In Libia i trafficanti hanno aperto il fuoco sulla guardia costiera

Gli scafisti hanno sparato ai guardiacoste. Migliaia i migranti salvati in pochi giorni

La sparatoria ha coinvolto gli scafisti impegnati a portare a termine l'ennesimo affare illecito nelle acque libiche, e i nuovi guardiacoste di Tripoli.

È un video diffuso da Repubblica a registrare i colpi di fucile sparati dai trafficanti sulla motovedetta delle autorità nordafricane, che da qualche tempo hanno iniziato a pattugliare un braccio di mare che era prima nelle mani degli scafisti.

Sono circa 10 mila i migranti soccorsi negli ultimi giorni dalla Libia, la cui guardia costiera è stata addestrata dalla flotta europea Navformed Sophia, con un ciclo di lezioni durato quattro mesi, destinate a elementi della vecchia marina di Tripoli e nuove reclute.

Prodotte in Italia le motovedette, equipaggiate anche per controlli notturno e per il contrasto agli affari illegali nelle acque nordafricane. "L'addestramento è l'unico modo in cui si può cercare di raggiungere un miglioramento - dice Eugenio Ambrosi, direttore regionale dello Iom -. Sostenerli è l'unica scelta possibile, ma non è un assegno in bianco, perché c'è un monitoraggio".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 05/07/2017 - 11:56

Qui bisogna solo addestrarli a sparare, non serve altro.

Ritratto di makko55

makko55

Mer, 05/07/2017 - 12:00

Beh, loro non sono gentiloni, loro sparano !!

giusto1910

Mer, 05/07/2017 - 12:00

Dalle coste libiche, tunisine e algerine, per secoli sono partiti i barbareschi. Pirati che razziavano le coste europee del Mediterraneo e si impadronivano di imbarcazioni con tutto quello che contenevano. Oggi non é cambiato nulla. I nuovi pirati sono gli scafisti che guadagnano soldi a palate e riescono a corrompere tutto e tutti. Quello che é cambiato sta nel fatto che i mandanti dei nuovi pirati non sono più i bey, i berleybey o i rais magrebini, bensì organizzazioni occidentali guidate da ideologie terzomondiste finanziate con soldi occidentali frutto delle speculazioni finanziarie che tengono l'Africa in uno stato di opaco neocolonialismo.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 05/07/2017 - 12:03

A questo punto é chiaro che interverrá la marina militare italiana a favore degli scafisti ... Lurido paese devastato mentalmente dalla vigliaccheria.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mer, 05/07/2017 - 12:04

vedo nebbia , fumo , tanto fumo : eppure fermare questo traffico sarebbe facile come bere un bicchiere d'acqua , e senza spese(ne' di pallottole , ne'di motovedette regalate , ne' di corsi d'addestramento) !

Iacobellig

Mer, 05/07/2017 - 12:05

LA GUARDIA COSTIERA RISPONDA AL FUOCO SENZA PENSANCI DUE VOLTE CON INTENSITÀ!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 05/07/2017 - 12:07

Lurido paese devastato mentalmente dalla vigliaccheria: certo é che ora interverrá la marina militare italiana contro la guardia costiera libica e a fianco degli scafisti ... Non puó essere altrimenti.

rebella123

Mer, 05/07/2017 - 12:32

Sapete il perche' an fatto questa commedia degli spari.NON AN AVUTO LA LORO PARTE DI SOLDI dagli scafisti visto che gli accordi erano x un numero minore di clandestini.Gli scafisti an fatto i furbi da qui il teatrino.Come mai riuscivano a sequestrare i pescherecci italiani che entravano nelle loro acque territoriali?

TreeOfLife

Mer, 05/07/2017 - 12:36

Ovvio cosa che alle ONG non farebbero dato che sono della stessa bandiera.

dakia

Mer, 05/07/2017 - 12:42

Si sono risvegliati? ma và, forse devono fare entrare gli altri 300mila e devono tenerci buoni...

Boxster65

Mer, 05/07/2017 - 12:45

Fosse per me non si porrebbe il problema, un missile per ogni barcone, dopo i primi 10 abbattuti con il contenuto gli sbarchi cesserebbero. In più faremmo anche bene alle aziende produttrici dei missili.

venco

Mer, 05/07/2017 - 12:47

I guardiacoste libici meglio dei traditori italiani che vanno a prenderli.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 05/07/2017 - 12:48

se Berlusconi non si fosse dimesso e Gheddafi non veniva ammazzato, a quest'ora stavamo con 3 milioni di immigrati in meno, con migliaia di risarcimenti dei danni in meno causa violenze di ogni genere perpetrati dai migranti ai danni di cittadini italiani, meno sprechi , meno problemi e potevamo pure avere qualche soldo in più per noi, per i nostri padri e nonni che opra fanno la fame! tutto questo a causa di una dissennata e schizofrenica politica di sinistra! bravi, complimenti! furbissimi i cre.tini di sinistra!!!!!

LostileFurio

Mer, 05/07/2017 - 12:51

meno male che agli scafisti spara qualcuno !!!!!! Gli abbiamo addestrati ed equipaggiati e poi non li aiutiamo ??? li contrastiamo ?

