"Gonna corta? State dietro". Il manuale sessista di Fiat

Polemiche sulle indicazioni del libretto distribuito con le automobili

Un manuale dai consigli quantomeno curiosi quello che la Fiat distribuiva in Argentina con alcuni dei suoi modelli e che ora ha ritirato dopo numerose polemiche.

Ne scrive il Guardian, secondo cui nel manuale erano inclusi suggerimenti sulla lunghezza della gonna delle signore in automobile, nella sezione "co-pilota", in cui il marchio automobilistico consigliava: "Se la gonna è troppo corta, meglio viaggiare sul sedile di dietro per farci rimanere concentrati".

"Ogni donna che aspiri al ruolo di co-pilota - si leggeva altrove -deve quantomeno avere delle belle gambe". Frasi che hanno irritato non pochi e di cui la casa si è scusata su twitter, dicendo di essere dispiaciuta del fatto che siano stati divulgati e che l'intento non era di essere poco rispettosi.

Un'ulteriore sezione del manuale, intitolata "driver con amore" spiegava all'uomo come fosse necessario "comportarsi da galantuomo e sapere che se il proprio partner, la propria fidanzata o 'amichetta' viaggia con amici, è necessario diventare il loro autista e giocare il ruolo del maschio alfa lasciando ognuno sano e salvo a casa propria".

Commenti

buri

Sab, 11/06/2016 - 17:27

si conosce il nome del cxxxxxo autore di quel manuale? anche l'imbecillità quando raggiunge certi livelli va premiata

Linucs

Sab, 11/06/2016 - 19:24

Io rifiuto il ruolo del maschio alfa imposto dalla società patriarcale eteronormativa, e scarico la gente in mezzo all'autostrada quando più mi pare.

Ritratto di Soldato di Lucera

Soldato di Lucera

Sab, 11/06/2016 - 21:02

Mica tutti i torti...chi compra Fiat può avere a fianco solo chiatte

ziobeppe1951

Sab, 11/06/2016 - 21:07

Eccetto uno ma gli argentini non sono dei PIRLA

leo_polemico

Sab, 11/06/2016 - 23:31

Come al solito, l'importante è che se ne parli: è sempre pubblicità gratuita e, di conseguenza, ancor più gradita...

joecivitanova

Dom, 12/06/2016 - 14:38

..be', in ogni caso ci si può sempre fermare alla prima area di sosta per una mezza oretta, per poi riprendere con tutta tranquillità il viaggio..!! g.