Migranti, Trump cede e firma il decreto per riunire famiglie

Dopo le polemiche per i bimbi dei migranti separati dai genitori al confine con il Messico, Donald Trump cede: "Firmerò l'ordine per riunire le famiglie"

Dopo le polemiche, Donald Trump deve cedere alle pressioni internazionali e ha annunciato che firmerà un provvedimento che evita la separazione delle famiglie di migranti al confine con il Messico.

"Vogliamo tenere insieme le famiglie", ha detto il presidente Usa parlando alla Casa Bianca in un incontro con alcuni membri del Congresso prima di partire per il Minnesota, "Vogliamo sicurezza per il nostro paese. La avremo, ma allo stesso tempo abbiamo compassione: firmerò qualcosa a breve. Qualcosa di preventivo e a cui poi alla fine corrisponderà una legge, sono sicuro. Dobbiamo essere rigorosi al confine, ma dobbiamo anche avere compassione. Se si è deboli, nel paese entrano milioni di persone. Se sei duro, non hai cuore. È un dilemma complesso"

L'amministrazione Usa è stata sommersa da una pioggia di critiche, nazionali e internazionali, dopo che è emerso che dal 19 aprile al 31 maggio, quindi in sole sei settimane, sono oltre 2.300 i bambini che sono stati separati dai genitori fermati per essere entrati illegalmente negli Stati Uniti, in virtù della nuova 'tolleranza zerò al confine tra Usa e Messico. Secondo la Abc, l'atto che firmerà Trump non consentirà ai bambini di abbandonare le strutture in cui sono attualmente trattenuti. In quei centri, i bambini rimarranno con i genitori che, incriminati per l'ingresso illegale negli Stati Uniti, attenderanno di comparire in tribunale.

Commenti
Ritratto di .s@ndrino

.s@ndrino

Mer, 20/06/2018 - 19:38

magari per riunirle, in Messico

nunavut

Mer, 20/06/2018 - 19:39

Però già molti ,che volevano entrare illegalmente hanno rinunciato pure di riavere i loro figli = forse sono cinico,mi chiedo che non sia che adoperino i loro figli per poter infrangere le leggi di un altro paese? come quei bambini non accompagnati che si trovano sui gommoni(con un numero irragionevole di occupanti)chi paga il trasporto? perché se nessuno paga si trovano sui barconi? se qualcuno ha una risposta vorrei poterla leggere su questo sito.

nonna.mi

Mer, 20/06/2018 - 19:44

Allora Trump, spesso criticatissimo ,oltre che Potentissimo è anche intelligentissimo! Myriam

petra

Mer, 20/06/2018 - 19:57

Un buon compromesso.

DemetraAtenaAngerona

Mer, 20/06/2018 - 20:00

Bene, finalmente un po di umanità!!!

Una-mattina-mi-...

Mer, 20/06/2018 - 20:11

LE RIUNISCE PER RESPINGERLE MEGIO, COME E' OVVIO

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 20/06/2018 - 20:11

Ma chi è quella brava mamma, quella che lascia libero al figlio piccolino di mangiare chili di cioccolata o quella che dice un po' ma poi basta?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 20/06/2018 - 20:18

Bene. Poi con le famiglie al completo i padri faranno regolare richiesta di essere ammessi negli States, e se saranno ritenuti idonei, potranno emigrare a testa alta. Altrimenti andranno altrove.

REX5000

Mer, 20/06/2018 - 20:23

Le gabbie sono state fatte dal premio nobel per la pace ,un certo Obama.Tutti a rompere i scibidei con Trump.Vi siete svegliati tutti ora.Obama ne ha rimandato indietro duemilioniemezzo,e tutti zitti.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 20/06/2018 - 20:24

Che rispediscano i clandestini in Messico e così sarà risolto il problema die bambini. Quella di processarli mi sembra un'idea idiota. Li respingano e li caccino. Dovrebbe bastare ed avanzare.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 20/06/2018 - 20:27

Ma che gli frega a Trump di far comparire questi clandestini in Tribunale. I clandestini vengano respinti e cacciati via Dagli USA con i loro bamabini. E' la miglior soluzione. I processi non servono a niente e non risolvono il problema.

cgf

Mer, 20/06/2018 - 20:34

e fu così che tutto il nucleo famigliare sarà deportato a casa propria...

nunavut

Mer, 20/06/2018 - 22:52

L'ordine di riunire le famiglie contravviene ad una legge che esisteva da almeno un decennio ma mai applicata da nessun presidente.Se una legge non é buona bene ha fatto Trump ad applicarla per poi poterla cambiare o abolire con la scusa che "tutti" sono contrari cmq. qualunque cosa faccia non é MAI ben fatta come per il Berlusca.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 21/06/2018 - 01:28

Giusto così.

giomag42

Gio, 21/06/2018 - 04:07

Certo, ma, ovviamente (Washington Post dovete), ci si dimentica di notare che la stessa policy era in vigore anche con Clinton, Bush ed O'Bama. I bambini sono purtroppo il "grimaldello umano" che le orde dii clandestini,più ' o meno per bene stanno dando nel tentativo di invadere questo grande paese.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 21/06/2018 - 05:53

In natura la pietà non esiste ... altrimenti il Mondo non sarebbe andato dritto come ha sempre fatto e lo farà.

gian paolo cardelli

Gio, 21/06/2018 - 07:21

Sarebbe meglio attendere il contenuto del decreto prima di parlare di "cedimento": la legge "separa-famiglie" è del duo Clinton-Obama, non di Trump...