L'ira di Netanyahu contro la risoluzione dell'Onu

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha convocato anche l'ambasciatore Usa in Israele, Dan Shapiro, insieme ai capi delegazioni dei Paesi che al Consiglio di sicurezza dell'Onu hanno votato a favore venerdì scorso della risoluzione che condanna gli insediamenti ebraici nei territori palestinesi

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha convocato anche l'ambasciatore Usa in Israele, Dan Shapiro, insieme ai capi delegazioni dei Paesi che al Consiglio di sicurezza dell'Onu hanno votato a favore venerdì scorso della risoluzione che condanna gli insediamenti ebraici nei territori palestinesi. Lo rende noto il quotidiano Haaretz ricordando che il testo è stato approvato grazie alla storica astensione da parte degli Stati Uniti.

L'incontro avverrà in serata nella sede del ministero degli Esteri, secondo quanto spiega Haaretz, e a differenza degli altri ambasciatori, ricevuti da dirigenti del ministero, Shapiro sarà accolto direttamente da Netanyahu. La convocazione dell'ambasciatore americano è considerato un passo inusuale nelle relazioni diplomatiche. Ma inusuale, scrive Haaretz, è stata anche la decisione degli Usa di non ricorrere al diritto di veto in sede di votazione all'Onu come sempre fatto.

Commenti

forbot

Dom, 25/12/2016 - 18:37

Non ho ancora letto l'articolo, ma solo il titolo, su questo dico subito che Netanyahu ha tutte le ragioni per essere adirato. Punto e basta.

Oraculus

Dom, 25/12/2016 - 18:41

Obama?? , buon sangue non mente...speriamo solo che Trump usi l'acceletaore per riportare gli USA ai migliori splendori...la "cricca" Democratica ha crato solo dei danni all'intero Occidente , Clinton & Obama?? hanno solo agito da...rivoluzionari incoscienti l'Europa e Israele non li dimentichera'...MAI.

pasquinomaicontento

Dom, 25/12/2016 - 18:42

Ho mandato il mio commento un po'articolato rivolto a Benjamin ma non ho visto l'accettazione, comunque lo compendio, in queste poche parole:-Possi fa la fine di Ariel...

MilanoMerano

Dom, 25/12/2016 - 19:17

Israele ha ricevuto centinaia di sanzioni dall'Onu, che ha il 65% di rappresentatori da paesi musulmani, ed il resto communista filoislamico. Paesi come Iran, North Korea, Saudi Arabia, Turchia ed altri, hanno ZERO risoluzioni! Israele e' uno stato sovrano. Farebbe benissimo a pulirsi il sedere con questo insignificante gesto da un'organizzazione irrelevante.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 25/12/2016 - 19:27

Il popolo eletto rivendica il "diritto" a occupare le terre altrui e cacciarne gli abitanti... del resto, loro sono il popolo scelto da dio. gli altri popoli sono considerati inferiori.

Trinky

Dom, 25/12/2016 - 21:18

Ausonio......peccato che i cosiddetti altrui siano una massa di scansafatiche che vorrebbero che la vorassero gli altri: o si dimentica che quando Israele si è ritirata pretendevano che lasciasse tutte le attrezzature che erano state messe? Meno male che o le hanno distrutte o portate via..... ONU manica di ladri parassiti!

paolonardi

Dom, 25/12/2016 - 22:18

Non riesco a capire il criterio col quale pubblicate alcuni post e non altri. Ribadisco: forza Israel, forza Benjamin l'unico vero argine perlanoatra civilta' contro i leccapiedi filo-islamici ai quali si e' unito il peghior presidente USA che per fortuna di tutto l'occidente fra poco togliera' il disturbo dopo aver provocato danni immani nel Medio Oriente e in tutto il Mediterraneo.

moichiodi

Dom, 25/12/2016 - 22:50

Israele ha un cultura occidentale ed europea. E fa perfino i campionati di calcio basket ecc. Però mentre le nazioni europee hanno lasciato le colonie, lei ne fa. Mah!

m.nanni

Dom, 25/12/2016 - 23:13

...che condanna gli insediamenti ebraici nei territori palestinesi". quando mai. che c'entrano i palestinesi se gli insediamenti insistono in territorio giordano? A chi dovrebbero restituire i territori di Giudea e Samaria gli israeliani, alla Giordania che se li era annessi abusivamente nel 1951, e poi riconquistati da Israele con la vittoriosa guerra dei sei giorni del 1967? oppure ai palestinesi ivi residenti ai quali non era attribuita giuridicamente alcuna sovranità sui territori medesimi?

