Migranti, ancora tensioni in Ungheria. Tv: "L'Isis tra i profughi"

Ancora tensioni a Roszke, al confine con la Serbia: anche oggi scontri tra migranti e polizia. L'allarme di un emittente: "Jihadisti tra i profghi in Europa"

È ancora caos in Ungheria e in particolare a Roszke, al confine con la Serbia, dove c'è un un grande centro d'accoglienza per i profughi che vogliono attraversare il Paese per andare in Austria e Germania.

Gli scontri con la polizia si verificano ormai quotidianamente, mentre il premier ungherese Viktor Orbàn ribadisce che è necessario stoppare i flussi e accelera sulla costruzione del muro con la Serbia. Questa mattina però circa cinquecento persone hanno forzato il cordone di polizia e sono entrati in Ungheria. I profughi hanno poi invaso un tratto dell'autostrada M5, costringendo le autorità a chiuderne l'accesso per qualche ora.

In 150 - arrivati ieri sera a piedi dalla Serbia - hanno provato a incamminarsi verso Budapest, da dove sperano di prendere un treno per Vienna o Berlino. La polizia ungherese ha quindi usato gas lacrimogeni per fermarli. Gli agenti sono riusciti a convincere le famiglie coi bambini a restare nel centro di prima accoglienza, ma gli uomini, soprattutto quelli giovani, hanno rifiutato al grido di "No Camp" e "Budapest, Budapest".

In serata, poi, la tv ungherese M1 ha annunciato che tra i migranti e profughi affluiti in un Paese europeo non meglio precisato sono stati individuati almeno due terroristi jihadisti dello Stato Islamico. I due terroristi, ha precisato la tv, sono stati identificati dopo che hanno rivelato la loro identità con foto postate sulle reti sociali: "In Europa sono giunti terroristi islamici camuffati da profughi. Molti di loro, che risultano essere migranti illegali, hanno combattuto in passato con le forze dello Stato Islamico", ha affermato la tv ungherese.

M1 ha mostrato delle foto in cui si vedono due uomini armati in Medioriente, e gli stessi giunti poi in Europa. Non si precisa il Paese dove sarebbero giunti i due presunti terroristi, ma alcuni sostengono che si tratti della Germania.

Commenti

Thor88

Mer, 09/09/2015 - 15:13

Questi bloccano strade,tirano sassi ai poliziotti,scatenano risse,e poi ci si scandalizza se una giornalista li sgambetta?? IPOCRITI!!!! E voi sinistri.Avete mai visto migranti italiani affamati fare tutto quello che stanno facendo questi beduini? Profughi"? Questi? No,solo selvaggi beduini benestanti che vogliono islamizzate l'Europa e approfittare del nostro welfare.

fisis

Mer, 09/09/2015 - 15:47

Bruttissimo segnali per un'Europa sulla via dell'islamizzazione. Ma per fortuna non tutti i popoli sono disposti a subire. Temo però che la reazione possa essere furiosa e terribile, se si mette in pericolo la nostra sopravvivenza e e il nostro benessere. La storia insegna.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 09/09/2015 - 16:05

troppa sola l'Ungheria.

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Mer, 09/09/2015 - 16:07

Gentaccia. Sparare. In pochi giorni si sistema tutto.

Cinghiale

Mer, 09/09/2015 - 16:13

Il segnale di prima era che si doveva passare dall'Italia perchè non ci fanno nulla. Dopo le prime prove nei balcani il segnale è che anche negli altri paesi non ci fanno nulla e via terra non c'è il pericolo di annegare. Internet lo vedono ovunque, ed il segnale di debolezza che lascia passare il "mollismo" delle forze dell'ordine non può che far da volano a tutti quelli che vogliono venire qui in europa. Magari adesso vengono meno in Italia.

gneo58

Mer, 09/09/2015 - 16:35

per FISIS - e' solo questione di tempo - a tempo debito ricordiamoci anche di chi ha favorito tutto questo.

Un idealista

Mer, 09/09/2015 - 16:54

Non è bello quello che fanno. Ma ricordiamo da dove scappano. Il serpente va colpito sulla testa, non sulla coda.

momomomo

Mer, 09/09/2015 - 17:12

Ma cosa dovrebbero usare: cornetto, cappuccino e giornale?

Anonimo (non verificato)

Mer, 09/09/2015 - 19:01

Solo Alfano non lo capisce.

venco

Mer, 09/09/2015 - 19:30

Sono invasori, se fossero profughi accetterebbero quel che gli propongono.

Ritratto di Chichi

Chichi

Mer, 09/09/2015 - 19:41

Ma cosa dicono? I nostri esperti, soloni li chiamerei, ci hanno spiegato chiaramente che quelli dell’Isis viaggiano in aereo.

Ritratto di Chichi

Chichi

Mer, 09/09/2015 - 19:57

ma quali commenti duplicati?! Perché non appaiono quelli che ho postato come "il suo commento è regolarmente registrato? Chi li ha "duplicati"? quelli che stanno cintinuamente disturbando la mia connessione?

potaffo

Mer, 09/09/2015 - 19:59

Se forzo io un blocco mi becco botte e mi arrestano, ste merde invece sono eroi... anche se terroristi.

primair

Mer, 09/09/2015 - 20:06

SOLO 2 TERRORISTI DELL' ISIS ?? DI QUESTI TOPI DI FOGNA CE SE SARANNO A CENTINAI!!

wrights

Mer, 09/09/2015 - 20:13

Vorrei precisare che la maggior parte scappa dalla Turchia, o meglio arrivano dalla Turchia dove molti stavano anche da anni, pure con qualche occupazione, ma in Germania vengono pagati e trattati meglio. Comunque scappano da una guerra voluta da USA e UE, per meri interessi economici e politici.