Migranti, resa dei conti nella Ue. Merkel: "Serve risposta umana ed europea"

Merkel: "Serve risposta europea". Domenica vertice straordinario a 7 paesi. E domani altro incontro tra i paesi del Visegrad

Di fronte alla crisi dei migranti, serve una "risposta costruttiva, umana ed europea". Lo ha affermato la cancelliera tedesca, Angela Merkel, parlando al Museo della Storia di Berlino nella Giornata Mondiale dei Rifugiati. La leader tedesca ha ricordato che "si tratta di persone", sostenendo che bisogna "cercare di bloccare i traffici illegali e arrivare a una migrazione legale". E ancora: "Bisogna impegnarsi per le cose per cui vale la pena e io credo che la decisione presa quattro anni fa sia importante". E ha ricordato lo sforzo e l'impegno degli "sfollati interni tedeschi per formare la Repubblica", una "nostra responsabilità per il futuro".

Intanto, domenica a Bruxelles ci sarà un minivertice straordinario sul tema in vista del Consiglio Ue del 28 e 29 giugno. Al summit parteciperanno Italia, Francia, Germania, Spagna, Grecia, Bulgaria e Austria. Ci sarebbe Berlino dietro alla decisione della Commissione di convocare il mini-vertice. La richiesta di convocare un incontro informale - secondo quanto appreso dall'AGI a Bruxelles - sarebbe stata avanzata dalla Germania, dove è in corso uno scontro tra la cancelliera Angela Merkel e il suo ministro dell'Interno, Horst Seehofer, sulla possibilità di respingere alla frontiera i richiedenti asilo entrati nell'Ue da un altro Stato membro. Il mini-vertice infatti, dovrebbe essere dedicato in particolare alla questione dei movimenti secondari, ovvero gli spostamenti dei richiedenti asilo tra i vari stati della Ue.

L'incontro di domenica verrà preceduto da un altro minivertice trai leader dei Paesi di Visegrad e il cancelliere austriaco Sebastian Kurz a Budapest. In agenda sempre il dossier migrazione e asilo.

Commenti

gianfranco1966

Mer, 20/06/2018 - 15:07

matteo, il vertice europeo sull immigrazione a fine mese è una tappa importante non solo per l italia ma anche per la tua carriera politica. devi fare in modo che conte porti a casa un qualcosa di importante, di concreto, di tangibile, che possa portare alla soluzione del problema. altrimenti gli avversari ti accuseranno di dire solo parole e non fare i fatti.

ginobernard

Mer, 20/06/2018 - 15:29

sulle coste dell'africa c'è una valanga di posto ... che si facciano i campi lì e soprattutto deve arrivare il messaggio forte e chiaro che c'è un filtro severo agli ingressi. E non come sotto Renzi che arrivavano cani e porci ... in un paese serio non potrebbe farsi vedere in giro invece da noi tiene ancora conferenze. Pazzesco. Ci vorrebbe un giustiziere davvero. Senza pietà.

manson

Mer, 20/06/2018 - 15:32

si questa donnetta vorrebbe farli arrivare in aerei: prego faccia pure metta a disposizione la Lufthansa direzione Berlino e basta però. Ma li vedete bene questi soggetti: tutti pasciuti/e e ben nutriti. Per gente come i servi di Soros gli schiavi ideali per il loro nuovo mondo

ClioBer

Mer, 20/06/2018 - 15:38

Insomma, non la vuole proprio capire. A questo punto, credo che max entro 15 giorni, cadrà il governo tedesco. Se andranno a votare l'AfD farà man bassa, così finirà sta storia di peloso buonismo, insostenibile e insopportabile.

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Mer, 20/06/2018 - 15:39

Basta!!!!! non vogliamo sapere cosa pensa la Merkel, anzi bisognerebbe poterla escludere da qualunque vertice, quella donna non sa cosa sia la parola "verità".

Gianni11

Mer, 20/06/2018 - 15:55

Uscire dall'UE per sopravvivere come popolo e come nazione. Blocco navale. Se si aspetta l'UE diventiamo Africa prima. O agiamo unilateralmente o siamo alle solite fino a quando diventiuamo Africa. Basta a perdere tempo con l'UE mentre l'invasione continua. E quello che l'UE vuole.

glasnost

Mer, 20/06/2018 - 16:01

Spero che a questo vertice vada uno serio come Salvini, non solo Conte che mi sembra bravo, ma un po troppo rispettoso dei potentati stranieri.

maxfan74

Mer, 20/06/2018 - 16:05

Guardiamo la storia, la Germania parla di accoglienza...risposta umana...roba da non credere... da che pulpito.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 20/06/2018 - 16:08

Considerato che nella giornata di ieri il duo malefico M&M (che non corrisponde ad una nota industria di prodotti dolciari, ma a qualcosa di ben più tetro diretto verso l'Italia e i suoi cittadini) pare avere sottinteso e decretato che, in merito al tema MIGRANTI CLANDESTINI, "chi se li prende se li tiene", suggerirei a M.Salvini e all'esecutivo di governo di accantonare momentaneamente il capitolo "rom" (a tempi più opportuni da destinarsi) in vista di problemi assai più urgenti da dovere affrontare (quelli relativi a "barche barchette barconi e navi provenienti dall'africa") : ieri sono stati avvistati e bloccati -dalle ns autorità marittime- al largo della Sardegna due natanti a vela con scafisti ukraini (e con diversi clandestini a bordo) evidentemente la redditività di tale business è arrivata anche da quelle parti come forte richiamo di opportunità di lavoro...

petra

Mer, 20/06/2018 - 16:09

Parole quelle della Merkel in netto contrasto i fatti. Quando ha parlato a tu per tu con Macron la musica era ben diversa. Hanno parlato di un maggior impegno sul blocco dell'"immigrazione secondaria" cioè di quei migranti che dall'Italia cercano di varcare i confini verso Francia e Germania. Vuole solo convincere i babbei a continuare ad accogliere, mentre Germania e Francia chiudono ancora piu' ermeticamente le loro frontiere.

petra

Mer, 20/06/2018 - 16:10

@manson E' un bluff. Non ci caschi.

Ritratto di ilmax

ilmax

Mer, 20/06/2018 - 16:12

Le migrazioni legali si fanno attraverso i permessi e non andarli a prendere con voli di stato. Lo stesso profugo, pùò benissimo pagarsi il volo e andare dove vuole, ne ha diritto, e non prendere il gommone.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 20/06/2018 - 16:23

Io non darò mai più un euro alla chiesa cattolica.

massmil

Mer, 20/06/2018 - 16:32

riescono di più Conte, Salvini e Di Maio in una manciata di giorni che tutti i governi precedenti...

steluc

Mer, 20/06/2018 - 16:33

Gli europei ne hanno le tasche piene, inutile che dall’Italia si continui a piagnucolare sui mancati ricollocamenti, un governo che li accettasse si scaverebbe la fossa. Al contrario, servono respingimenti e rimpatri, anche con le brusche, perché sull ‘euro il continente ha retto, qui rischia di venir giù tutto.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 20/06/2018 - 17:02

Cara, inutile, costosa, ipocrita UE facciamo da soli, facciamo meglio senza gli eurogangsters

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 20/06/2018 - 17:28

Risposta Europea? Bloccare le partenze, ritirare le nostre navi ai limiti delle acque territoriali e che i gommoni e le ONG si ARRANGINO!