qualcosina di pesante sopra tel aviv.

Aeffe.la2

Gio, 12/11/2015 - 00:47

per dirla tutta Damasco Tel Aviv sono ad appena 200 e poco più chilometri di distanza in linea d'aria tra loro...

nunavut

Gio, 12/11/2015 - 02:15

@ernestorebolledo spiegami il perché!!! sono stati quasi tutti i paesi arabi confinanti con Israele che hanno scatenato la guerra del 67,essendo 60 milioni contro 6 milioni pensavano di distruggerli e quasi ci erano riusciti ed ora pretendi che ritornino quieti quieti alle stesse posizioni molto meno difendibili di allora (altopiano del Golan)? non conoosci gli Israeliani mica son fessi come noi che andiamo ad accogliere quelli che in futuro faranno pi@@iare sangue ai nostri figli e nipoti.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 12/11/2015 - 06:49

Chiunque sia stato, ha fatto bene...

alberto_his

Gio, 12/11/2015 - 11:04

Un chiaro, ennesimo atto di guerra. Altrettanto chiaro il supporto all'ISIS e alla (inesistente) opposizione moderata ad Assad. Semmai fossero necessarie altre evidenze...

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Gio, 12/11/2015 - 14:54

Chiunque compatte contro ad Assad, compatte ha fiango l'isis, e su questo non ci piove. Ad Assad é un moderato, pure che é un dittatore, in questi paesi islamici diversamente non é possibile, ho ad Assad, ho il califfo. Come Saddam Hussen, come Ali in Tunisia, come cheddafi, come in Egitto etc etc etc. Tutto detto. Saluti

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Gio, 12/11/2015 - 15:36

''Commento 2''chiunque compatte contro ad Assad, compatte ha fiango l'isis, . Vogliono un altro irak , che dopo l'assassino di Saddam Hussen, gli islamisti si sono inpadroniti della nazione, fatto fuori tutti i Cristiani. Ad Assad e un moderato, pure che é un dittatore. Non é possibile diversamente e tutti lo sanno. Saluti

santecaserio55

Gio, 12/11/2015 - 16:37

Gios"40... sei un mito. Il prossimo Nobel per la letteratura è assicurato!

alox

Gio, 12/11/2015 - 22:55

@lO Stivale, ben detto! Credi che abbia dato solo un sistema anti-missile all'IRAN sponsor di Hamas? Anche per ammissione di Putler (per quel che vale!) gli investimenti militari sono verso l'offesa non la difesa! La visita recente di Bibi in US e' eloquente....