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Dom, 25/12/2016 - 23:37

@ Ausonio: concordo.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 25/12/2016 - 23:56

Onu feccia terrorista

nunavut

Lun, 26/12/2016 - 02:02

Non é questione di popolo eletto ma bensì di un crimine contro l'umanità (oggigiorno,unico privilegio juste pour les bien pensants de gauche)ma che risale ai tempi della diaspora edetta dall'imperatore ROMANO Tito 70 dc poi da Adriano 131 dc che ne coniarono il nome Phalastine e in arabo Philistine (tradotto in lingua francese)e per il colmo proibirono agli Ebrei di rimanere sul loro territori sapete il perché? erano indomabili e sempre pronti a ribellarsi al dominio dei NOSTRI antenati(Massada?).La storia può essere manipolata ma se t'informi senza pregiudizi riesci a capire che ora gli Israeliani sono ancora indomabili,speriamo che nessuno si prenda il lusso di disfidarli ne pagheremo lo scotto in molti.

paolonardi

Lun, 26/12/2016 - 08:57

Forza Istael, forza Bejamin quel covo di dannosi burocrati filo-islamici puo' solo belare. Per fortuna fra poco il peggior presidente USA di sempre togliera' il disturbo e il successore non permettera' piu' simili scempi.

m.nanni

Lun, 26/12/2016 - 09:39

fate uscire i commenti; non strozzate il dibattito. possibile che Il Giornale faccia dire queste cose ai suoi "alleati"?

CHAIIM

Lun, 26/12/2016 - 09:42

AUSONIO QUESTI NON SONO TERRITORI OCCUPATI, SONO TERRITORI LIBERATI LEGGI LA STORIA ,DOVE ERA IL PRESUNTO POPOLO PALESTINESE FINO AL 1967? CHI NON HA ACCETTATO LA SPARTIZIONE NEL 1947 E HA FATTO SOLO GUERRE CONTRO ISRAELE ? .

mainardi2000@gm...

Lun, 26/12/2016 - 09:44

mainardigiacomo L'astensione, su questo tema, sarà comunque l'ultimo atto di questo indegno presidente.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 26/12/2016 - 09:57

Paolonardi - condivido tutto.

Tommaso_ve

Lun, 26/12/2016 - 10:31

A Netanyahu va applicato il famoso adagio: "chi è causa del proprio mal pianga se stesso". Mi spiego: la (strapotente) lobby ebraica americana aveva dato il suo endorsement a Clinton, o sbaglio? Persona evidentemente appoggiata dall'Arabia Saudita, stato che sulle cartine geografiche non accetta il fatto che Israele venga segnalato... Sicuramente avranno aggiunto un bonus ad ogni risoluzione ONU contro Israele... eccoti servito Benjamin! Domanda: appoggiate ancora i democratici?

moshe

Lun, 26/12/2016 - 10:39

L'ira di Netanyahu ... ... ... NE HA TUTTE LE RAGIONI E TUTTI I DIRITTI !!! Anche stavolta l'ONU si è dimostrato per quello che vale, un ente inutile, dannoso, costoso ed asservito all'islam !!! Non dimentichiamo che Israele è uno degli ultimi baluardi contro la dominazione islamica ed è uno dei pochi paesi che ha il coraggio di farsi valere e di far valere i propri diritti, al contrario dell'Italia, rappresentata da schifosi komunisti filo-islamici !!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 26/12/2016 - 10:45

@ Ausonio IL POPOLO ELETTO FA BENISSIMO A RIVENDICARE LA GESTIONE DI TERRITORI STORICAMENTE SUOI E FARE PULIZIA DI TUTTI I SERPENTI TERRORISTI LI ANNIDATI CHE DA SEMPRE NE MINACCIANO LA SICUREZZA. ORMAI POI MINACCIANO ANCHE L ANOSTRA. W ISRAELE W IL POPOLO EBRAICO !!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 26/12/2016 - 11:10

