L'appello del sindaco di Las Vegas: "Vi prego donate sangue"

"Quello di cui abbiamo più bisogno ora è il sangue, vi prego donate sangue"

Una strage spaventosa: 58 morti e almeno 515 feriti. E ora arriva l'appello della sindaca di Las Vegas, Carolyn Goodman: "Quello di cui abbiamo più bisogno ora è il sangue, vi prego donate sangue", ha chiesto in conferenza stampa di Los Angeles, Carolyn Goodman. La prima cittadina ha elogiato l'eroismo della polizia e dei soccorritori e ha ringraziato il presidente Donald Trump per il suo messaggio ricordando che dovrebbe visitare la città tra domani e mercoledì.

Anche lo sceriffo di Las Vegas, Joseph Lombardo, ha lanciato un appello a donare sangue che può essere utile per salvare le vite delle centinaia di persone rimaste ferite nella sparatoria di Las Vegas. "Chiediamo di donare sangue se potete", ha detto. L'appello è stato ripetuto da altri rappresentanti di autorità che hanno preso la parola dopo di lui in conferenza stampa. Intanto continuano le indagini su quello che potrebbe essere il movente della strage.