Londra fa rimpatriare i turisti: "Tunisia a rischio come l'Iraq"

La Gran Bretagna organizza un ponte aereo per tremila turisti: "Le misure del governo di Tunisi non ci rassicurano"

L'allarme arriva dal Foreign Office, che stavolta non va per le spicce.

Il ministero degli Esteri britannico ha inserito la Tunisia nella lista delle mete pericolose, insieme ad Afghanistan, Iraq e Somalia. Inoltre ha organizzato, a partire da oggi all'alba, un vero e proprio ponte aereo per rimpatriare immediatamente tremila vacanzieri. Nella strage di Sousse di due settimane fa erano morti trenta cittadini britannici, su un totale di trentotto vittime.

Nonostate i molteplici, prolungati sforzi delle autorità tunisine per evitare la fuga in massa dei ricchi turisti provenienti dal Regno Unito, Londra sembra decisa a garantire la sicurezza dei propri cittadini, emanando direttive rigidissime: "Sebbene abbiamo buoni rapporti di cooperazione con il governo tunisino - si legge nella nota del Foreign Office - la nostra intelligence ci informa che la minaccia terroristica si è ulteriormente aggravata, lasciando presumere che un nuovo attacco sia molto probabile. Nel complesso, non pare che le misure preventive messe in campo dalle autorità tunisine per la protezione dei turisti britannici siano sufficienti".

I turisti britannici vengono accompagnati agli aeroporti da bus protetti da scorte armate: li attendono voli diretti per Londra, Manchester e altre località delle isole britanniche. Chi sceglie di rientrare in patria in anticipo avrà anche un rimborso per i giorni di vacanza perduti.

Commenti

Massimo25

Ven, 10/07/2015 - 11:29

e pensare che tutto questo puttanaio lo hanno creato loro con le "Primavere Arabe".Cameron con quella faccia che si ritrova fra Mr Bean e un allocco..siete la feccia assoluta

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Ven, 10/07/2015 - 11:53

Ma tutti quelli che inneggiavano alle primavere arabe (i sinistri in prima fila) non sapevano che sarebbe finita così. Che via i dittatori sarebbero arrivati i terroristi? Io e Berlusconi lo sapevamo.

kayak65

Ven, 10/07/2015 - 12:03

noi italiani invece piu' furbi e con ministri di alto livello ci portiamo in casa quello che gli altri non vogliono e temono, e per di piu' li ospitiamo e manteniamo gratis . praticamnete gli stiamo preparando industirbati le basi logistiche dove operare per attentati sul continente europeo. non mi stupirei se poi le altre nazioni decidessero di bombardarci con la pretesa di elimanre proprio queste basi come in siria o Iraq...

acam

Ven, 10/07/2015 - 13:39

vogliamo dire che questi sono stati seri? chapeau!

donati

Ven, 10/07/2015 - 14:27

capisco la reazione degli Inglesi, vittime dell'ultimo massacro, ma io in Tunic'ìsia CI ANDRO' IN VACANZA invece di rafe altre scelte, perchè bisogna attestare la nostra solidarietò agli ARABI (MUSULMANI) MODERATI che stanno più di noui LOTTANDO contro gli ARABI assassini integralisti !!! Se non ci uniamo alle forze moderate, con la crudeltà e l'efferatezza, l'isis ci vincerà !! E attenzione che dopo aver messo sull'avviso con il primo terrorista, difficilmente un secondo tenterà di fare altrettanto !! Quindi, penso che la Tunisia sia ora paradossalmente più sicura di tanti altri paesi arabi

tersicore

Ven, 10/07/2015 - 15:39

kayak65@ Hai detto una tragica verità. Se il PD continua a lucrare col buonismo, coi compagni di merende della Caritas, l'immigrazione non avrà fine: ne arrivano in continuazione ogni giorno e noi li manteniamo a vita in barba agli italiani poveri! E' facile prevedere a breve una situazione esplosiva, quando la miseria arriverà sul serio! Il PD sta scientemente, e incoscientemente, costruendo le premesse della guerra civile. E' ora di scendere in piazza.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 10/07/2015 - 16:18

quelli che sono andati erano grandi e vaccinati, quindi perché andarli a prendere. Hanno voluto andare, lasciateli. A me la gente che continua a fregarsene delle raccomandazioni non me ne importa nulla di quello che gli può succedere. eccheccaspita!!

acam

Ven, 10/07/2015 - 16:22

donati Ven, 10/07/2015 - 14:27 Io parlavo seri con i propri cittadini, in quanto alla tua solidarietà, ognuno fa quello che vuole da adulto e vaccinato. c'è da pensare che sul corano c'è scritto che chi professa la fede puo mentire per trarne vantaggio regolati tu.