"Melania Trump faceva la escort". Il Daily Mail dovrà risarcirla

Il tabloid pubblicò insinuazioni sulla first lady. Il tribunale le ha dato ragione

150 milioni di dollari. Tanto aveva chiesto Melania Trump come risarcimento al Daily Mail, dopo che il foglio scandalistico aveva scritto sulle sue pagine, lo scorso agosto, di un presunto passato da escort.

Una notizia che l'ex modella slovena, ora americana e first lady, non aveva affatto gradito, mettendo subito in campo i suoi avvocati per spiegare che lei l'escort di lusso non l'aveva mai fatta.

La battaglia legale si è conclusa oggi, con una decisione del Tribunale superiore di Londra, che ha ha dato ragione a Melania e imposto le scuse e il pagamento di una somma cospicua al tabloid inglese.

Non è chiaro al momento a quanto ammonti la cifra che il Daily dovrà pagare, ma intanto in una nota si legge: "Accettiamo che questa affermazioni sulla signora Trump non sono vere e le ritrattiamo e ritiriamo. Ci scusiamo con la signora Trump per l'angoscia che la nostra pubblicazione le ha provocato".

"False e diffamatorie" le informazioni pubblicate, si legge in una dichiarazione congiunta portata in aula. E sui media c'è chi è pronto a giurare che la vittoria porterà ai Trump tre milioni di dollari.

Commenti

pupism

Mer, 12/04/2017 - 14:54

In Italia sarebbero passati almeno 2 anni .......visto come funziona la giustizia e poi con assoluzione in quanto satira del potere ahhhhhh

glasnost

Mer, 12/04/2017 - 16:20

@pupism : ma l'Italia non ha un sistema di giustizia di tipo anglosassone, somiglia molto di più a quello in vigore in URSS.

Silvio B Parodi

Mer, 12/04/2017 - 16:44

spero che il giornalone di sinistra paghi i 150 milioni di dollari richiesti, e sono pure pochi, considerando che si tratta di una First Lady degli USA.

giovinap

Mer, 12/04/2017 - 17:25

gli inglesi sono invidiosi , per che non hanno mai avuto al governo una donne degno di questo nome ma solo mostriciattoli mascolini .

MOSTARDELLIS

Mer, 12/04/2017 - 18:41

Speriamo che il tribunale gli infligga i 150 milioni di risarcimento.

killkoms

Mer, 12/04/2017 - 22:20

come in Italia,dove,se ti diffamano,ti devi anche scusare..!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 12/04/2017 - 23:41

Sti giornali orientati a sinistra sono poco credibili. I fatti lo dimostrano.