Migranti, l'Austria adesso blocca un terzo passo di confine

Vienna avvia la realizzazione di una "barriera" a Passo Pramollo. È il terzo caso dopo il Brennero e Passo di Monte Croce Carnico

L'Austria continua a fortificare il confine con l'Italia, blindando l'ennesimo passo di frontiera. L'obiettivo è, come sempre, limitare il traffico di migranti irregolari.

Le autorità del Paese alpino stanno realizzando una barriera di confine al valico di Passo Pramollo, a Pontebba. Il primo valico a venir blindato era stato quello del Brennero, con i primi progettti del governo di Vienna resi noti già a febbraio di quest'anno.

Più recentemente gli austriaci hanno deciso di mettere il catenaccio anche al passo di Monte Croce Carnico, a ben 1360 metri d'altitudine. In entrambi i casi sono state installate barriere mobili e strutture per il controllo e l'identificazione dei migranti che dall'Italia tentano di passare il confine in direzione dell'Austria.

Curiosamente, però, Vienna non sembra avere alcuna intenzione di avviare controlli serrati a valichi pur importanti come quelli del Tarvisio: qui, guarda caso, il traffico di migranti si svolge in senso inverso. Ma ai nostri "cugini" alpini stavolta sembra non interessare.

Mappa

Commenti
Ritratto di moshe

moshe

Sab, 12/11/2016 - 10:09

No, non è possibile! half-ano ci aveva rassicurato che a fronte del suo intervento l'Austria non avrebbe chiuso nessun valico! PAGLIACCIO TU E TUTTO IL GOVERNO DEL QUALE FAI PARTE !!!!! e per concludere, aggiungo che questa è l'ennesima dimostrazione che la UE non esiste, è tutta una buffonata come buffoni sono i politici che la vogliono !!!!!

nopolcorrect

Sab, 12/11/2016 - 10:18

Complimenti agli amici Austriaci che hanno capito che è per loro necessario blindarsi a casa loro per non essere invasi.

gianni.g699

Sab, 12/11/2016 - 10:38

Europa 70 euro a PROFUGO business e distruzione indotta e obbligata per tutti gli stati europei ... Itaglia 35 euro a clandestino (ma sono molti di più) solo ed esclusivamente sulle spalle dei contribuenti italiani ovvero disastro economico/sociale per la sola itaglia !!! oltre che far piovere enormi quantità di danaro solo ed esclusivamente nelle tasche di coop rosse, chiesa e altre associazioni truffaldino/politiche che come unico scopo hanno la distruzione dello strato sociale italiano l’impoverimento dello stesso e l’arricchimento personale di pochi scaltri individui a cui dell’italia non importa assolutamente nulla !!! anzi se scompare completamente sono pure contenti !!!

elalca

Sab, 12/11/2016 - 10:39

beati loro

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 12/11/2016 - 11:01

Era chiaro che sarebbe finita cosi'. L'europa unita. Una brazelletta che non fa ridere, solo quel pagliaccio di mortadella ci poteva credere. Ma non facciano ridere, prima smantelliamo il baraccone ue meglio e' per tutti.

tersicore

Sab, 12/11/2016 - 11:15

Questo, ovviamente, fara' gioire quei cani rognosi che si arricchiscono causando una catastrofe etnica , e guidando le povere, inconsapevoli pecorelle rosse verso il macello.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 12/11/2016 - 11:40

Renzi continuerà a dire che la Ue deve cambiare etc. etc. ??? Si, solo "dire, inveire" e basta: una specie di pantomima/facite ammuina vecchia di mesi ma che, nei fatti, alla fine finora si è dissolta con un genuflesso ossequio di fronte a dictat della Ue. Dopo il 4 dicembre vedremo se calerà o meno le braghe come ha sempre fatto finora.

ceppo

Sab, 12/11/2016 - 11:58

se te li vai a prendere te la devi sbrigare da solo! ormai l'invasione non si arresta piu!!! l'EUROPA è intesa come unione del benessere, prosperità, interscambio di cultura, cervelloni e manodopera qualificata e non come la sta interpretando sto governo di invasati portando gente ignorante con al seguito malattie, delinquenti (come se non avessimo abbastanza) disperati e che ci odiano!! BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

