Il violento castigo dell'immigrato: flagella figlio 12enne col tubo

L'uomo diffonde un video in cui picchia il figlio 12enne per "punire" il fratello scappato di casa: "Mando le immagini a tuo fratello. Se non gli piacerà, lo farò di nuovo"

Una volenza senza senso. Le urla del bambino di 12 anni, colpito dal padre con un tubo di plastica. Il protagonosta del video che sta indignando il mondo è un rifugiato siriano che dal 2014 vive in Turchia. Il bimbo è a terra e invoca pietà. Ma il padre, Muhammed Ellababidi, non vuole saperne e continua a picchiarlo con quel duro tubo di gomma. Qualcuno riprende la scena. (guarda il video)

Il motivo di tanta violenza non è la marachella di quel bimbo, sempre che questo possa giustificare il pestaggio. Ma il fratello fuggito di casa. In poche parole, il migrante siriano picchia il bimbo per punire il fratello (Abdullah Ellababidi) che è fuggito di casa perché non si trovava bene con la famiglia. Vuole mandargli il video: "Lo invierò a Abdo. E se non gli piacerà, ti picchierò ancora e gli manderò il nuovo video per vedere se gli piacerà".

Commenti

buri

Mar, 26/04/2016 - 10:26

gente del genere viene definita risorsa e richezza dei buonisti, se è questa la richezza e la risorsa è meglio rimanere povero e senza risorsa, con buona pace del Santo Padre e di tutti i predicatori dell'accoglienza indiscriminata

Alessio2012

Mar, 26/04/2016 - 10:27

Aiutiamo i rifugiati siriani, dai!

Ritratto di Antero

Antero

Mar, 26/04/2016 - 10:28

Selvaggi !

Francolurisincu

Mar, 26/04/2016 - 10:29

Animali....belve

danspe70

Mar, 26/04/2016 - 12:19

La Boldrini si guardi questo video! certo anche tra Italiani esistono vicende simili... ma mi chiedo! perchè dobbiamo sorbirci la feccia che arriva da fuori?

giulio29

Mar, 26/04/2016 - 12:42

danspe70 è vero che esiste sta gente anche tra noi, la differenza è che noi ci indignamo per loro è normale e giusto così.

berserker2

Mar, 26/04/2016 - 12:57

bello "stile di vita" che presto dovremo adottare per far piacere alla Sboldrini.

Ritratto di bernardoone

bernardoone

Mar, 26/04/2016 - 13:13

Questa è la cultura che ci stiamo portando in casa spalancandole le porte! In passato dimostrarono di essere più saggi e determinati di noi. La battaglia di Lepanto (7 ottobre 1571) ne è la prova lampante! Un'Europa più lassista e scellerata di questa non potevamo aspettarci. Andiamo a lezione dall'Australia che ci insegnerà come salvaguardare la pacifica esistenza dei Paesi civili.

Dako

Mar, 26/04/2016 - 13:20

Ma dove sta il Padreeternoooooo!

Una-mattina-mi-...

Mar, 26/04/2016 - 13:23

FIERISSIMO DELLA SUA CULTURA ED INVITATO boldrinamente AD ESSERNE FIERO, SI ATTIENE ALLA LETTERA.

Ritratto di Shard

Shard

Mar, 26/04/2016 - 13:26

Questa e la loro cultura: fuggono dai loro Paesi per portarla qui da noi, e noi dovremo adattarci, prima o poi, con le buone o con le cattive

ziobeppe1951

Mar, 26/04/2016 - 13:54

Sono solo delle bestie!

berserker2

Mar, 26/04/2016 - 17:44

poi qualcuno si stupisce che il marrucchinetto diventerà un delinquente o uno spacciatore....