È morto Fidel Castro

Fidel Castro era nato il 13 agosto 1926. Dopo gli studi dai Gesuiti si avvicinò al marxismo. Laureato in legge, divenne avvocato e, in seguito, dedicò la sua vita alla lotta politica. A partire dal 1956 creò le basi per la rivoluzione cubana, conclusasi con la cacciata del generale Batista nel 1959

Le notizie sulla sua morte si rincorrevano da anni, poi puntualmente smentite. Ma stavolta è arrivata la conferma: Fidel Castro non c'è più. Il líder maximo si è spento a 90 anni, dopo una lunga malattia. A dare l'annuncio è stato suo fratello, Raul, presidente cubano: "Caro popolo di Cuba, è con profondo dolore che compaio per informare il nostro popolo, gli amici della nostra America e del mondo, che oggi 25 novembre del 2016, alle 10.29, ore della notte, è deceduto il comandante in capo della Rivoluzione Cubana Fidel Castro Ruz".

A trentatre guidò la rivoluzione che mandò a casa il generale Fulgencio Batista e, dopo aver promesso di riportare la libertà, instaurò un sistema in tutto e per tutto simile a quello sovietico, definito “democrazia popolare”. Nei fatti una dittatura che ha resistito per decenni e resiste ancora oggi, sia pure con qualche apertura, con le redini ben salde in mano a Raul Castro.

Sopravvissuta al collasso economico dovuto al rigido embargo americano grazie agli aiuti dell'Unione sovietica prima e del Venezuela poi, Cuba non ha mai ammesso il dissenso, sbattendo gli oppositori in carcere e schiacciando ogni minima forma di ribellione. I difensori nostrani di Cuba hanno sempre preferito sorvolare sul fatto che all'Avana si negassero i principali diritti dell'uomo: preferivano ricordare scuole e ospedali di buon livello, quasi che la libertà fosse un dettaglio insignificante.

Quella di Fidel è stata una vita dedicata al sogno rivoluzionario. Una scelta maturata dopo una giovinezza borghese. Dopo aver studiato per diventare avvocato, il giovane Fidel fece la pratica in un piccolo studio. Sognava di diventare parlamentare, ma non non potè neanche candidarsi a causa del colpo di Stato di Batista. Arrestato a seguito del fallito assalto alla “caserma Moncada” (1953), fu condannato a quindici anni. Rilasciato grazie a un'amnistia, andò in esilio in Messico e negli Stati Uniti, dove cominciò a mettere insieme le tessere per il suo secondo tentativo, quello buono, teso a disarcionare Batista. A bordo della Granma, una piccola imbarcazione di 18 metri, guidò 82 rivoluzionari che, partiti dal Messico il 25 novembre alla volta di Cuba, diedero inizio alla rivoluzione. Di quel manipolo rimasero in vita solo in dodici, tra cui Ernesto “Che” Guevara e Raul Castro. Si rifugiarono sulle montagne e da lì, dopo essersi riorganizzati (arrivarono a circa 800 unità), diedero inizio a una lunga guerriglia contro il governo. Batista si arrese il capodanno del 1959, lasciando il campo alle forze di Castro che poterono entrare all'Avana. Il primo governo fu affidato a un professore di legge, José Mirò Cardona, ma nel giro di un mese e mezzo Castro, già comandante in capo delle forze armate, assunse anche il ruolo di primo ministro. Iniziava, così, il dominio di Castro, che nel 1976 assunse anche la carica di presidente della Repubblica.

Un potere, quello di Castro, che è andato avanti senza limiti fino al 2006, quando subì un ricovero ospedaliero e lasciò la guida del Paese, temporaneamente, al fratello. Due anni dopo, invece, si fece definitivamente da parte, anche se continuò, di tanto in tanto, a mostrarsi in pubblico, a scrivere articoli su Granma e a incontrare personaggi politici (Chavez e le delegazioni comuniste e cinesi) e alcuni vip suoi amici (Maradona).

Alcune timide liberalizzazioni Cuba le ha conosciute solo grazie a Raul, pur restando, il Paese caraibico, ben saldo nelle mani del Partito comunista. La morte di Fidel è la fine di un simbolo vivente. Un pezzo del Novecento che viene archiviato e consegnato alla storia. Non muore con lui, però, quel regime che da troppi anni imprigiona Cuba. Non si vedono ancora, all'orizzonte, i segnali di una rinascita democratica del Paese. Siamo ancora lontani dalla Primavera dell'Avana. I dissidenti in esilio ci sperano, ma dovranno aspettare e lottare ancora molto. Il rischio è che all'Avana si instauri una forma riveduta e corretta del “modello cinese”, con un capitalismo innestato in un sistema politico illiberale.

L'ultimo saluto

"Forse questa sarà l'ultima volta in cui parlo in questa stanza - disse lo scorso aprile rivolgendosi agli oltre mille delegati a chiusura del settimo congresso del partito comunista -. Presto compirò 90 anni. Non mi aveva mai sfiorato una tale idea e non è stato il frutto di uno sforzo, è stato il caso. Presto sarò come tutti gli altri, il turno arriva per tutti. Il tempo arriva per tutti noi, ma le idee dei comunisti cubani rimarranno come prova che su questo pianeta, se sono attuate con molto lavoro e con dignità possono produrre i beni materiali e culturali di
cui gli esseri umani hanno bisogno", aveva aggiunto Fidel, con indosso la casacca di una tuta (Adidas blu elettrico) che da tempo aveva ormai sostituito la divisa verde militare da "lìder" con cui aveva rovesciato il generale Batista.

Commenti

il sorpasso

Sab, 26/11/2016 - 06:49

Non piango!

Pensobene

Sab, 26/11/2016 - 07:11

Guarda un po'! Aveva studiato dai gesuiti. Ma tu pensa un po' alle combinazioni!

Ritratto di jgor29

jgor29

Sab, 26/11/2016 - 07:11

Morto un'altro traditore del suo popolo, i cubani hanno conosciuto solo la povertà la fame.Ora aspettiamo la morte dei suoi colleghi comunisti italiani

paolonardi

Sab, 26/11/2016 - 07:12

Uno stronzo di meno!

MaxUrh

Sab, 26/11/2016 - 07:13

Spero solo che abbia sofferto in maniera indicibile prima di tirare le cuoia. Brucia all'inferno comunista di mxxxa.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 26/11/2016 - 07:18

Era meglio se crepava 60 anni fa!

vittoriomazzucato

Sab, 26/11/2016 - 07:30

Sono Luca. Fidel è morto da tempo. Il fratello ha fatto quello che si doveva fare e il popolo cubano, quello legato al passato se lo ricorderà. Qui in Italia solo gli estremisti di sinistra come Cossutta-Rizzo piangeranno anche se per Cossutta la cosa sarà difficile. GRAZIE

ermeio

Sab, 26/11/2016 - 07:30

R.I.P. unico grande leader, EL LIDER MAXIMO, appunto!!! Que descanses en paz!!

TRANTOR

Sab, 26/11/2016 - 07:39

E' morto Fidel Castro, il dittatore comunista dell'isola di Cuba. Il 4 Dicembre vediamo di non spianare la strada ad un altro potenziale dittatore comunista votando NO al Referendum.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Sab, 26/11/2016 - 07:47

Lider Maximo---- Strano che nessuno dica in quale lusso egli vivesse, un lusso sfrenato alla faccia del marxismocomunismo filo sovietico cinese.Cuba nella polvere e lui nel suo paradiso. Non piango di certo la sua scomparsa anzi, troppo mi ha fatto aspettare. Hasta siempre

claudioarmc

Sab, 26/11/2016 - 07:52

ATTENTATO: il pupo è stato affogato dalla balia. In lutto per la perdita dell'amato milionario comunista migliaia di simpatizzanti in lacrime hanno deciso di far affiancare l' iniziativa "una cazzuola per Cuba" dalla nuova "una cazzata per Fidel" Gianni Minà ha occupato Rai 3, prima di barricarsi ha chiesto che si dedichi l' intero palinsesto dei prossimi tre mesi a vita morte e miracoli del caro leader. Verrà accontentato!!!! Siempre mierdosos companeros!

Ritratto di trebisonda

trebisonda

Sab, 26/11/2016 - 07:52

Finalmente ha tirato le cuoia,avanti il prossimo!

maricap

Sab, 26/11/2016 - 07:54

Finalmente! Un dittatore di meno.

Ritratto di orione1950

orione1950

Sab, 26/11/2016 - 07:55

Partecipo al dolore di lorenzovan, elkid, conviene, paolina2, riflessiva ed altri compagni. Uomini come castro, stalin, lenin, mao, napolitano, ciampi, prodi non dovrebbero mai morire!!

TheSchef

Sab, 26/11/2016 - 08:13

afesso mancano solo una ventina di politici italiani ed il mondo sara un posto migliore

rossini

Sab, 26/11/2016 - 08:14

È crepato un assassino con le mani sporche di sangue e continua da parte dei comunisti di casa nostra il processo di beatificazione già iniziato mentre era ancora in vita. È schiattato un dittatore che aveva esportato guerra, lacrime e sangue in mezzo mondo. Uno che aveva lasciato tutto il potere nelle mani di suo fratello come se il governo di uno Stato fosse proprietà privata. Benedetta sia sora nostra morte corporale che inesorabilmente interviene per purgare l'umanità da queste belve sanguinarie.

Ritratto di Beppe58

Beppe58

Sab, 26/11/2016 - 08:18

Davanti al mistero della morte ci si ferma, si resta silenziosi, si riflette. E' un giardino nel quale non si può entrare, non vi siamo ammessi. Si rispetta chi parte. Un giudizio politico, tuttavia, si può e si deve dare. E' stato, da qualsiasi parte si veda la sua figura, un dittatore che ha tenuto imbrigliata e senza libertà di pensiero, parola, azione, decisione, movimento una nazione per più di cinquant'anni, un uomo politico ossessionato e guidato ciecamente da un'idea antiumana e dai presupposti errati. Ma, a volte, si sbaglia anche per il troppo amore. L'uomo saggio se ne accorge in tempo e si corregge. Gli altri, purtroppo, no.

bettytudor

Sab, 26/11/2016 - 08:24

Finalmente, era ora! Temevo che fosse immortale. A quest'ora avrà già raggiunto i suoi degni compari, Stalin e Lenin, in qualche orribile antro infernale

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 26/11/2016 - 08:28

ha rotto il fondoschiena degli usa....mentre i conigli festeggiano nascosti da una tastiera...non siete solo patetici, anche inutili...

baronemanfredri...

