Londra, falso allarme per pacco sospetto nella metro

Scene di panico tra la folla. I dipendenti del Wietfiel Stratford avvertiti con un sms. L'allarme è rientrato

Evacuata la stazione della metro di Strarford di Londra per un pacco sospetto. La fermata, che si trova sulla Central Line, è situata sotto uno dei centri commerciali più grandi del mondo: il Westfiel Stratford. Le forze di polizia hanno fatto allontanare le persone anche dal centro.

Quando è stato diramato l'allarme, si è scatenato il panico tra la folla, soprattutto all'interno del Westfiel Stratford. L'amministrazione del centro commerciale, che dispone di 400 negozi e 70 ristoranti, ha mandato un messaggio a tutti i dipendenti: "Stiamo evacuando completamente gli edifici, siete pregati di uscire dai vostri negozi". Il manager di una pizzeria italiana presente dentro il Westfiel, Giovanni Strafato, ha raccontato: "Ho visto arrivare decine di poliziotti con i cani. Al momento ci stanno facendo proprio allontanare dal centro commerciale e ci stanno dicendo di andare nel piazzale dello stadio olimpico. La gente scappava terrorizzata con tutte le sirene che suonavano".

Dopo meno di un'ora la polizia ha però annunciato che l'allarme è finito, ringraziando i cittadini per la loro collaborazione.

Commenti
Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mar, 16/09/2014 - 17:00

ci risiamo con la stagione degli attentati! E ci mancava..... dopo tutti gli "sgozzamenti" e le campagne di demonizzazione dei TAGLIAGOLE! Ma un fatto è tipico del TERRORISMO..." non sapere mai chi le bombe le mette davvero!!" Sì perché a pensare al terrorismo nostrano, ancora non si sa chi mise le bombe a Piazza Fontana..sull' Italicus....alla stazione di Bologna....Certo per le forze di "regime" gli autori sono sempre gli altri, e se va male che ti beccano con le mani nel sacco , beh si può sempre parlare di SERVIZI SEGRATI DEVIATI... Non vorrei sbagliarmi ma prima o poi lo stesso potrebbe succedere da noi e allora DAGLI ALL' ISIS e alle plebi mussulmane che accogliamo e manteniamo.... anche se forse...non vorrei dirlo...ma qualche zampino dei servizi segreti esteri - non faccio nomi, tanto si capisce chi- ci potrebbe stare benissimo... " a pensar male si fa peccato ma...si capiscono tante cose !