Macron come Hitler. Scoppia la bufera su Le Monde

Macron come Hitler. Così il settimanale "M" di Le Monde ritrae il presidente francese nella sua copertina

Macron come Hitler. Così il settimanale "M" di Le Monde ritrae il presidente francese nella sua copertina. Macron appare sugli Champs-Elysees in una ambientazione che ricorda proprio quelle scattate quando i tedeschi entrarono a Parigi. Nell'immagine che ritrae Macron c'è anche la folla che lo acclama. E il titolo che accompagna la copertina è questo: "Dall'investitura ai gilet gialli: gli Champs-Elysees teatro del potere macroniano".

Ma la scelta gafica di fatto ha scatenato violentissime polemiche in tutta la Francia per il paragone a Hitler e a uno degli episodi più tristi della storia francese. La polemica sui social è stata così accesa che le Monde è corso ai ripari con una nota sul proprio sito: "La copertina di M di sabato 29 dicembre - ha scritto - ha suscitato reazioni critiche da parte di alcuni dei nostri lettori. Ci scusiamo con coloro che sono rimasti scioccati dalle intenzioni grafiche che ovviamente non corrispondono ai rimproveri che ci sono stati indirizzati". Ma nonostante le scuse sui social è proseguita la protesta dei lettori.

Commenti
Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Dom, 30/12/2018 - 18:28

Possono sempre associarne ls foto a quella di Stalin...tutti finalmenmte felici !!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 30/12/2018 - 19:11

l'unica differenza è che Macron è vomitevole.

macommmestiamo

Dom, 30/12/2018 - 19:12

era ora che questo sciupa milf si dese una calmata. adesso tocca a quella cosa informe della merkel... l'uropa non è loro!

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Dom, 30/12/2018 - 19:17

tutti contro Macron. ma lui non mollera mai.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Dom, 30/12/2018 - 19:35

Hitler aveva un coefficiente di approvazione sicuramente migliore di quello di questo "ambientalista".

edo1969

Dom, 30/12/2018 - 19:45

Avete invertito le prime due parole del titolo, siete i soliti, adesso Salusti non vi dà il panettone del capodanno, mannaggia aveva già preparato i pezzettoni da buttare per terra e c’era anche il prosecchino, per fabrizio boschi c’è il chinotto perchè non regge

IAMRIGHT52

Dom, 30/12/2018 - 19:59

QUEL BURATTINO DI MICRON (LA "I" E' VOLUTA!) PARAGONATO A HITLER? AH AH HA AH AH!!!

ohibò44

Dom, 30/12/2018 - 20:04

A me napoleino sta sullo stomaco ma, dato che la mamma dei bischeri è sempre incinta, le Monde, di conseguenza, è pieno di bischeri Con simili idiozie ne faranno un martire dei media cattivi

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 30/12/2018 - 20:15

No. Per niente. Passerà immediatamente nel dimenticatoio.

razzaumana

Dom, 30/12/2018 - 21:43

....ma,NON esageriamo in piaggeria....Le Monde,a modo suo,voleva con il paragone,fare un complimento a Macron..Mi spiego meglio,per non destare equivoci....Hitler,se faceva la voce grossa,almeno aveva alle spalle Divisioni Corazzate che,per i tempi, erano modernissime.Macron,fa la voce grossa avendo alle spalle il NULLA.

edo1969

Dom, 30/12/2018 - 23:20

Leonida55 ma chi ti credi di essere, comunista becero fai il paio con elkids

SeverinoCicerchia

Lun, 31/12/2018 - 03:36

Devo dire che in italia un simile titolo su renzi non si sarebbe mai visto Ancorchè sia un titolo ridicolo, dimostra che in francia esiste la libertà di stampa

SpellStone

Lun, 31/12/2018 - 04:44

mah... ci sono leader in europa e fuori che hanno accumulato molto potere... per i quali uno puo' chiedersi quanto siano democratici. sinceramente il francese quanto potere avrebbe per essere paragonato ad una persona cosi' terribile e potente?

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 31/12/2018 - 07:27

Alcuni commenti, la copertina hitleriana non è d’epoca ma fu pubblicata nel 2017 su Harper’s Bazaar e ispirata al costruttivismo russo (sovietico caro anche ai nazisti) La foto di Macron non ricorda l’ingresso nazista a Oarigi e relativa sfilata sui campi elisi ma c’è coumque una analogia (anche se minima). La foto di hitler include l’incendio del Reich stage non la sua sfilata un Francia. Detto questo a Le monde sono stati superficiali e qui si tratterebbe più di un caso di plagio dell’idea che di vero attacco politico. Le scuse del quotidiano sono state tuttavia abbastanza puerili e non convincenti.

claudioarmc

Lun, 31/12/2018 - 10:05

Quando i bersagli sono Berlusconi, Trump, Ratzinger o Salvini vale tutto invece se si toccano quelli di sinistra quanti distinguo e quanta facilità ad indignarsi.