Sab, 26/11/2016 - 08:33

E' MORTO UN DITTATORE CHE HA FATTO AMMAZZARE GIOVANI PER UNA RIVOLUZIONE SENZA LOGICA PAZZA, AL PARI DI HITLER. QUESTO LURIDO ASSASSINO HA FATTO AMMAZZARE LA GIOVENTU' CUBANA NEL CORNO D'AFRICA NEGLI ANNI '70, UBBIDENDO AGLI ORDINI DEL SANGUINARIO DITTATORE SOVIETICO BREZNEV. HA FATTO AMMAZZARE RAGAZZI, SOLDATI CAMUFFATI DA STUDENTI, IN MOZAMBICO E ALTRI PAESI AFRICANI. RICORDATEVI GRANADA. LA FOLLIA DEGLI ASSASSINI COMUNISTI RUSSI INDOTTO I CUBANI A MORIRE NEL CORNO D'AFRICA IN QUANTO VOLEVANO CIRCONDARE IN UNA TATTICA STRATEGICA LA NATO. QUESTA E' STORIA. SPERO CHE ITALIANI NONVOGLIONO DEDICARE VIE AL PARI DEL SANGUINARIO DITTATORE STALIN.

baronemanfredri...

Sab, 26/11/2016 - 08:34

STASERA SI MANGIA SI BEVE SI BALLA E SI BRINDA. HA TOLTO LA DITTATURA DI BATISTA, MA LUI E' STATO PEGGIO. RICORDATEVI DELLA CRISI DI CUBA. ORA IN AMERICA LATINA PAGANO LA SUA POLITICA, COME IN VENEZUELA

killkoms

Sab, 26/11/2016 - 08:37

come diceva Tex Willer ,"un altro spalatore di carbone per le fornaci di mister satanasso"!si ritroverà in buona compagnia:marx,Lenin,Stalin,Mao,ercoli,Tito,e compagni(a) bella!

ermeio

Sab, 26/11/2016 - 08:44

Orione1950, satirico o no, e non mi interessa, mettici pure il mio nome! HASTA LA VICTORIA, SIEMPRE!!!

ermeio

Sab, 26/11/2016 - 08:47

Ovviamente l'orlando sacchelli della situazione si è dimenticato di scrivere chi era Fulgenzio Batista, uomo messo su dalla CIA, ma nn importa, sono dettagli, vero?

Emilia65

Sab, 26/11/2016 - 08:48

Nessuna sofferenza potrà minimamente avvicinarsi a quella che ha inflitto al suo popolo, probabilmente in buona fede, ma in una ignoranza spaventosa in termini economici. Isola caraibica a due passi dagli USA, potevano essere ricchissimi con il turismo, e invece Castro ha inflitto a Cuba più di 50 anni di miseria, nel nome del "meglio tutti poveri che mediamente benestanti, ma con delle differenze". Ora continuerà il suo cammino il fratello Raul, democraticamente eletto dallo stesso Casto.

scala A int. 7

Sab, 26/11/2016 - 09:05

20 anni fa' un amico di ritorno da una vacanza cubana mi racconto' " avventure " ( a pagamento , s'intende ) favolose ; qualche anno dopo un altro amico ( tossicodipendente per sua sfortuna ) mi racconto' il " paradiso " ( sempre a pagamento ) dell' Avana ; il filone piu' di successo e' stato rappresentato dal " turismo sessuale " .......cosa c'e' da Esaltare e Mutuare dalla politica del defunto ???

Ritratto di italiota

italiota

Sab, 26/11/2016 - 09:06

Olè !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 26/11/2016 - 09:07

@tokarev, ti raccontano la storia al contrario. Quanto a conigli, voi comunisti integralisti siete maestri, voi vi state nascondendo dietro una tastiera.

GVO

Sab, 26/11/2016 - 09:08

L'amicio di Bergoglio !!

lavieenrose

Sab, 26/11/2016 - 09:11

A noi q

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 26/11/2016 - 09:11

Un criminale comunista in meno. Arriba!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 26/11/2016 - 09:13

@Orione 1950: uomini come i cialtroni da te nominati non avrebbero dovuto nemmeno nascere.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 26/11/2016 - 09:18

Ho due amici anzianotti che hanno sposato due cubane, che han colto l'occasione per scappare, ed alternano periodi a Cuba ad altri in Italia. La Cuba che mi raccontano non è affatto rose e fiori, ma corruzione, tanta, e bassissimi standard di vita. Poi c'è la Cuba per turisti. O sono mentitori?

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 26/11/2016 - 09:21

E' ben difficile sopportare commenti che inneggiano a questo tiranno. Ha fatto vivere i cubani nella miseria, nella fame, ha costretto mogli e figlie a prostituirsi per sopravvivere. Tutto per mettere in pratica una stupida idea comunista. L'ignoranza dei sinistri suoi estimatori è una delle poche cose che danno il senso dell'infinito. Poveretti.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Sab, 26/11/2016 - 09:22

KILLKOMS: Tex Willer, chi non ne ha letto gli albi può essere sospettato delle peggiori azioni. Ed il barbudo non lo ha di certo letto!

nordest

Sab, 26/11/2016 - 09:25

Un schifoso comunista in meno lo si può paragonare a Napolitano.

brunog

Sab, 26/11/2016 - 09:26

Se al posto suo fosse stato Napolitano sarebbe stato meglio per tutti

Ritratto di Idiris

Idiris

Sab, 26/11/2016 - 09:26

Riposi in pace.

LOUITALY

Sab, 26/11/2016 - 09:26

un porco comunista in meno hasta la libertà

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 26/11/2016 - 09:26

GRANDE UOMO GRANDE POLITICO, UN UOMO CHE è RIUSCITO A LIBERARE LA SUA NAZIONE E POPOPO DAL GIOGO MAFIOSO DEGLI USA.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 26/11/2016 - 09:27

GRANDE UOMO GRANDE POLITICO, UN UOMO CHE è RIUSCITO A LIBERARE LA SUA NAZIONE E POPOLO DAL GIOGO MAFIOSO DEGLI USA.UN UOMO CHE è RIUSCITO A FAR TREMARE GLI USA E IL MONDO INTERO NEGLI ANNI 60.

soldellavvenire

Sab, 26/11/2016 - 09:28

que viva Fidel, viva Cuba libre - onore al Lìder Maximo so che voi avreste preferito che fosse invasa dagli SUdA ma dovete arrendervi: il comunismo ha prevalso

routier

Sab, 26/11/2016 - 09:28

Un'altra targa in una aula di Montecitorio?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 26/11/2016 - 09:29

riuscì a neutralizzare il torturatore del popolo cubano Batista lakkè degli usa.

VittorioMar

Sab, 26/11/2016 - 09:29

....con CASTRO,speriamo si concluda e si chiuda,un'EPOCA MALVAGIA e la fine definitiva di una IDEOLOGIA DI MORTE E DI POVERTA'!!...speriamo nella nuova svolta nell'interesse dei popoli e del loro sviluppo economico/sociale!!

maricap

Sab, 26/11/2016 - 09:36

@tokarev - Comunistello merdaiolo, sei troppo sce mo per capire che il fondo schiena, non l'ha rotto agli americani, ma ai cubani, esattamente come sta facendo il comunista dittatore della Corea del Nord, et similia.

giovauriem

Sab, 26/11/2016 - 09:46

e vabbè ! la dinastia è viva e vegeta , ora lo scettro (per tramando dinastico) passa a raul , cose loro cose da comunisti veraci come el pirl .

al43

Sab, 26/11/2016 - 09:47

La Storia lo ricorderà come un rivoluzionario che ha sollevato il suo popolo dalla povertà (ma non mi sembra di vedere una Cuba messa tanto bene) a prezzo di lacrime e sangue come capita a tutti i dittatori e in particolare ai marxisti. Se ne va un altro dei delinquenti politici del XX secolo. Non si poteva ottenere qualche risultato simile con meno morti sulla coscienza?

soldellavvenire

Sab, 26/11/2016 - 09:48

il topolino comunista che ha tenuto testa all' elefante capitalista creando una società quasi utopica dove le scarse o per meglio dire nulle risorse del paese sono state gestite con la massima equità senza aver mai piegato la resta alla globalizzazione

kkool63

Sab, 26/11/2016 - 10:00

costui ha trattato il popolo da schiavi e non era un dittatore per obama, mentre lo era GHEDDAFI solo perche aveva il coraggio di parlare bene o male degli altri lecchini... pero che dire cosi gira il mondo su questa pianeta

giovauriem

Sab, 26/11/2016 - 10:01

tokarev (presumo sovietico) quanti anni hai 15/16 oppure una ottantina e hai rimosso tutti i brutti ricordi e momenti che gli usa ti hanno fatto trascorrere a te e ai cumunistoidi come te ? hai dimenticato quando kennedy vi sputtanò e derise davanti a mondo intero e il tuo zappaterra di allora(krusciov) perse la faccia con la coda tra le gambe e dovette smantellare quel fradiciume di fuochi pirotecnici che loro chiamavano missili balistici ? mentre l'assassino cubano(quello che secondo te ruppe il fondoschiena agli usa)non veniva neanche nominato.

ziobeppe1951

Sab, 26/11/2016 - 10:06

Il 2016 è stato un anno ricco ..una moriade di novantenni kkkomunisti ...e non è ancora finito

Ritratto di orione1950

orione1950

Sab, 26/11/2016 - 10:10

Certo che a professarsi comunista ci vuol del coraggio. LA STORIA HA SENTENZIATO CHE SIETE UN FALLIMENTO OLTRE AD ESSERE DEI CRIMINALI. Il vostro scopo é quello di eliminare la libertà dei popoli per un'utopia che resterà tale. SIETE CONTRO IL TEMPO E LA STORIA e non vi rendete conto quanto siete degli stolti. La vostra intellighenzia non é altro che ignoranza, soprattutto, della LIBERTA'.

Otaner

Sab, 26/11/2016 - 10:16

Complimenti Orlando per avere scritto,al meglio, la verità relativa alla vita che ha portato la rivoluzione, del leader Maximo Fidel Castro a guidare per tanti anni la nazione cubana rimasta, con lui, però, senza riconquistare la piena liberta di pensiero e di azione per tutto il suo popolo.

fabioerre64

Sab, 26/11/2016 - 10:18

Un comunista in meno sulla faccia della terra!

GianniGianni

Sab, 26/11/2016 - 10:23

Sognor vittoriomazzucato, guardi che Cossutta è morto il 14/12/2015. Capisco che leggere e informarsi sia difficile per persone come lei

Linucs

Sab, 26/11/2016 - 10:23

E' morto un comunista. Quanta gente normale aveva fatto ammazzare?

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 26/11/2016 - 10:25

Un sinistro DITTATORE che se ne va; finisce un'era. La storia cambia, i dittatori se ne vanno, finiscono distruzione e sofferenze. Il Comunismo è la più grande tragedia della storia della terra con decine di milioni di persone uccise solo perché la pensavano diversamente, perché democratici. Il comunismo è finito, l'ideologia marxista è morta, la sinistra e la lotta di classe è in agonia e puzza di vecchio.

fabioerre64

Sab, 26/11/2016 - 10:25

E' incredibile come i comunisti come tokarev ed ermeio riescano ad avere come idoli degli schifosi assassini del proprio popolo, probabilmente gli è stato insegnato così, probabilmente il loro padre comunista li picchiava da piccoli, se non peggio...

mainardi2000@gm...

