L'ultima follia dell'Isis: "Sterminate tutti i gatti"

A Mosul gli uomini dell'Isis hanno dato il via allo sterminio di tutti i gatti perché "incompatibili con le credenze e l'ideologia jihadiste"

Sono i gatti le ultime vittime a finire nel mirino della follia omicida dell'Isis. Una nuova fatwa emessa dal comitato centrale dello Stato Islamico ha infatti stabilito che i felini non possono essere più ospitati nelle case. Così è iniziato un vero e proprio sterminio in tutti i quartieri di Mosul, la capitale irachena del Califfato.

Secondo l'emittente araba Al Sumaria, gli uomini delle bandiere nere hanno ricevuto l'ordine di perquisire la città casa per casa andando alla caccia dei gatti da uccidere. Questi animali sarebbero infatti contrari "alla visione alle credenze e alle ideologie" jihadiste.

Si tratta tuttavia di una prescrizione controversa, poiché nell'islam il gatto è un animale puro e nel Corano vi sono alcuni episodi che dimostrano l'affezione del profeta Maometto per questo genere di felini.

Tuttavia la sete di sangue dell'Isis pare non avere limiti. E questa volta a pagarne le conseguenze saranno dei gatti innocenti.

Commenti

KAVA

Lun, 10/10/2016 - 11:01

Ormai la gente che muore non fa più notizia. Proviamo con i gattini...

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 10/10/2016 - 12:14

E' vero, se la dovrebbero anche prendere con il Profeta che era un amante dei gatti tanto, dice la legenda, da ritagliare un pezzo del suo mantello perché si doveva alzare ma non voleva disturbare la gatta che si era addormentata sopra e che lasciava bere dalla scodella dell'acqua che lui usava per le abluzioni.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 10/10/2016 - 12:18

GIUSTISSIMO!MEGLIO,MOLTO MEGLIO I RATTI, SPERANDO NEL RITORNO DELLA..MORTE NERA che fa pandan con le loro bandiere!!!

greg

Lun, 10/10/2016 - 12:33

Vale più il mio Teocat di tutti gli islamici del mondo

cgf

Lun, 10/10/2016 - 12:43

I gatti vengono prelevati/uccisi ma soprattutto portati via, il che... più che fatwa emessa mi sembra una trovata del comitato centrale dello Stato Islamico per reperire proteine.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 10/10/2016 - 13:01

Non trovo una parola adatta (che sarebbe comunque un insulto) per definire questi infimi cavernicoli: le caverne sono il vostro posto,insieme al vostro profeta farlocco e null'altro.

moshe

Lun, 10/10/2016 - 13:42

Brambilla, dì qualcosa!

Ritratto di italiota

italiota

Lun, 10/10/2016 - 13:47

mi piacerebbe capire cosa non si fumano questi dementi

ziobeppe1951

Lun, 10/10/2016 - 13:49

Gli animalisti alla Brambilla non si pronunciano? Hanno forse paura di andare a manifestare da quelle parti?

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Lun, 10/10/2016 - 14:06

Ma non era stato proprio "lui" a tagliarsi la manica della sua più preziosa tunica per non svegliare il gattino che vi era appisolato??? La verità è che sono delle bestie assetate di sangue che vogliono la distruzione del mondo, bestie da combattere senza quartiere.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 10/10/2016 - 14:10

Spero che non convertano, con questo scempio, gli amici vicentini, per il famoso detto.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 10/10/2016 - 14:19

Meglio sterminare gatti che umani. Sembra un’ovvietà ma, in tempi di animalisti fanatici, anche l’ovvietà ha le ore contate.

agosvac

Lun, 10/10/2016 - 14:24

Il problema è sempre lo stesso: gli integralisti islamici il Corano neanche lo conoscono, agiscono per i loro scopi che non sempre sono quelli di Allah o di Maometto, suo ultimo Profeta.

Una-mattina-mi-...

Lun, 10/10/2016 - 14:28

COME CONSEGUENZA, spero che quelli dell'isis vengano mangiati dai topi.

agosvac

Lun, 10/10/2016 - 14:28

Egregio greg, ha dunque un gatto che chiama teo? Che strano, il mio primo gatto lo chiamavo "meo", tanti, tantissimi anni fa, ormai non c'è più.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 10/10/2016 - 14:38

Beh se loro preferiscono i topi e le pantegane sia fatto il volere della fatwa.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 10/10/2016 - 14:55

Scarafaggi, come le divise che indossano e... mi fermo per non incappare nel solerte censore. Sig.@UnoNessunoCentomila-14,06 condivido.

Juniovalerio

Lun, 10/10/2016 - 14:59

niente gatti? tanti topi! tante malattie, speriamo vadano tutti presto da allah!

Ritratto di Xewkija

Xewkija

Lun, 10/10/2016 - 15:29

Mi dispiace tanto per gli a-mici scomparsi e perseguitati!

lento

Lun, 10/10/2016 - 15:49

Prima dei gatti vengono i friarielli

nopolcorrect

Lun, 10/10/2016 - 16:54

Poveri mici, così belli, così intelligenti ed eleganti...forse sono proprio la loro bellezza, la loro intelligenza e la loro eleganza ad essere incompatibili con la bruttezza, la stupidità e la rozzezza dei delinquenti islamici dell'Isis.

titina

Lun, 10/10/2016 - 17:01

Quelli se li magnano i gatti!!!!

mila

Lun, 10/10/2016 - 17:17

Questa volta hanno proprio sbagliato. Maometto non amava i cani, ma amava i gatti.