Liverpool, incendio in un parcheggio: 1600 auto bruciate

Il sindaco: "Non ci sono feriti". La polizia: "Rimanete chiusi in casa"

Un incendio accidentale partito da un'auto, poi le fiamme che si espandono in un parcheggio multipiano di Liverpool. In un attimo il fuoco brucia tutto, comprese 1400 veicoli che si trovavano nell'edificio. Lo riporta la Bbc. La polizia ha invitato i cittadini a non uscire di casa e a chiudere le finestre per evitare che il fumo entri nelle abitazioni.

Il sindaco di Liverpool Joe Anderson ha fatto sapere che i cittadini sono al sicuro e che non sono stati registrati animali feriti.

"Non tornerai con la tua auto"

La Bbc riporta il racconto di Kerry Matthews che si trovava a Liverpool per celebrare il capodanno. Un capodanno amaro. Una volta viste le fiamme, Kerry ha detto a un pompiere che la sua auto si trovava al sesto piano del parcheggio. Ma la risposta è stata lapidaria: "Faresti meglio ad andare a berti due drink per celebrare il nuovo anno perché non tornerai con la tua macchina". Un altro uomo, Kevin Booth, ha descritto il fuoco e le fiamme come "incredibili": ""Le persone dicevano che stavano solamente aspettando di ritirare le proprie auto. E io ho pensato: 'Avete visto il fuoco? State scherzando?' È stato terrificante. Potevamo sentire i botti e finestrini esplodere".

Commenti

Ducario

Lun, 01/01/2018 - 12:11

Festeggeranno i concessionari d'auto locali

6077

Lun, 01/01/2018 - 12:27

accidentale, ci credo poco.

Tarantasio

Lun, 01/01/2018 - 14:23

''sicuramente'' non è terrorismo....

Divoll

Lun, 01/01/2018 - 22:20

Non e' piu' Liverpool da un pezzo, ormai. E' Liverpoolstan.