Sab, 26/11/2016 - 10:26

mainardigiacomo Attendo con trepidazione un commento del Papa Rosso

routier

Sab, 26/11/2016 - 10:26

Prima di sperticarsi in peana a favore di Castro, vogliamo ricordarci (fra l'altro) dei "balseros" che rischiavano la vita pur di fuggire dal paradiso cubano?

dave_d

Sab, 26/11/2016 - 10:29

Chiamare per anni questo cxxxxxxe per nome, 'Fidel', oppure 'Il Lider Maximo' da parte della stampa non ha fatto altro che nascondere o diminuire gli orrori commessi in quel paese. Vale anche per l'altro falso mito, 'Che', ixxxxxxxe come una capra.

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 26/11/2016 - 10:34

CONVIENE, ELPIRL, ECC. Sentitissime coglionanze! @ tokarev faresti bene a fare un minuto di raccoglimento, anzi una vita che è meglio!

vittoriomazzucato

Sab, 26/11/2016 - 10:47

Sono Luca. Su LaRepubblica.it online ci sono 14 video di altrettanti giornalisti che ricordano Fidel Castro. Ho voluto avvisare. GRAZIE.

baronemanfredri...

Sab, 26/11/2016 - 10:57

C'E' LA FIGLIA RIBELLE DI CASTRO SENTITELA

franzle

Sab, 26/11/2016 - 11:00

Appena letto sull'app del TGCOM 24 MEDIASE sul mio smartphone: "Morto Fidel Castro, EROE DELLA SINISTRA, DITTATORE PER I SUOI NEMICI". Ma pensa un po': persino il mio gatto, interrogato in merito, avrebbe detto che si è trattato di un dittatore, credo lo riconoscano anche quelli di sinistra. E invece no, per i giornalisti di tgcom24 mediaset trattasi di calunnia da parte dei suoi nemici. VERGOGNA AL CUBO!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Sab, 26/11/2016 - 11:01

Allevato dai gesuiti, che bruci in pace. 2° invio.

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 26/11/2016 - 11:02

Il bello e` che tutte queste anime belle che qui si stracciano le vesti per dissacrare il cadavere ancora caldo di Castro, sono gli stessi che andavano e vanno ancora, a rifocillarsi con i corpi caldi delle cubane a pagamento. Aveva ragione De Andre' nella Citta` vecchia: "Quella che di giorno chiami con disprezzo pubblica moglie, quella che di notte stabilisce il prezzo alle tue voglie".

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 26/11/2016 - 11:07

Peggio di renzi e le facce isteriche dei ministri femmina di sto governo di feticisti è vedere il muso di Fidel castro. Che tra l'altro ha il nome di una marca di surgelati. Sicché si prega i comunisti di comprarsi una maglietta, dei sottobicchiere e posacenere con lo stellone, bere rum della metro e sigari col ciuffo nella loro cameretta senza annoiarci peggio di focus.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 26/11/2016 - 11:11

#franco a Trier DE. FRANCO A TRIER! TU SEI UN CxxxxxxE RINCxxxxxxITO DA NON POTER ESSERE SUPERATO! PERCHE FIDEL CASTRO ERA UN DITTATORE COME ERIC HONECKER NELLA EX DDR CHE VIVEVA NEL LUSSO DELLA SUA VILLA A PANKOW! É QUANDO IL REGIME SANGUINARIO DI QUESTO MASSENMÖRDER E CADUTO HANNO SCOPERTO NELLA SUA VILLA 7 CONGELATORI PIENI DI FILETTO DI MANZO! ARMADI PIENI DI VESTITI DI DESIGNER ITALIANI É OROLOGI ROLEX!É SE A TE PIACEVANO QUESTI DITTATORI PERCHE NON SEI ANDATO A VIVERE A CUBA OPPURE NELLA DDR!MA PERCHE INVECE DI ROMPERCI LE PALLE CON I TUOI COMMENTI STUPIDI E CxxxxxI NON VAI A VIVERE IN KOREA DEL NORD?! PERCHE SE TU NON LO SAI NELLA TUA IGNORANZA É CxxxxxAGGINE LA BRD HA VIETATO IL PARTITO KOMUNISTA IN GERMANIA NEL DOPOGUERRA!ED E PER QUESTO SE TU OGGI HAI UN PO DI BENESSERE.

Juan02franz

Sab, 26/11/2016 - 11:15

un figlio di buona donna in meno, non piango

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 26/11/2016 - 11:22

Cuba, tanta amata dai sinistroidi italiani e odiata dai cubani, tanto che cercano di scappare tutti negli USA. Cosa c'è di vantarsi da tale Paese squallido in cose artistiche come le città e come dalle persone, oimè magari non per colpa loro.

xgerico

Sab, 26/11/2016 - 11:23

I commenti dei "moderati" di Silvio Berlusconi!

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 26/11/2016 - 11:24

Come al solito, deve ripetere l'invio. Oggi, h. 08.50 - Una delle figure più false del XX secolo, un dittatore che soppiantò un altro dittatore ma pretendendo di essere considerato un liberatore. Che possa marcire all'inferno accanto a Batista.

levy

Sab, 26/11/2016 - 11:29

Fidel Castro ha tenuto il suo paese nella morsa della povertà e i suoi cittadini privi di libertà, quindi oltre alla pietà umana non merita altro.

baronemanfredri...

Sab, 26/11/2016 - 11:33

MARICAP DIMENTICATO DI SCRIVERE CHE TUTTI I CUBANI CHE VIVONO IN ITALIA O SONO SPOSATI NON HANNO MAI DETTO UNA PAROLINA MEZZA BUONA VERSO IL DITTATORE PIENO DI MANI SPORCHE DI SANGUE. CHI LO DIFENDE SI PRESTA A COMPLICITA' IN GENOCIDI. PARLATE CON GLI UGANDESI E ALTRI POPOLI AFRICANI DELLA MORTE CHE HA PORTATO QUESTO DANNATO BARBUTO

fisis

Sab, 26/11/2016 - 11:33

Un comunista assassino in meno sulla faccia della terra.

Linucs

Sab, 26/11/2016 - 11:33

#ciaone

PorcaMiseria

Sab, 26/11/2016 - 11:39

Per i funerali spero si rechi a Cuba il leader massimo Minà, tanto osannato dalla "Rai e dai Radical Sock de noaltri"; Maradonna porterà in regalo al fratello Raoul qualche kilo di cocaina come riconoscenza; Per chì non è diventato renziano, ma è rimasto dell'ultra-sinistra, il mammo Vendola .... e tanti altri ignoti, un addolorato commiato!

Ritratto di stenos

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

antipifferaio

Sab, 26/11/2016 - 11:41

Ha ridotto Cuba e i cubani all'inedia, alla povertà...altro che tutti uguali!! Ci sono sempre stati comunisti più uguali degli altri...comunque un dittatore in meno è sempre una buona notizia...

Ritratto di Quasar

Quasar

Sab, 26/11/2016 - 11:42

Un Grande !! Avra' avuto torti e meriti ma e' un personaggio da rispettare e da studiare dal punto di vista della storia.

elalca

Sab, 26/11/2016 - 11:43

cavoli sono sorpreso, pensavo che fosse immortale.

elalca

Sab, 26/11/2016 - 11:44

pravda99: la tua cretineria è senza limite. tieni bene aperta la terza narice che arrivano le istruzioni da napolitano. pirla

Edmond Dantes

Sab, 26/11/2016 - 11:47

Perché, era vivo ?

alox

Sab, 26/11/2016 - 11:50

Un giorno di festa per tutte le famiglie distrutte da F. Castro...speriamo presto, anche a Cuba cosi' come in Ucraina vengano bruciati i ricordi di questo personaggio sostenitore impenitente del comunismo: tumore della societa'!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 11:51

le bananine nere gia' alle 7 di mattina giulive contente a vomitare bile...lolol...certo che morire 90 anni..amato e adorato dal proprio popolo...rispettato in tutto il mondo per aver messo un alt..alle egemonie della superpotenza e delle sue propaggini.,le multinazionali.. per voi e' un vero colpo al cuore..pensando all fine che invece fece il vostro leader massimo...capovolto-....ognuno gode con cio' che apprezza..e voi...godete delle morti altrui... no more comment

Edmond Dantes

Sab, 26/11/2016 - 11:52

@tokarev. Senti, senti, ha detto la sua anche il brigatista da tastiera !

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 26/11/2016 - 11:55

Gentile direttore, in morte della iena umana castro, la riprovazione umana per persecutori di questa fatta non ha confini, raggiunge gli estremi visibili dell'universo. Trovare una prima pagina dimentica e silente rattrista il cuore e raggela l'intelletto! Basti ricordarle che honecker è morto in Cile, nel Cile di Pinochet, ove stava la figlia! Ma honeker vale anche cimitero di tedeschi in fuga, cimitero nel cuore della Berlino est! E castro, cosa vale castro, se non un GULag in piena America ed un innesco, fallito, per la terza guerra mondiale! Tanto da meritare la prima pagina? Libertà o cara

elalca

Sab, 26/11/2016 - 11:57

soldellavenire: ma che tipo di droghe usi??????? se i cxxxxxi volassero a te darebbero da mangiare con la fionda

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 11:57

io che grazie a ottimi maestri di scuola e vita..non ho mai avuto l'arroganza di possedere la verita'..faro' alle care banane una sola domanda...e' piu' importante il diritto di votare ed esprimere le propie idee (cosa che molte volte non serve a niente come bemn noi sappiamo) O IL DIRITTO ALL'EDUCAZIONE ALL'ASSISTENZA MEDICA E AL LAVORO? certo che l'ideale sono i due diritti in congiunto...ma pensiamo al sudamerica degli anni 50...il giardinetto degli Yankees...e delle sue voraci multinazionali..all'africa e all'asia..prede del neocolonialismo basato non piu' sulle bionette straniere..ma su caporli indigeni autopromossi a generali corrotti e comprati dalle multinazionali... ecco..se ci riuscite...pensateci un po..e poi date una risposta

kayak65

Sab, 26/11/2016 - 12:00

Anche noi abbiamo un dittatore rosso che ha quasi 90 anni e che ci ha imposto governi senza votarli. speriamo lo segua prestissimo

SAMING

Sab, 26/11/2016 - 12:01

A "ERMEIO" Carissimo, la tua logica è sgangherrata. Infatti un farabutto assasino come Fidel che elimina un altro farabutto assassino come Batista non lo santifica. Anzi, facendo quello che ha fatto Batista , cioè amazzando stuprando e via cantando, si è qualificato peggio. Il leader maximo del peggio. Non so se hai capito ma se ci sei arrivato, dopo queste righe, hai fatto un enorme passa avanti verso la libertà.