19gig50

Sab, 12/11/2016 - 12:25

Solo noi siamo i più imbecilli del mondo che accettiamo passivamente questa invasione favorita da chi li considera risorse e doni preziosi. Il 4 dicembre votare NO anche per fermare questa sciagura.

bobots1

Sab, 12/11/2016 - 12:48

L'austria ha pienamente ragione. Noi andiamo a prenderli e poi vogliamo distribuirli in Europa. Che poi è la stessa cosa: una volta europei questi migranti gireranno dove vogliono!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 12/11/2016 - 13:00

Fanno bene, inutile aggiungere altri commenti.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Sab, 12/11/2016 - 13:05

Il grande SOGNO dell' UE era: Uno per tutti, tutti per uno! Adesso il motto è: FAI DA TE!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 12/11/2016 - 13:12

Austria avanti! Cugini ? ajajajaaj mein Gott..

Ritratto di franco-a-trier_DE

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

sesterzio

Sab, 12/11/2016 - 13:32

Chiamali fessi questi austriaci!!!Vogliono bene al loro Paese.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 12/11/2016 - 13:38

chissà se la stazione di Vienna è occupata da fuorilegge clandestini come a Roma e se bivaccano nei giardini austriaci come in quelli italiani, alla Austria bisognerebbe dare non solo il Tirolo ma tutta la Italia intera, invece di lasciarla in mano ai comunisti disfattisti.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 12/11/2016 - 13:40

chissà se la stazione di Vienna è occupata da fuorilegge clandestini come a Roma e se bivaccano nei giardini austriaci come in quelli italiani, alla Austria bisognerebbe dare non solo il Tirolo ma tutta la Italia intera, invece di lasciarla in mano ai comunisti disfattisti.Gli italiani riempirebbero di musulmani clandestini anche il castello del Kaiser Francesco Giuseppe pur di fare soldi.

Malacappa

Sab, 12/11/2016 - 14:51

Austri un paese serio che pensa prima al suo popolo e dopo al suo popolo.

Una-mattina-mi-...

Sab, 12/11/2016 - 14:52

FATTO BENE: FINO A CHE CI SONO, ANCORA PER POCO, RENZI, ALFANO, BOLDRINI E COMPAGNIA BELLA, L'ITALIA E' UN PERICOLO ASSOLUTO

Keplero17

Sab, 12/11/2016 - 15:18

Non è colpa dell'Austria se i suoi governanti pensano ai propri cittadini. Ma adesso la democrazia diventa populismo, e quindi viene messo in discussione il suffrago universale conquistato nel 1789 dalla Rivoluzione Francese.

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 12/11/2016 - 15:37

Un governo di codardi e autolesionisti di buona forchetta e stipendio.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 12/11/2016 - 16:05

Nessuno lo dice e lo scrive, ma ne arrivano migliaia al giorno anche in queste settimane quasi invernali. Cercate notizie sulle agenzie di stampa. E direi che si vedono! Qui attorno, nella mia città, sembra di essere a Dakar o a Lagos. Quelli di pelle bianca, inoltre, sono in gran parte rumeni, moldavi, eccetera. Tutti sempre al telefono, e l'italiano pare quasi una lingua morta. Andiamo avanti così, che i "frateli" ci portano cultura! Avanti coi barconi.

Fjr

Sab, 12/11/2016 - 16:27

Alfie, mi raccomando ricordati di dire agli austriaci , dopo che hanno chiuso, di lasciare le chiavi sotto lo zerbino, e di bagnare le piante, ministro fai da te no Alfietour?Ahi ahi ahi

Emilio il pazzo

Sab, 12/11/2016 - 17:31

Possiamo essere annessi all' Austria? Grazie

timoty martin

Sab, 12/11/2016 - 18:00

Austriaci molto + intelligenti di noi. Fossimo rimasti con l'impero austro ungarico ....

baio57

Sab, 12/11/2016 - 18:08

Ed ora chi lo dice al tuttologo della bassa val d'Adige ?