Fjr

Mer, 05/07/2017 - 12:55

Sotto attacco si risponde fine della sceneggiata,e in caso si affonda

Fjr

Mer, 05/07/2017 - 12:57

Marina italiana fate quello per cui siete pagati ,sorveglianza e nel caso protezione delle coste un colpo di cannone basta e avanza

Idrissecondo

Mer, 05/07/2017 - 12:58

Mi sembra di capire che la motovedetta spari su una grossa nave. Non sapevo che gli scafisti avessero anche grandi navi!

Ritratto di adl

adl

Mer, 05/07/2017 - 12:59

LA NATO E' IN VACANZA ?????!!!!!! La Guardia Costiera, non è addestrata per le guerre in mare, ma per operazioni di vigilanza di polizia e soprattutto di salvataggio. Le navi di guerra dove sono ???? QUANTO COSTANO PRO CAPITE LA NATO CON LA FATTURA RADDOPPIATA, E LE FORZE ARMATE CHE SONO PAGATE DA DECENNI PER DIFENDERCI DALLE INVASIONI ?????!!!!!!

schiacciarayban

Mer, 05/07/2017 - 13:03

Era ora, se nessuno fa nulla, gli scafisti fanno il bello e il cattivo tempo.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 05/07/2017 - 13:04

Unica trattativa: PIOMBO !

TitoPullo

Mer, 05/07/2017 - 13:15

Aprite il fuoco! Ci vuole tanto!!!

Malacappa

Mer, 05/07/2017 - 13:27

Che non ci sono i droni,spadroneggiano ma fatemi il piacere.

LUCATRAMIL

Mer, 05/07/2017 - 13:37

Qualcuno spieghi perchè le popolazioni africane: 1) sono indigenti, ma trovano migliaia di Dollari per pagarsi queste migrazioni verso l'incognito; 2) dopo anni che si sa che l'Europa è in crisi e chi vi emigra non sta meglio di quanto stava in Africa, continuano a voler venire qui, pagando profumatamente.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 05/07/2017 - 13:51

Affondate sti scafisti!! Mandare messaggio serio!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 05/07/2017 - 13:53

H5, colpito ed affondato. Andava distrutta la nave da cui provenivano i colpi, stop.

vottorio

Mer, 05/07/2017 - 13:59

la gloriosa Marina italiana non si deve sporcare le mani eseguendo assurdi quanto vergognosi ordini di un governo corrotto fino al midollo che, in concorso con l'attività negriera dei nostri giorni, sta assecondando gli scafisti, le navi ONG e le cooperative per l'accoglienza di queste masse diseredate di fatto deportate per soddisfare sporchi interessi di queste: ognuna per le proprie ragioni.

Angelo664

Mer, 05/07/2017 - 14:00

Spero che i guardiacoste libici non abbiano da chiedere prima alto là chi va la ma possano aprire il fuoco a prescindere. Dopo 2 o 3 giorni il flusso si ferma da solo !!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 05/07/2017 - 14:27

#mortimermouse - 12:48 Parole sacrosante. Ed è un vero peccato che, ad ogni occasione buona per far cadere questo governo, il tuo idolo ordini ai suoi di lanciare in acqua la consueta scialuppa di salvataggio...azzurra.

bernaisi

Mer, 05/07/2017 - 14:29

grazie libici ma non basta dote affondarli tutti

carpa1

Mer, 05/07/2017 - 14:42

Finchè non si mettono in condizioni di non operare i natanti delle ONG (interdizione di acque territoriali e porti italiani) e le nostre guardia costiera e navi militari non vengono ritirate a protezione dei nostri confini, quelli continueranno ad imperversare e trasportare carichi umani sapendo che non spareranno mai su di loro per affonfarli. Ma questo è un provvedimento che va preso all'istante, senza preavvisi per non dare il tempo ai criminali di riorganizzarsi altrimenti. Secondo punto: quando presi, gli scafisti devono essere giustiziati sul posto e ributtati a mare, l'unica degna tomba per quei delinquenti.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 05/07/2017 - 14:50

se toto Riina e' lo stato italiano...che fa le pantomime i piagnistei le finte l'opera pia, pur di non fermare le ong le coop i bergogli...

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mer, 05/07/2017 - 15:53

siamo pietosi, facciamo fare ai libici il lavoro sporco che dovremmo fare noi ... e non da oggi

lento

Mer, 05/07/2017 - 16:23

La sparatoria e' stata solo una messa in scena per giustificare i milioni di clandestini in arrivo nei porti Italiani ! I Libici si sono "lavati la faccia con questi quattro colpi sparati in aria !"

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 05/07/2017 - 17:31

Dotate di lanciamissili le motovedette libiche e anche delle buone mitragliatrici MG 42 59. Poi aprano per prime il fuoco prima di intimamente l'alt e dopo vediamo chi batte in ritirata.

19gig50

Mer, 05/07/2017 - 17:47

Rispondete al fuoco e affondate i barconi. Basta salvataggi.

Giorgio Rubiu

Mer, 05/07/2017 - 17:58

Se fanno ciò che devono e noi li coadiuviamo la cosa dovrebbe funzionare. Gli scafisti troveranno altri luoghi da cui partire (Egitto, Tunisia, Algeria) ma se la risposte italiana sarà la stessa di quella libica, il messaggio arriverà chiaro e forte. Naturalmente la magistratura italiana parlerà di "eccesso di legittima difesa" ma noi ce ne infischieremo.

tormalinaner

Mer, 05/07/2017 - 17:58

Solo una sceneggiata ad uso e consumo della stampa tipo Repubblica, ma voi pensate che ci crediamo veramente?