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 12:01

certo che il "pasquale esposito" e' il miglior spot contro la destra...lolololol..ogni suo post ' un concentrato di ..ignoranza..luoghi comuni...favole metropolitane..invidie secolari...arroganza del parvenu che finalmente puo' dire la sua...frustrazioni represse..e chi piu' ne ha ne metta...he he he

Ritratto di MARKOSS

Anonimo (non verificato)

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 12:03

@gerico...no...questi non hanno niente a che vedere col berluska...sono "rifugiati"...dato che sui loro giornaletti neri hanno poca audience e per di piu' se ne vergognano..vengono qua' a battersela da destra liberale...he he he

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 26/11/2016 - 12:04

@PRAVDA99 ti sei chiesto perchè lì si va per "rifocillarsi con i corpi caldi delle cubane a pagamento"? Sei convinto che le Cubane lo facciano per divertimento o perchè affamate da un DITTATORE DI SINISTRA che gli faceva mangiare pane e rivoluzione, anzi, solo rivoluzione! E che ne dici delle persone che scappavano sui barconi? Ti fanno piangere soltanto i negroidi che scappano dall'africa solo per venire a bivaccare in italia?

Ritratto di Turzo

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 26/11/2016 - 12:08

I rimpianti dei "progressisti" massoni e apparentati con Verdini e Alfano

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 26/11/2016 - 12:09

X franco-a-trier_DE gentile signore lei ci sorprende! Forse che l'abbronzato di Washington non è amerikano? Pensi è un amerikano del Partito Democratico alla Clinton, alla Frottolino, etc. Lui, l'abbronzato, a Cuba oltre al "pugno chiuso comunista" ha portato dollari non certo rubli dell'URSS! Evidentemente gli aiuti dei comunisti della penisola, penisola ove il sì suona, non erano apprezzati a Cuba, molto ricercato invece l'aiuto dell'abbronzato amerikano: pugno chiuso e dollari dai simboli massonici! Libertà o cara

killkoms

Sab, 26/11/2016 - 12:09

@xgerico,sempre meglio di quelli dei morigerati compagni!

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 26/11/2016 - 12:11

Commenti: 78 È morto Fidel Castro Fidel Castro era nato il 13 agosto 1926. Dopo gli studi dai Gesuiti si avvicinò al marxismo. Laureato in legge, divenne avvocato e, in seguito, dedicò la sua vita alla lotta politica. A partire dal 1956 creò le basi per la rivoluzione cubana, conclusasi con la cacciata del generale Batista nel 1959 Gentile dottor Sacchelli solo questo da dire su castro? Libertà o cara

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 12:13

@leonida 55 ..beh chiamare conigli nascosti dietro alla scrivania i comunisti..e cio' da parte di uno che ha come idolo il grande coniglio...quello che scappava vestito da tedesco in un camion tedesco...beh...e' proprio da banana reale..pardon..."imperiale"..lololol

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 26/11/2016 - 12:21

@pravda99 - parli per se. Noi non siamo così depravati.

46gianni

Sab, 26/11/2016 - 12:23

i suoi assassinati lo aspettano.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 26/11/2016 - 12:24

@xgerico, schifati tu dei commenti dei diversamente comunisti, tuo compreso. Dovete sempre tirare in ballo il Berlusca? Quanto poverini e meschini che siete. Attento, una zanzara ha scorreggiato in Nuova Zelanda. Non commenti? E' colpa di Berlusconi? Quanto infantili siete. Per questo non riuscite a capire le cose. Inutile parlare con voi. Tornate a scuola.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 26/11/2016 - 12:27

E' morto il diversamente democratico, che mandava i suoi militari ad uccidere in Angola tutti coloro che si ribellavano alla dittatura comunista locale. Un fulgido esempio di democrazia per tutte le nazioni. E peones comunisti qui, non rammentano tali misfatti, per loro è un eroe, perchè ha fatto uccidere tanti dissidenti contrari a questo schifoso comunismo dittatoriale. Bravi.

Edmond Dantes

Sab, 26/11/2016 - 12:27

@pravda99. Guardi che le donne non si mangiano, come lei pensa, né a Cuba né altrove. È vero che una volta si diceva che i comunisti mangiavano i bambini, ma che siano diventati antropofagi (più esattamente ginecofagi) lo apprendiamo solo ora dal suo commento. Non credo sia una pratica divertente, soprattutto per le donne, e anche la sua amica Boldrini non sarebbe molto d'accordo. Ma evidentemente, da bravo comunista ortodosso lei sa quello che dice, e comunque de gustibus..... Premesso che personalmente le donne non le mangio né le pago e non conosco Cuba, se tante cubane praticano il mestiere più antico del mondo magari lo fanno per sopravvivere in quel "paradiso" costruito dal suo amato leader maximo. Certo, se tutti, come nel suo caso, fossero seguaci di Onan e mangiassero le donne, la prostituzione non avrebbe più futuro neppure a Cuba.

Ritratto di manasse

manasse

Sab, 26/11/2016 - 12:42

un comunista di meno

Ernestinho

Sab, 26/11/2016 - 12:48

Tutti finisce! Ognuno di noi dovrebbe pensare a questo!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 12:58

@turzo..ti sei mai chiesto peche' gli itaGliani abbiano sempre bisogno di andare a ....put...ane ???

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Sab, 26/11/2016 - 13:00

Dai, vediamo le cose positive, quelle bellissime auto usa anni 50,eppoi Girgio: non ti crucciare, tra poco lo andrai a trovare.

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 13:06

penso che dovreste entrare in lutto anche voi ..care bananine neroverdi..e il giorno 4...non aprire proprio il televisore...vedere TUTTI i grandi della terra al funerale di Castro...vi fara' VENIRE UN COCCOLONE...riguardatevi..per me siete meglio di Grillo...mi date certi assist per esercitare il mio sarcasmo che nessun altro al mondo riuscirebbe a darmi..e dato che mi accontento di poco...cercate di vivere a lungo....lololololol

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 13:10

@liberta o cara...che la forza sia con te...che tempo fa la' su alfa centauri ???

Ritratto di aresfin

aresfin

Sab, 26/11/2016 - 13:14

Questo caprone ha ammazzato migliaia e migliaia di persone e tenuto alla fame e in miseria un intero popolo. Vada tranquillamente all'inferno. Comunista di mer da.

ziobeppe1951

Sab, 26/11/2016 - 13:14

Pravda99...11.02....il roast beef avariato e puzzolente lo lasciamo a voi kkkompagni

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 26/11/2016 - 13:18

---------------condannatemi --non importa --la storia mi assolverà----------Hasta la victoria siempre

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 26/11/2016 - 13:18

Pur vivendo in Centroamerica da 17 anni non sono mai volutamente andato a Cuba, ci è andato un amico fraterno che abita a fianco a casa mia un mese fa,non con un viaggio organizato, ma da solo. E mi ha detto che non gli è piaciuta per niente,cara,triste,e intrallazata,se hai i dollari in tasca trovi tutto, altrimenti non c'è niente ed anche i negozi non hanno prodotti da vendere. Vestigia e monumenti da visitare sono tutti dell'epoca Spagnola poi è come se si fosse fermato tutto!! Quindi concluderei che il COMUNISMO di Castro ha BLOCCATO lo sviluppo,sono rimasti ai tempi di CARLO CUDIGA si direbbe in Brianza. AMEN Comunque Lui R.I.P.

patriziabellini

Sab, 26/11/2016 - 13:19

Ci sono "dittatori" che ti fanno sparire o ti ammazzano repentinamente, altri che ti fanno morire lentamente......

tRHC

Sab, 26/11/2016 - 13:20

rossini:GRANDE!!!!

tRHC

Sab, 26/11/2016 - 13:22

orione1950:mi associo alla tua partecipazione di solidarieta' al dolore dei minKioni da te menzionati:Cordialita'

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 26/11/2016 - 13:22

Era ora !!! Purtroppo ne vive ancora uno che porta quel nome che è una offesa alla più elementare democrazia. Le più sentite condoglianze ai Comunisti Italiani, SEL, e tutta quella cozzaglia di una sinistra radicale per la perdita di un loro mito !!

soldellavvenire

Sab, 26/11/2016 - 13:22

chissà perché a voi il solo dittatore comunista che piace è putin, che è il più subdolo e antidemocratico di tutti ho sempre pensato che siete "strani"

Anonimo (non verificato)

Zorronero

Sab, 26/11/2016 - 13:23

e sti gran caxxi

Ritratto di Svevus

Anonimo (non verificato)

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 13:28

certo che a cuba non so navigava nell'oro e nel benessere...certo che i dissidenti erano perseguitati e incarcerati...certo che una parte della popolazione non accettava il sistema e fuggiva...ma ..ma..senza l'embargo americano e inizialmente MONDIALE...pensate che un qualsiasi stato possa sopravvivere ?? senza poter importare..commerciare ...svilupparsi ??? Noi italiani saremmo durati sei mesi al massimo !!!! loro hanno annullato l'analfabetismo( da noi invece..ce n'e' ancora a bizzeffe...) assistenza medica gratuita e di buonissima qualita'....lavoro ( mal pagato...certo...) per tutti...E NON ESISTONO FAVELAS O CITTADINI A DORMIRE PER STRADA...

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 26/11/2016 - 13:30

Stasera non ceno!

Anonimo (non verificato)

Tamagorà

Sab, 26/11/2016 - 13:33

Un suggerimento per "IL GIORNALE": domani esca con la notizia della morte di FC con un occhiello, tipo "spillo" e SENZA NESSUN COMMENTO. Tutta carta risparmiata.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 26/11/2016 - 13:33

Evviva, un delinquente in meno. I cubani festeggiano ovunque. Lo posso dire con cognizone di causa avendo vissuto in centro Habana per un anno e mezzo e toccato con mano a quanto questo essere disgraziato aveva ridotto la gente. Stanotte alcuni amici, che ho lasciato laggiú in quel merdaio, m'hanno telefonato gioiendo: é morto fidel.

Tarantasio.1111

Sab, 26/11/2016 - 13:35

Quando governava Batista, a Cuba il ceto medio se la cavava egregiamente, molte cose andavano migliorate per avere un benessere generale...Fidel intervenne distruggendo il ceto medio in favore dei poveri, lui li volle tutti poveri...meno quelli che comandavano politicamente il paese...QUALCOSA del genere anche se in modi diversi sta accadendo pure in Italia...grazie Renzi.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

PorcaMiseria

Sab, 26/11/2016 - 13:42

Ezio Mauro scrive su "La Repubblica"! Con oggi è morto il 900! Perchè è morto Napolitano?

