Londra, un jet militare della Raf scorta a terra un aereo Ryanair

Un jet della Raf, l’aviazione britannica, ha scortato un volo della Ryanair fino allo scalo di Stansted. L'aereo era diretto all'aeroporto di Luton

Tensione nei cieli inglesi per un allarme bomba. Un jet Typhoon della Raf, l’aviazione britannica, ha scortato un volo della Ryanair fino allo scalo di Stansted. L'aereo passeggeri era diretto all'aeroporto di Londra Luton. Nella stiva era stato imbarcato un pacco sospetto, ma la minaccia si è poi rivelata infondata.

I passeggeri stavano viaggiando dalla Lituania al Regno Unito, quando è scattato l'allarme. L'aereo della Ryanair è stato quindi dirottato sull'aeroporto Stansted, preparato per gestire eventuali incidenti gravi, è stato parcheggiato in un'area appartata e i passeggeri sono stati fatti scendere sulla pista. Ad accogliere il velivolo, squadre di pompieri e agenti di polizia. "I passeggeri stanno tutti bene", ha assicuratio il ministero della Difesa inglese. La pista è stata chiusa per l'atterraggio, ma gli altri voli hanno poi continuato a partire e arrivare normalmente. Ed è rimasto aperto anche lo spazio aereo sopra i cieli di Londra.

Commenti

MARCO 34

Mer, 04/10/2017 - 14:23

C'è da domandarsi se sia possibile che un pacco "sospetto" venga individuato all'arrivo a destinazione dell'aereo e non alla partenza durante i controlli dei bagagli sia da stiva che a mano. Poiché da almeno due settimane si dà addosso a Ryanair (che avrà certamente delle colpe per quanto attiene alla cancellazione di voli)ho l'impressione che si stia cercando di boicottare questa compagnia in tutti i modi. Il controllo dei bagagli non è affatto competenza delle compagnie aeree ma bensi della gestione degli aeroporti