Merkel vara i "ritorni ordinati": così ora caccia via i migranti

Il governo di Angela Merkel ha approvato un progetto di legge che rende più severe le regole per le espulsioni dei richiedenti asilo la cui domanda viene rifiutata

Il governo di Angela Merkel ha approvato un progetto di legge che rende più severe le regole per le espulsioni dei richiedenti asilo la cui domanda viene rifiutata.

E così, dopo anni e anni in cui la Cancelliera ha sostenuto che i migranti portassero prosperità alla Germania e all'Europa, ora arriva la stretta sull'immigrazione, per fare ancora una volta gli interessi della Germania, mettendo in secondo piano l'equilibrio continentale. Che viene sempre dopo le priorità teutoniche.

Dunque, dopo aver accolto (selettivamente) in territorio tedesco le orde di rifugiati siriani in fuga dalla guerra (quasi un milione), perché manodopera preziosa e più formata rispetto a quella africana, ecco la serrata.

Un giro di vite che rinnega il Patto Onu sulle migrazioni e che fa seguito a un recente provvedimento del governo, che ha allungato la lista dei Paesi sicuri che non permettono al migrante di ottenere lo status di rifugiato politico.

Ora la legge per i "ritorni ordinati", proposta dal ministro dell'Interno Horst Seehofer, dovrebbe rendere più difficile per gli stranieri che hanno ricevuto un ordine di espulsione, opporsi al provvedimento. Tra le misure previste, la possibilità di trattenere i cittadini stranieri nei centri di detenzione, prima della loro espulsione.

Insomma, sono ben lontani i tempi in cui Angela Merkel diceva, sfidando i cosiddetti populisti, che l'Ue avesse un vitale bisogno dei migranti.

Commenti

Nauseato60

Mer, 17/04/2019 - 17:28

e nessun magistrato che ne chiede la testa.....solo da noi si vedono queste barzellette...

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 17/04/2019 - 17:30

Frau manciakrauti è proprio come prodi: "Fate come dico, ma non guardate come faccio".

Tommy40

Mer, 17/04/2019 - 17:37

Purtroppo non si vogliono integrare, vogliono essere mantenuti.

Una-mattina-mi-...

Mer, 17/04/2019 - 17:39

DA NOI VIGONO INVECE GLI "INGRESSI DISORDINATI"

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 17/04/2019 - 17:41

Al contrario, PiDioti nostrani, magistrati di sinistra e buonisti idioti, remano contro il nostro paese e gli italiani ..... RICORDATEVENE QUANDO ANDRETE A VOTARE, RICORDATEVENE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 17/04/2019 - 17:43

Non è mai troppo tardi per rendersi conto che nella quasi totalità sono gente senza arte né parte.

Altoviti

Mer, 17/04/2019 - 17:52

REMIGRAZIONE ANCHE IN ITALIA, RITORNO A CASA LORO? sono invasori non sono poveri, i poveri sono gli italiani.

Reip

Mer, 17/04/2019 - 18:06

...Magari li spedisce in Italia!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mer, 17/04/2019 - 18:33

Ci vuole solo ordine,non è difficile,le regole ci sono e vanno rispettate.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 17/04/2019 - 18:40

inutile criticare la Merkel, lei ha saputo farli entrare ma sa anche come mandarli al loro paese a differenza dell'Italia che entrano e restano e se li rispediscono loro tornano nuovamente.

kennedy99

Mer, 17/04/2019 - 18:46

la cara merkel ha visto cosa è succcesso in finlandia. si cara merkel i nodi stanno venendo al pettine. adesso smetterano di dire che il cattivo è salvini.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 17/04/2019 - 19:25

Si stanno accorgendo di aver sbagliato tutto con l'immigrazione e cercano di rimediare, tardi e male. Ma non sarebbe stato meglio pensarci prima?

carlottacharlie

Mer, 17/04/2019 - 19:45

Salviniiiii! Vai da Frau Merkel e chiedi lumi, chiedi anche come fare a mettere sotto tutela la magistratura. Ai grillazzi le sinistre i buonisti e tutti i cretinetti in libera uscita ci penseremo noi farli correre, col fiato in gola.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 17/04/2019 - 19:49

Ci vanno i nostri Generali delle Forze Armate, che rispondono solo ai Cattocomunisti, a prenderli e a portarceli qui.

baronemanfredri...

Mer, 17/04/2019 - 19:52

ORDINA AL TUO AMBASCIATORE PRESSO IL VATICANO DI DIRE A DON CICCIO CHE ANCHE TU LI STAI CACCIANDO DOPO CHE TI SEI RESA CONTO CHE I TEDESCHI E ANCHE GLI ITALIANI CHE VOTANO IN GERMANIA, ORMAI HANNO LE TASCHE PIENE DELLA TUA POLITICA E HANNO SCELTO LA DESTRA. ORA E' TROPPO TARDI. SONO SICURISSIMO CHE TI FARANNO SALTARE IN ARIA I TUOI AMICI TURCHI ORMAI I TURCHI SONO OLTRE DUE MILIONI E TI HANNO GIA' MINACCIATA. COMUNQUE SEI ANCORA IN TEMPO PER FARE LA POLITICA DI SALVINI PRIMA DELLA SCONFITTA.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 17/04/2019 - 20:19

ricordatevi che la Merkel è tedesca non italiana.

Drprocton

Mer, 17/04/2019 - 20:22

Ma questo in Germania dove lo spirito patriottico alla fine prevale su tutto, mica in un paese di Pulcinella come l'Italia dove i sinistri abbaiano per accogliere il mondo e favorire i loro amici delle Coop e associazioni pseudo e alcuni giudici amici dei sinistri perdono tempo ad indagare qualche ministro che dopo 50 anni fa qualcosa per l'ordine e la sicurezza?

ziobeppe1951

Mer, 17/04/2019 - 20:32

Niente più pasticcìni dell’accoglienza pelosa?

rokko

Mer, 17/04/2019 - 20:51

Come al solito si mischia il sedano con il prezzemolo. Non c'è alcuna incompatibilità tra ciò che la Merkel dice o ha detto e ciò che fa. Che l'Europa avesse bisogno di migranti è un dato di fatto, ed infatti lei ne ha accolti più di un milione. Che questo non significhi che va accolto chiunque è un altro dato di fatto, ed infatti li sta espellendo. La differenza rispetto alle nostre teste di ciufolo è che lei è una statista, ed infatti si è presa dei profughi istruiti ed espelle gli altri, mentre noi non siamo capaci nemmeno di identificarli quando arrivano.

Ritratto di MariannaE

MariannaE

Mer, 17/04/2019 - 22:15

ma la ESPULSIONE DELLA MERKEL dalla Germania QUANDO ??????

Abit

Mer, 17/04/2019 - 22:19

Se ne è accorta ? Finalmente!

carlo dinelli

Gio, 18/04/2019 - 00:19

Frau Merkel, in vista delle europee, cerca, come può (ma secondo me inutilmente), di racimolare qualche voto dai crucchi anti migranti, ma, ormai, spero, è bell'e fritta....

maurizio50

Gio, 18/04/2019 - 07:47

Li mandi tutti dall'Orlando Furioso a Palermo. Forse è la volta che a Palermo cacceranno via il buffone!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 18/04/2019 - 07:55

Gira la frittata per non mollare la cadrega... Con voce soave.