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 26/11/2016 - 13:42

X levy gentile signore la cultura cattolica vuole il rispetto e le onoranze religiose per la salma del deceduto, ed in questo lei ha ragione! Quindi nessun oltraggio alla salma e suffragi religiosi per l'anima! ... La cultura cattolica vuole che si ami il prossimo come se stessi! Quindi nel ricordo: notizie e giudizi fondati sulla verità storica dei fatti messi a fondamento del doveroso giudizio? Occorre dire alle genti, in primi ai giovani, fuggite l'ateismo, fuggite il comunismo, ricordate castro, ricordate i suoi crimini contro l'umanità! Libertà o cara

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 26/11/2016 - 13:45

Piccolo episodio di tantissimi: mese di maggio 2015, centro Habana. Da due settimane non si vede in commercio un uovo, che é uno. Una delle poche fonti proteiniche a disposizione. Mi dicono che allo spaccio governativo 1005 calle San Lazaro sono in distribuzione. Mi preciito, la coda é lunghissima. Dietro a me se ne forma una altrettanto lunga. Imprecazioni a non finire.Riesco ad avere uno degli ultimi plató, poi nisba. Tanta gente dietro a me, sopratutto massaie che piangono: che daró ora da mangiare alla mia gente? Questa é la Cuba del lider maximo.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 26/11/2016 - 13:45

Gentile dottor Sacchelli ... ci conta, di grazia, tutto il resto su castro? ... No, perché? Sì, quando? Attendiamo ... fiduciosi in lei! Libertà o cara

edo1969

Sab, 26/11/2016 - 13:49

Onore a un combattente. Sono fieramente fascista, i Comunisti veri come Fidel li rispetto. RIP.

Ritratto di ottimoabbondante

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 26/11/2016 - 13:50

Avevo conservato in frigo un ottimo spumante per le prossime festivita' natalizie: vorra' dire che lo stappero' in anticipo,stasera stessa.

gabryvi

Sab, 26/11/2016 - 13:51

Quello che mi ha fatto più impressione ad Avana, erano le signore anziane che ci chiedevano saponette per potersi lavare! Potevo capire la rivoluzione contro Batista, ma un'evoluzione democratica dopo alcuni anni sarebbe stata un bene per i cubani. Noi ci abbiamo messo 20anni a liberarci di un dittatore, i cubani non ci sono ancora riusciti! Speriamo che ci riescano ora!

ESILIATO

Sab, 26/11/2016 - 13:53

Un altro "ladro di polli" se ne e' andato.....Napolitano sbrigati.....i compagni ti aspettano

edo1969

Sab, 26/11/2016 - 13:53

Hasta la Victoria siempre. Adios Fidel.

edo1969

Sab, 26/11/2016 - 13:54

jgor29 con te invece muore la grammatica italiana

Anonimo (non verificato)

edo1969

Sab, 26/11/2016 - 13:55

Coraggio bananas festeggiate, il prossimo dittatore a morire sarà quando la livella passerà da Arcore ah ah ah

Anonimo (non verificato)

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 13:59

due fattori hanno bloccato le smanie di dominio assoluto sul pianeta degli ankees...CASTRO E IL VIETNAM...senza queste due toppate...la prossima fermata saREBBE STATA LA TERZA E ULTIMA GUERRA MONDIALE

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 14:05

certo che se la gente ha una cultura storica come quella di Leonida( analisi della guerra angolana) o di tarantasio 1111..che beatifica Batista...il quale aveva venduto l'isola alle multinazionali americane ..che erano praticamente PADRONE del paese...c'e' poco da stare allegri....

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 26/11/2016 - 14:09

X dott. Orlando Sacchelli lei scrive: liberatore e "perde"? ... Nel mondo libero basta un solo omicidio, ripeto un solo omicidio per finire all'ergastolo se non al patibolo! E lei scrive: liberatore e "perde"? ......?..................... confesso resto esterrefatto e senza parole? ... Libertà o cara

Ritratto di Idiris

Idiris

Sab, 26/11/2016 - 14:15

Hasta la victoria, siempre. adiós

Tuthankamon

Sab, 26/11/2016 - 14:20

Batista che Castro cacciò dal potere dell'isola non sarebbe stato certo meglio. Ma questo non costituisce una scusante per Fidel, è stato un dittatore che ha soppresso le libertà del suo popolo e di altri. E come tutti i dittatori comunisti/sovietici si è nascosto dietro il paravento storico del "bene del popolo". Un dittatore era e un dittatore resta. Non dimentichiamo che i soldati cubani, a suo tempo, sono stati sguinzagliati ai quattro angoli del mondo in appoggio all'Unione Sovietica!!!

Ritratto di dlux

dlux

Sab, 26/11/2016 - 14:27

Altra domanda: Pensate che il nostro rappresentante Gentiloni, al quale bisogna avvicinarsi con l'ombrello tanta è l'intelligenza che sprizza da tutti gli pori, si siederà in prima, in seconda o in terza fila al funerale del compianto lider maximo? Secondo me in prima fila. Dopotutto siamo uno stato, ex repubblica, a guida comunista, un po' come Cuba...

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 26/11/2016 - 14:49

X Lorenzovan ... Lenin. L'espressione è comunemente indicata come una coniazione d'autore fatta da Vladimir Lenin, a volte nella forma "utili idioti dell'Occidente", per descrivere quei giornalisti e viaggiatori occidentali che sostenevano l'Unione Sovietica e le sue politiche in Occidente. ... a proposito della guerra angolana! Epiteto non certo riferito ai soldatini cubani, ma riferito sempre in Cuba a ... decida lei signor Lorenzovan! Profugo felice tra i felici a Cuba!

Marcobaggio

Sab, 26/11/2016 - 15:08

Un delinquente comunista è morto senza per altro pagare nulla per le sue colpe.Mi associo a Yoani Sanchez e agli esuli di Miami.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Sab, 26/11/2016 - 15:21

Sì dice: castro ha liberato Cuba da Batista, servo degli amerikani! Obama ha portato l'Amerika a Cuba al suo compagno castro, servo degli amerikani! Quindi Batista è imitato da castro, il quale di suo perfezionò le torture e le vessazioni inflitte al popolo cubano crocifisso alla falce e martello! Di sicuro castro è più crudele, più cinico, più comunista di Batista, riconosciamolo! Va messo, castro, tra i massimi persecutori del popolo su cui mise le sue grinfie, lorde di sangue innocente! Libertà o cara

liberoromano

Sab, 26/11/2016 - 15:23

Hasta la victoria, siempre! Onore e condoglianze al popolo cubano.

Duka

Sab, 26/11/2016 - 15:27

SICURO CHE I COSI DETTI "PARLAMENTARI" ITALIANI SI STANNO GIA' CARBURANDO PER UN VIAGGIO A CUBA- Non aspettano altro. quindi: la Boldrini starà vagendo le valigie, Gentiloni, la Giannini e già nell'occhio del ciclone questa volta le va male va male, la Pinotti forse nemmeno non ci sono gioielli da intascare,. Il TOTO VIAGGIO è aperto vedremo come finisce.

ulissedibartolomei

Sab, 26/11/2016 - 15:32

Il comunismo è "morto" per chi vuole vincere facile... a parole! Il marxismo è più vivo che mai nelle menti della gioventù dei centri sociali e fulcro del postmodernismo filosofico. Il comunismo "genuino" è la dichiarata meta di ogni progressista e in nome di questa, milioni di persone vivono un'esistenza "di attesa", e il presente lo dedicano esclusivamente al sabotaggio sociale. Il marxismo è divenuto un culto e tutti gli effetti, con i suoi preti e il suo gregge e assieme al fascismo, è uno scheletro concettuale che la storia non riesce a obliare e impedisce il perfezionamento di qualsiasi idea socioeconomica liberale. Inutile menzionare l'Italia; qui ci si è abituati all'instabilità perenne in qualsiasi ambito e di queste cose non ci si accorge o sono giudicate a margine delle "vere" urgenze. Peraltro abbiamo pure un papa che vuole l'intero pianeta come una Cuba integrale... Caro Fidel non ti preoccupare, il tuo sostituto c'è già... (anticristianesimomillenario)

narteco

Sab, 26/11/2016 - 15:36

Nel 59 non ci fu nessuna Rivoluzione al socialismo a Cuba bensì al capitalismo dei castro con che guevara visto che dopo aver razziato e preso tutto il potere e ricchezze dell'isola con mega massacri di persone inermi con la scusa che Batista era corrotto malgrado il popolo cubano fosse tra i più ricchi dell'area e tutti avessero la chance di diventarlo ma il che e castro crearono una oligarchia criminale che condannò il popolo in ultrapovertà arricchendo solo la sua familia e casta di criminali ai suoi ordini.La mortifera rivoluzione comunista cubana copiò i massacri di quella sovietica del 17 e poi le purghe di stalin e mao.Gli unici prodotti culturali e materiali del comunismo nel mondo sono stati oltre 200 milioni di morti e carceri per torturare a morte tutti quelli che sempre lottarono contro la tirannia sanguinaria e totalitaria a falce e martello dei tanti castro e compagni.Oggi i cubani vivon ancora in superpovertà e i castro nel lusso e ricchezza,Cuba Libera!

Algenor

Sab, 26/11/2016 - 15:46

"Dopo gli studi dai Gesuiti si avvicinò al marxismo." É la biografia di Bergoglio?

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 15:48

@liberta o cara..seh va behh...abbiamo capito...io cito fatti sull GUERRA angolana ..da me conosciuta perfettamente in quanto gia' vivevo in Portogallo....lei canta la canzoncina del perfetto adepto e mi cita lenin..ci e' andata bene...pensa te se iniziava da giulio cesare......mi saluti anche lei alfa centauri

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 26/11/2016 - 15:49

MA; LORENZOVAN É IL FRATELLO DI RAUL PONTALTI IL TUTTOLOGO SÓ TUTTO IO?!.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 26/11/2016 - 15:51

Di certo non piango ne tanto meno mi straccio le vesti ne i capelli.Ogni tanto una buona notizia,tardata ad arrivare ma pur sempre una buona ed ottima notizia che fa ben sperare nella sorte del Vecchiaccio Acciaccato amico suo.Speriamo lo segua presto.Entrambi hanno procurato danni ai loro rispettivi paesi.In aggiunta quell'altro delinquente per un soffio non ha innescato una guerra Nucleare per la faccenda dei missili russi a Cuba.Morto lui per Cuba si apre un periodo di prosperità.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 26/11/2016 - 15:58

Un altro assassino distruttore comunista se ne andato. Oggi e' una bella giornata.

Nonlisopporto

Sab, 26/11/2016 - 16:06

unofos venceremos. no solo lui! ricco sfondato ha affamato il popolo. non riposa in pace

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 26/11/2016 - 16:08

ziobeppe1951 Sab, 26/11/2016 - 10:06 Purtroppo ne sono rimasti in piedi ancora assai.Il più grosso ancora trama,tradisce ccompie colpi di stato.Confidiamo nel 2017.Riservo sempre in cantina una bottiglia di Champagne.Sarà li da 25 anni.Speriamo riesca ad aprirla a breve.Me la stracanno in una botta sola.