Mi stupisce questo accanimento dell'ONU verso Israele, mai contro i paesi arabi. Eppure i mali non nascono tuti da una parte, anzi. E' chiara la faziosità di coloro che dovrebbero essere imparziali per regolamento e superpartes. Ma non lo sono. Pertanto ritengo che è diventato un carrozzone inutile (quando mai ha fermato una guerra?) e costoso (perchè dobbiamo versare soldi a cosa inutile?), anzi costosissimo, a vedere gli stipendi della Boldrini quando ne era alle dipendenze, nonchè le donazioni e gli stanziamenti per i rifugiati. Risultato? Inutile, i rifugiati e non solo sono venuti tutti in Italia, altro danno.

Linucs

Lun, 26/12/2016 - 11:16

Birignau, ti prego, perdonaci! Nel dubbio fatti regalare un altro po' di armi dal governo crucco.

Edith Frolla

Lun, 26/12/2016 - 11:28

Dell'ira di Netagnagno ce ne faremo una ragione. L'ONU ha ribadito il diritto internazionale, cosa che fa dal 1967: la restituzione di TUTTI i territori occupati militarmente. Principio, tra l'altro, già accettato da precedenti governi di Tel Aviv. Netagnagno sta rimangiandosi la parola data, non è una novità.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 26/12/2016 - 11:56

La colpa è di obama l'islamico.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Lun, 26/12/2016 - 11:58

Ma che cavolo vuole questo fascista???? Obama o non Obama, ci sono altri 14 Paesi che hanno votato in un certo modo, fra cui Russia (si, la vostra cara Russia comunista, Cina, Gran Bretagna, Francia e altri ...... Cosa c'entra ora Obama ???????????'

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 26/12/2016 - 12:01

----se non riuscite a vedere il collegamento tra la politica americana e israeliana nel disastro in medio oriente sono cavoli vostri--se non riuscite a vedere il collegamento tra i flussi migratori che affliggono l'europa e la politica israeliana sono cavoli vostri--se non riuscite a vedere il collegamento tra gli attentati in europa e la politica israeliana sono sempre cavoli vostri---il governo del likud in israele è una iattura non solo per un processo di pace che con loro non ci sarà mai --ma è una iattura per tutto il mondo---visto che voi destricoli ultimamente tenete molto conto ai pensieri di putin --andate a vedere come si è schierata la russia a proposito degli insediamenti israeliani---hasta

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Lun, 26/12/2016 - 12:01

MilanoMerano, la demenza fatta persona!!!!!!!!! Mi puoi elencare quali sono il 65% dei paesi musulmani all'Onu???? Sarebbero 120-130!!!!!!!!!! Coraggio, ce li elenchi ............

Anonimo (non verificato)

agosvac

Lun, 26/12/2016 - 12:06

Quello che fa veramente rabbia è che l'Onu si attiva per condannare un piccolo, piccolissimo paese come Israele e non condanna paesi come la Nigeria, anzi non la Nigeria ma boko haram, e l'Arabia Saudita che di danni contro l'umanità ne fanno di ben più gravi!!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 26/12/2016 - 12:24

Se l'Italia ha pure partecipato votando a favore di tale risoluzione contro Israele, quell'Italia non la si riconosce e non rappresenta certo il popolo italiano.

Anonimo (non verificato)

Edith Frolla

Lun, 26/12/2016 - 13:53

@ elkid: non confondere ebrei ed i loro lacché con la destra. E ti ricordo che fu l'Unione Sovietica il primo Stato al mondo a riconoscere Israele, partorito, tra l'altro, dall'ONU. Gli israeliani si stanno rivoltando contro il loro stesso creatore, novelli Frankenstein.

swiller

Lun, 26/12/2016 - 16:41

L'ONU è una organizzazione a sfondo criminale che non serve assolutamente a nulla.

Ritratto di Nahum

Nahum

Mar, 27/12/2016 - 08:04

Se praticamente tutte le nazioni del mondo votano questa risoluzione un motivo ci sarà ...