Pensobene

Sab, 26/11/2016 - 16:15

Vi lascio in eredità tutte le mie paure, ma anche la speranza che presto Cuba sia libera». Con queste parole il poeta cubano Reinaldo Arenas si è congedato dalla vita. Perseguitato per tutta la sua vita dal regime castrista perché dissidente e omosessuale. Prima di incensare Castro i nostri sinistri farebbero bene a leggere la sua autobiografia "Prima che sia notte".

ESILIATO

Sab, 26/11/2016 - 16:31

Allende, Pol Pot e Mao lo aspettavano a braccia aperte....

sebastopole

Sab, 26/11/2016 - 16:40

Pace all'anima sua. Dopo l'emozione sinistra mondiale provocata dalla sua morte, speriamo che la Storia sappia riconoscergli il meritato posto in mezzo ad altri torturatori, assassini e dittatori spietati.

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 16:40

@pasquale esposito....sta gente che sa leggere scrivere e ragionare e' veramente fastidiosa...vero??' vota POL POT...lui sapeva come risolvere il problema...he he he

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 16:52

a proposito care bananine lo sapete che probabilmente il vostro idolo PUTIN andra' al funerale di Fidel?? come la mettete?? farete le scivolate sui vetri per comporre le cose? l odiato castro e l'amico putin...insieme???

liberoromano

Sab, 26/11/2016 - 16:59

A Cuba muore forse l'ultimo gigante della storia e qui da noi restano in vita i Salvini e i Gasparri, i quaquaraquà di questa Italia di mezze seghe.

baio57

Sab, 26/11/2016 - 17:04

C'è un megalomane schizofrenico inkaZZato nero, per almeno due giorni non può imperversare in prima serata sulle TV .

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 17:12

@esiliato...a te invece spetteranno hitler...mussolini ..franco..pinochet..viola e galtieri....

Anonimo (non verificato)

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Sab, 26/11/2016 - 17:16

Anche Putin che ha scritto la grande cuba un esempio per molti paesi?

arkangel72

Sab, 26/11/2016 - 17:18

gentaglia come quest'uomo dovrebbe morire da piccoli, prima che rovini la vita di tanti innocenti e dei loro congiunti!!!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 17:23

divertente che i bananas..feroci omofobi...on nome dell'atavico machismo del loro dux,,citino pure un grande scrittore cubano..reinaldo ARENAS..omosessuale e perseguitati politico..per denegrire Castro...non parlano pero' degli omosessuali perseguitati e arrestati nella santa madre russia...saranno aaltro tipo di omosessuali ?? spiegatemeloun po..io sono un po duro di comprendonio

Mobius

Sab, 26/11/2016 - 17:30

@liberoromano (16:59), parliamo pure di quaquaraquà di questa Italia: cosa ne dice di Renzi, Alfano, Romano, Napolitano, Fiano, ecc? (Curioso, quanti finiscono in "ano"; che voglia dire qualcosa?)

Mobius

Sab, 26/11/2016 - 17:35

@lorenzovan (16:52), caro bananas di sinistra, nessuno ti ha spiegato che la politica pragmatica è una cosa, l'amicizia un'altra? Sei nato ieri, o l'altro ieri?

Miraldo

Sab, 26/11/2016 - 17:35

Grande lutto per i comunisti italiani ( Pd M5s e tutti i partitelli sinistroidi).............. Pregate per il vostro compagno con tanti morti sulla coscienza di chi non la pensava come lui........ La sinistra è al canto del cigno..........

Sonia51

Sab, 26/11/2016 - 17:38

Era ora (non è il marchio Despar...)

ESILIATO

Sab, 26/11/2016 - 17:40

@lorenzovan ti sei dimenticato Salazar e l'ammiraglio Horty

ESILIATO

Sab, 26/11/2016 - 17:43

Fidelito......el Che ti aspetta con "L'Asso di bastoni e l'olio di ricino" per farti pagare la sua assasinazione per ordine tuo....eri geloso ed avevi paura che ti facesse le scarpe.........invece tu gli facesti gli stivali......

lonesomewolf

Sab, 26/11/2016 - 18:14

E' morto un assassino spietato, crudele, figlio di..... che non riposi in pace!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 18:16

@mobius,,,mancava il solito banano che doveva per forza parlare di ...ano...lololol...PS per tua informazione...non sono sinistro...ma certo...se paragonato alla destra alla quale appartieni...ptrei anche smbrare sinistro...he he

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 18:20

@esiliato...salazar era all'acqua di rose nei confronto agli altri...per di piu' non ebbe quasi mai opposizione...a parte gia' nel dopogfuerra il general Delgado...che fu una delle poche vittime del regime

baio57

Sab, 26/11/2016 - 18:22

UMAP .

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 18:28

e poi caro mobius...che parolone che usi" la politica pragmatica"...intendevi dire l'inciucio a tutti i livelli?o parlando aulicamente la real poltik? tipo patto ribbentrop-molotov??? beh...a me fa quasi piu' schifo che un dittatore che usi i suoi poteri dittatoriali per istruire..curare ..dar lavoro A TUTTI I SUOI CITTADINI..anche a costo di usare forme repressive e omicidi di stato...che poi..ditemi qual e' lo stato che sotto sotto non compie i suoi omicidi....

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 18:34

a proposito...bananine verdi padane...parlando di dittatori sanguinari...come va l'intreccio di affettuosi intenti tra il padano supremo e il caro leader della nord corea??'pensavate me l'ero dimenticato??' dai fate le scalate sui vetri...

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 18:38

@esiliato...sta notizia della morte di chevara favorita da castro e' un vero scoop...anche questa bufala made in alfa centauri??'cavolo voi bananas avete una connessione diretta con le scie cosmiche...superate pure i grullini

ziobeppe1951

Sab, 26/11/2016 - 18:40

lorenzovan...scrive...non sono sinistro...purtroppo per lui lo frega la ricrescita rossa

GUGLIELMO.DONATONE

Sab, 26/11/2016 - 18:40

Il 4 dicembre a Cuba si festeggerà la scomparsa di un dittatore, in Italia quella di un aspirante tale.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 18:46

tokarev Sab, 26/11/2016 - 08:28....Quando??? Io saró patetico, certo...ma tu cosa pensi, o credi, di essere?? Se tu conoscessi o avessi conosciuto Cuba al di fuori del turismo sessuale a buon mercato che ti paga la casa del popolo, sapresti chi e che cosa in realtá è stato questo bastardo...Se avessi conosciuto (come io ho conosciuto) Alina Fernández...sapresti che cosa ne pensavano e ne pensano i suoi...Assieme al puzzone Ernesto Guevara, noto violentatore e pedofilo argentino, ha illuso la popolazione cubana di poter essere "liberata" dall'oppressore Batista...Sono stati affamati, uccisi, depredati,spogliati di tutto....Gli oppositori al regime sono stati uccisi, o rinchiusi in carcere, le loro famiglie disperse, le loro figlie violentate dalla polizia politica....Bestia...se voui saperne di piú, dimmelo.....ne ho per te e per 4 generazioni di caproni bastardi come te....E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 18:50

ermeio Sab, 26/11/2016 - 08:44.....La Storia, quella vera, non la vostra propaganda, insegna che siete perdenti, che il sol dell'avvenire è alle vostre spalle, che siete dei luridi assassini, senza Patria e senza onore...Escrementi inutili, come inutile è l'ideologia dell'odio e del potere a qualsiasiprezzo, che vi permea...Perdenti da una vita...e si vede...E.A.

ziobeppe1951

Sab, 26/11/2016 - 18:50

Pensionesoavis...16.08....questa sera con amici ci scoleremo un paio di bottiglie di Krug Clos d'Ambonnay del '95 alla faccia dello stro.nzo rosso e seguaci

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 18:53

ermeio Sab, 26/11/2016 - 08:47......Co@@@one, si dimentica anche di scrivere quanti il bastardo castro ha mandato ad uccidere su ordine di breznev....Continua a scrivere cxxxxxe...continueró a rispondere con la VERITA'...quella che voi bastardi rossi non conoscete, perchè siete nati falsi...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 19:02

Quasar Sab, 26/11/2016 - 11:42.....Si studia castro come si "studia" un pollo...dopo averlo squartato...se non ti va....me ne faró una ragione...E.A.

alberto_his

Sab, 26/11/2016 - 19:09

Onore a Fidel, oppositore dell'imperialismo, colui che ha dato l'esempio nell'espropiare le grandi corporazioni. Verrebbe da dire che è finita un'epoca, ma in realtà era terminata già da un pezzo

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 19:10

lorenzovan Sab, 26/11/2016 - 11:51....Avevo qualche dubbio..ora lei lo ha dipanato...L'ignoranza assoluta, tipica di voi imparati, l'ha costretta a scrivere quella sequela di volgari falsitá. Se avesse un minimo (e dico minimo) di conoscenza della realtá cubana, avrebbe avuto il pudore di astenersi da qualsiasi commento....Conosco Cuba dal 1974....Ho smesso di frequentare Cuba da quando voi bastardi avete iniziato a frequentarla perchè, dalla casa del popolo, vi pagavano le bambine...Si nasconda sotto il cumulo di morti (oppositori del regime cubano) che il suo amato lader (ho scritto lader) ha ammazzato e fatto ammazzare dalla polizia politica cubana...la piú corrotta del mondo dopo la haitiana...E.A.

Ritratto di VENEREEE94

VENEREEE94

Sab, 26/11/2016 - 19:11

Notate più si è malvagi:e più si campa.Ah li mortacci stracci.

Mobius

Sab, 26/11/2016 - 19:14

@lorenzovan, toh, l'hai capito, parlavo proprio di realpolitik. Per ora Putin va (forse) ai funerali di Fidel, poi vedrà quali rapporti tenere con Cuba, rapporti iniziati circa 60 anni fa... E il patto Ribbentrop-Molotov (conosci le maiuscole?) rimettilo dove l'hai preso, ora i tempi sono cambiati; se non mi credi, guarda il calendario.

Ritratto di VENEREEE94

VENEREEE94

Sab, 26/11/2016 - 19:20

@EDMOND DANTES.ORE 12;27.SUPERLATIVO.

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 19:25

zio beppe...ripetitivo fino alla nausea...limitato nelle espressioni e nelle connessioni neurologiche...datti all'ippica o ritorna ai giardinetti a dar becchime ai piccioni...ti troverai meglio

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 19:28

@nestore55 ovverossia il cimitero della ragione e il supermarket dei luoghi comuni e degli insulti gratuiti...se lo conosci lo eviti

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 26/11/2016 - 19:30

Lorenzovan ore 14:25 - dice: "certo che se la gente ha una cultura storica come quella di Leonida( analisi della guerra angolana)" vuol dire che non è vero che Castro abbia mandato le sue truppe in Angola a combattere contro quelli che si ribellarono alla dittatura comunista, sostenuta dall'allora regime sovietico. Lei è vecchio da dover sapere, ma se è così comunista da dover negare, è inutile discutere. Se vuole parlare di cultura con me, non faccia lo sbruffone, ha da perdere in molti campi. Vedo che oggi insulta tutti, lancia proclami e strali di ogni tipo. Consiglio, quando parla di me o contro di me, stia molto abbottonato, è un consiglio. Non mi sfidi. Ha tutto da perdere. Forse non sa con chi sta sparando offese. Potrebbe costarle molto caro. Non rischi, per favore.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 19:32

pasquale.esposito Sab, 26/11/2016 - 15:49......No, è un poveraccio che si crede ricco ed intelligente! Del resto "loro" sono nati "imparati"...E.A.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 19:47

Mobius Sab, 26/11/2016 - 19:14....Inutile provarci...Dice un adagio popolare: "A lavar la testa all'asino, si perde il tempo, l'acqua ed il sapone"!Cordialitá, E.A.

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 19:50

@leonida55...certo che castro mando un corpo spedizionario per aiutare DOS SANTOS presidente del MPL al potere a Luanda..ormai messo alle strette da SAVIMBI ..leader dell'UNITA...l'unita era appoggiata da USA ..SUD afrika e CONGO..tutti desiderosi di mettere le nani sulle ricchezze angolane...c'erano gia accoordi per la spartizione del paese in sfere di influenza e di saccheggio...coll'aiuto dei cubani si ristabili' un equilibrio militare che porto' agli accordi di pace firmati in portogallo..ho evidentemente riassunto...ma e' facile approfondire se e' interessato..senza ripetere stupide teorie fascistoidi

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Sab, 26/11/2016 - 19:50

2° INVIO - lorenzovan alias lorenzova-ffanculo 14:05 - Lascia perdere la cultura storica che è meglio, visto che è arci noto come tu e i tuoi compagnetti trattate e avete sempre trattato la storia.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Sab, 26/11/2016 - 19:51

2° INVIO - Marcobaggio 15:08 - Pagherà, pagherà stai sereno. Alla giustizia terrena alcuni sfuggono, purtroppo, ma a quella divina nessuno può sfuggire. E credimi, la giustizia terrena è acqua di profumo se paragonata a quella divina.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Sab, 26/11/2016 - 19:53

2° INVIO - edo1969 13:55 - La livella passerà anche a casa tua se è per questo, dopodiché ci sarà un ixxxxxxxe in meno sulla faccia della terra, grazie a Dio. Per quanto riguarda Arcore, e vero, la livella passerà anche li, ma oltre a Berlusconi non porterà via null'altro; i mali dell'Italia non andranno via con lui, contrariamente a quanto tu e i tuoi amichetti sperate di far credere.

ESILIATO

Sab, 26/11/2016 - 19:54

@lorenzovan.........e' documentato negli archivi della CIA che il "CHE"e' stato ucciso dalla polizia Boliviana su ordine del Fidel. Allende era la persona che teneva il contatto con i boliviani e che fece l'accordo e pago per conto di Fidel i boliviani. Non ci credi.....ordina i documenti dal dipartimento di stato USA....paga le spese e te li manderanno a casa.......

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 19:56

beh nel 68 il proclama dei ragazzotti ribelli era ..la fantasia al potere...oggi il proclama DEI BANANAS PENSIONATI E' INVECE ..L'IGNORANZA AL POTERE...LOLOLOLOLOLOLOLOLOLO

yulbrynner

Sab, 26/11/2016 - 19:57

solo i vigliacchi godono della morte di un loro simile. lui paghera' se esiste un dio le malefatte che ha fatto insultare i morti e' solo da vigliacchi e senza palle e' abbassarsi a l loro livello a qui vedo che di gente di mxxxa ce ne tanta e come sempre l'erba cattiva e' dura a morire

Ritratto di VEROPartigianonero

VEROPartigianonero

Sab, 26/11/2016 - 19:58

a napolità..te bruscia lu pepperone eh?!? senti che il tuo COLPO DI STATO targaRENZI si sta verificando un FLOP,come d'altronde tutti i COLPI DI STATO COMUNISTI e la sabbia nella clessidra e ormai agli sgoccioli e allora cerchi di intonare il canto dei mortiviventi ma tant'e...... e vattene,per favore!!!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 19:59

ambe' invece di stare sempre colle solite storielle perche' non mi rispondete su salvini e il caro leader della corea del nord ?? dai non fate i timidi...no fate ammuina...non comnciate a comportarvi come il vostro grande leader a scappare travestiti da tedeschi....he he h eh..ora vi stravestite da democratici indignati contro castro...invece Kim Jong e' quello buono ..VEROOOOOOOOOOOOOOOOO???

dakia

Sab, 26/11/2016 - 20:01

Io ero in un luogo quando Fidel fece la sua visita fuori da Cuba, erano tanti gli intellettuali e studenti stranieri che avevano riempito quelle grandi piazze. Io non sono di quel pensiero, ma dire che lui sia stato soltanto un dittatore è da parte di certi moderni intellettuali molto riduttivo.è stato qualcosa di più, non so che ma è stato Fidel Castro Cruz e non ce ne saranno altri.

roberto.morici

Sab, 26/11/2016 - 20:03

Il cadavere di Castro sarà cremato. La vista delle ultime foto del dittatore non depone a favore della mummificazione del dèspota.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 26/11/2016 - 20:05

E morto Fidel Castro. A Napoli si dice, "tanto piacere".Peccato che non posso farvi sentire il tono.

killkoms

Sab, 26/11/2016 - 20:07

@lorenzovan,polpot,laureato in filosofia alla sorbona,scriveva poesie bellissime,ma era anche un criminale che causò la morte di 1,8 milioni di cambogiani!per la cronaca,l'omosessualità in russia era già sanzionata (con 5 anni di galera) quando si chiamava urss,e i companeros come te vi andavano un pellegrinaggio..!

Una-mattina-mi-...

Sab, 26/11/2016 - 20:09

GRANDE SERATA, amici: Ron Santiago de Cuba e relativo sigaro. Che voluttà...

gisto

Sab, 26/11/2016 - 20:13

Adesso speriamo che "il paradiso terrestre" creato da Castro abbia fine,che le donne non abbiano più bisogno di prostituirsi o sposarsi con europei.Auguriamoci che rimanga la scuola,ben organizzata ma non libera.Per la sanità sono i migliori dei paesi latini,è già molto.Che possano avere elezioni libere dopo tanto tempo e che gli americani non gli rompano i cxxxxxxi.

Ritratto di VEROPartigianonero

VEROPartigianonero

Sab, 26/11/2016 - 20:15

...ORIONE 1950...hai raggione,i personaggi da te citati non dorebbero mai morire..una volta solo ...MA ALMENO 10/20.000 VOLTE COME I LORO MORTI AMMAZZATI!!!!!!!!!

laura bianchi

Sab, 26/11/2016 - 20:16

@ PRAVDA:non sono mai stata a Cuba,e non è tra i miei programmi andarci. Detto ciò:pensi a chi si recava in quei luoghi,non di certo mio marito:UOMO, INTEGERRIMO,amante della famiglia e della sua legittima consorte...senza se e senza ma.Chieda ai suoi conoscenti e non faccia di tutta un'erba un fascio.Esiste anche chi è appagata-o ma forse lei non lo sa o finge di non sapere.AUGURI.

ziobeppe1951

Sab, 26/11/2016 - 20:17

Lorenzovan....19.25....quando vai ai giardinetti ad "ammirare" i bambini, tieni le mani fuori dalle tasche bucate

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 20:19

che bello...ora siamo al lei non sa chi sono io...he he he ...da Leonida " Forse non sa con chi sta sparando offese. Potrebbe costarle molto caro. Non rischi, per favore." a parte il fatto che io NON SPARO OFFESE...le sue minaccie del "NON SA CHI SONO IO" MI RICORDANO UNO DEI MOTIVI PER I QUALI ME NE SONO ANDATO DALL'iTALIA 50 e passa ANNI FA...il tempo passa..i partiti cambiano...ma la gente resta sempre la stessa...inutile..arrogante e incompetente

Alessio2012

Sab, 26/11/2016 - 20:21

È solo il figlio della magnaminità americana... Bastava qualche bombetta e lo facevano fuori in poco tempo. Hanno voluto lasciarlo in vita per garantire la "pluralità" politica...

yulbrynner

Sab, 26/11/2016 - 20:21

quante testoline di palta che nn sanno rispettare le idee altrui e sanno solo insultare con simili brutti ceffi al mondo.. purtroppo essi vivono non c'e limite al peggio

Charly51

Sab, 26/11/2016 - 20:29

Lorenzovan: la ringrazio molto ,dopo aver letto i suoi commenti mi sono arricchito molto.Vedo che ne ha per tutti e stoicamente controbatte ai suoi avversari di idee.Complimenti ,lei sarebbe stato un vero companëro al fianco di Fidel .E oggi sarebbe nella storia come il Che...

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 20:36

@kilkoms..non capisco il senso del tuo post..le notizie che scrivi sono certamente consensuali e indiscutibili...ma non vedo l'attinenza con il mio post

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 20:38

pure divertente il fatto vche appena gli dimostri che hai sentito odor di bananas...ti accusano di essere compagno...io in olanda alle politiche voto VVD[sono pure iscritto..)... e in portogallo alle amministrative PSD...fatevi una cultura e andate a vedere che partiti sono

yulbrynner

Sab, 26/11/2016 - 20:40

laura bianchi ho amici che son andati a cuba e nonx fare i puttanieri.. tuo marito integerimo? certo ahahahah ahahaha

Bisekur1960

Sab, 26/11/2016 - 20:41

in sintesi raggruppo il mio pensiero e lo rivolgo a tutti coloro con ideologia rossa!! Andate a cagare!!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 20:43

@esiliato...e' da oggi che faccio indagini per vedere se la notizia che riporti sia... pur lievemente... accennata in qualche fonte....zero assoluto...mi sa che veramente la tua e' la solita notizia bufala....creata in un laboratorio di stampo goebbelliano..col presupposto che una balla ripetuta milioni fdi volte diventa verita'

killkoms

Sab, 26/11/2016 - 20:44

@dakia,anche mussolini aveva estimatori all'estero (uno era un certo churchill),eppure sappiamo come è andata!

killkoms

Sab, 26/11/2016 - 20:48

cuba ha perso il "suo" lìder massimo?in compenso l'inferno ha un altro spalatore di carbone per le sue caldaie..!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 20:49

aanche in portogallo a volte incontri il classico tipo che gonfia il petto e ti minaccia col "lei non sa chi sono io"...a quel puntoo io ho preso l'abitudine...di rispondere seraficamente.-..ma no...lo so benissimo...uno stro...zo fresco di giornata...quando ero piu' giovane..a volte finiva a testate...ora che sono verso gli 80...da furbetto mi riparo dietro l'eta'...ma tenendo sempre le chiavi ben strette in mano ..con le punte fuori dalle nocche...non si sa mai....

Ritratto di MARTIUS

MARTIUS

Sab, 26/11/2016 - 20:51

Questo doveva morire prima di nascere, come tanti altri nostri elementi...

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 20:53

ola charlie...oggi ho esagerato...ma pioveva a catinelle tutto il giorno...percio' ai domiciliari..e cosa c'e' di meglio che affilare il mio sarcasmo colle care bananine ??? io mi diverto...mi sembra d avolte di essere un grosso cane con tante zecche e pulci sul groppone...he he he ...mA PER QUANTO STRILLINO E CERCHINO DI MORDERE..RESTANO SEMPRE ZECCHE E PULCI..evidentemente mi fa molto p+iacere quando incontro gente "normale" colla quale dialogare..discutere ..scambiare i propri punti di vista senza insulti e improperi...ma qua'...merce rara...specie negli ultimi anni

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 21:02

@zio beppe...vedi come ci caschi!!!! a nessuno di normale verrebbe in mente una cosa cosi' porca...a parte quelli che lo fanno veramente...si chiama lapsus freudiano....accusi gli altri di quello che fai tu,....non ho ulteriori commenti....i pedofili li isolerei tutta la vita in una isoletta sperduta

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 26/11/2016 - 21:06

Lorenzone carissimo 19e59, un guasto mi ha tenuto senza internet fino a quest'ora, spero di essere in tempo per chiederti. Che C'AZZECCA Salvini con la morte di Castro??? Salvini è andato (a spese sue al contrario del Tuo amato Frottolo) in tanti paesi, proprio per vedere e conoscere quello che LA succede,niente di piu, comprati il libro SECONDO MATTEO se hai 17 €uroo, senno mandami l'IBAN che te li invio e leggitelo sempre se riuscirai a capireee!!!! BOI NOCHI!!!lol lol.

ziobeppe1951

Sab, 26/11/2016 - 21:10

Yulbrinner...20.40...probabilmente tu e i tuoi amici, frequentate solo frocioni col vermone nero

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 21:11

kilkoms...se mussolini fosse rimasto fuori della guerra come spagna e portogallo...sarebbe morto nel suo letto come franco e salazar e avremmo avuto una transizione democratica dolce e non traumatica

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Sab, 26/11/2016 - 21:14

scrive pravda99 Sab, 26/11/2016 - 11:02 "Il bello e` che tutte queste anime belle che qui si stracciano le vesti per dissacrare il cadavere ancora caldo di Castro, sono gli stessi che andavano e vanno ancora, a rifocillarsi con i corpi caldi delle cubane a pagamento. Aveva ragione De Andre' nella Citta` vecchia: "Quella che di giorno chiami con disprezzo pubblica moglie, quella che di notte stabilisce il prezzo alle tue voglie". A chi ti riferivi immenso koglione? a tua moglie forse? ammesso che, una ameba istolitica del tuo spessore, ne abbia mai avuta una. Pezzo di m.e.r.d.a., era un dittatore. Fattene una ragione. Chiedilo alle comunità Cubane sparse nel mondo chi era castro. Ad maiora, pirla. Dalton Russell.

laura bianchi

Sab, 26/11/2016 - 21:22

@Lorenzovan: con me lei casca male: il mio amatissimo consorte ha 57 anni, non 80.................. Integerrimo è poco,auguro la stessa fortuna a tutti.BUONA NOTTE.

Anonimo (non verificato)

Sab, 26/11/2016 - 21:32

almeno questo signore ha fatto vedere sorci verdi ai USA. uno controcorrente

Charly51

Sab, 26/11/2016 - 21:47

Lorenzovan:eh si ha un po' esagerato .Neanche lei ha la verità intasca pur avendo l'esperienza è la saggezza dell'età.Mi creda,i bananas come spiritosamente li chiama lei non sono da meno dei republecones e dei renzones è molto probabilmente anche dei grillones o grillini , come preferisce. Però tornando a bomba su leader maximo,deve riconoscere che ha tenuto il paese indietro di 50 anni. Il comunismo è stato già giudicato dalla storia.

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 26/11/2016 - 21:48

Edo1969 sarai anche fascista, il che ne dubito visto le tue idee confuse, ma niente ti vieta di essere anche un cogli@ne a quanto pare.

ernestorebolledo

Sab, 26/11/2016 - 21:55

i gringos kabrones sono felici

ernestorebolledo

Sab, 26/11/2016 - 22:00

riposa in pace Comandante.

DonnaCosmica

Sab, 26/11/2016 - 22:09

Morire a Cuba! Forse solo una canzone Poté dire cos'era il morire a Cuba Morire a Cuba! Forse solo un ballo Poté dire cos'era il morire a Cuba [...] Ora Cuba è nel mondo: nei testi d'Europa e d'America si spiega il senso del combattere a Cuba. Una spiegazione feroce che solo la pietà può rendere umana nella luce del canto, il combattere a Cuba.

killkoms

Sab, 26/11/2016 - 22:16

@lorenzovan,concordo!il grande errore di mussolini fu di mettersi dietro alla germania (anche se ci sarebbe da dire,e non per assolverlo,che tra le braccia di hitler c'è lo buttarono inglesi e francesi)!se pensiamo che "oggi",l'intera europa si è messa dietro alla germania..!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 22:23

@cara laura...lo so che ormai sono la causa di tutti i mali...ma non ho mai dialogato con lei...he he he...forse si e' cinfusa...mi stia bene

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 22:23

Questo articolo mi sembra esaustivo.....http://www.lintraprendente.it/2016/11/un-dittatore-in-meno/.....E.A.

Anonimo (non verificato)

edo1969

Sab, 26/11/2016 - 22:28

Woody Allen s'ispirò a lui per la figura di Castrado, nel mitico film il dittatore dello stato libero di... BANANAS! aaaaaah ah ah ah ah ah ora siete davvero nella storia, gli estremi si toccano, hasta bananas!

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 22:31

@charly...mai dubitato che la stupidita' e l'incapacita' all'analisi e alla logica non sia diffusa in tutti i quadranti politici...come la corruzione e la disonesta'...chi nega questo...ecco...e' gia un bananas...lolo...in quanto a castro ...quello che penso l«ho espresso chiaramente nei primi post...la democrazia a stomaco vuoto...con un popolo di analfabeti...circondati da nemici pronti a sbtranarti...E UN LUSSO CHE NON PUOI PERMETTERTI...sono discorsi complicati e non da affrontare in un forum tipo questo...come il principio del voto uno=uno..mi rifiuto di accettare che il voto di einstein..o di platone...abbia lo stesso valore del mio vicino di casa...ubriaco dal mattino alla sera...e incapace di un qualsiasi discorso logico....mi stia bene e buona notte

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 22:33

ciao hernando...ti avevo risposto ma non e stato pubblicato...era solo una punzecchiata per certi minus habens accampati qua' dalle di stamattina...lolol...la badante li ha messi in castigo...he he...c'e stato un terremoto dalle tue parti...tutto bene?

Mr Blonde

Sab, 26/11/2016 - 22:38

muore comunque un dittatore e pure sanguinario. perché non citate i commento di? putin

lorenzovan

Sab, 26/11/2016 - 22:39

@caro kilkoms non sono d'accordo...francia e GB non ostacolarono mai seriamente il fascismo!!le sanzioni furono proforma...e le navi cariche di truppe passavano per Suez!!!!fu la propaganda di mussolini a trasformare francia e GB in nemiche dell'italia..per poter concludere l'accordo con la germania superando l'atavico odio e diffidenza italiano verso i tedeschi e austriaci

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 26/11/2016 - 22:40

ernestorebolledo Sab, 26/11/2016 - 22:00 ....Un bastardo come castro NON PUO' e NON DEVE riposare in pace...15.000 morti ammazzati sulla coscienza..Ma pensa te...c'è anche chi lo difende!! Gentaglia.....E.A.

Gibulca

Sab, 26/11/2016 - 23:09

Io non accuso il signor Castro quanto quegli imbe**lli dei sinistri italiani, che non hanno l'apertur amentale né l'intelligenza di capire che quello fu un dittatore schifoso. Del resto se l'Italia è a questo livello penoso lo si deve anche a loro (inclusi quei cret*** che hanno postato qui le loro panzane da vetero sinistri)

Charly51

Sab, 26/11/2016 - 23:13

Lorenzovan:colgo dell'assolutismo nella parte finale del suo commento.Le ricordo che il nostro paese nel subito dopoguerra era alla fame e non ha sostituito un regime con altro regime.Ma l'argomento va articolato è approfondito ,ma, come dice lei non è questo il forum.Buona notte anche a lei.Cordialta

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 26/11/2016 - 23:30

Il miglior commento sulla morte del dittatore comunista Castro lo faranno gli stessi cubani che hanno dovuto subirlo per troppi anni. Da parte della storia verrà senz'altro ricordato come il dittatore comunista che stava per far cadere il mondo nella terza guerra mondiale.

Italianoinpanama

Dom, 27/11/2016 - 01:58

un serial killer

incavolatobianco

Dom, 27/11/2016 - 06:41

mi sono ripassato il Dies irae del Giusti.Se non lo conoscete,andate a leggerlo:è sempre attuale.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/11/2016 - 07:52

@lorenzovan - lei calunnia sempre gli altri. Stia in campana. Io non ho mai avuto nessun idolo tedesco e nemmeno l'ho conosciuto, non dica cose false. Vedo che invece lei ha molti idoli dittatori comunisti, che hanno commesso stragi, facendo uccidere molta gente. Bravo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/11/2016 - 07:56

@lorenzovan - lei che si atteggia a storico, tipo comunista radical chic, finto intellettuale, nega che Cuba sia andata in Angola ad appoggiare i comunisti di allora (1975 fino al 2002)non erto per lanciare caramelle.Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. novembre 1975 intervennero in Angola per supportare il MPLA, fautore di uno stato comunista nella nuova nazione africana nata dopo la fine del colonialismo portoghese, contro i movimenti politici rivali supportati dal Sudafrica e dagli Stati Uniti. L'intervento del numeroso corpo di spedizione cubano, aiutato dal sostegno logistico e tecnico dell'Unione Sovietica, raggiunse un brillante successo entro la primavera 1976, respingendo i sudafricani e sconfiggendo i movimenti angolani rivali del MPLA che assunse il potere. Tuttavia la guerra civile continuò ancora per molti anni, sostenuta dalle interferenze delle grandi potenze; le truppe cubane rimasero in Angola fino alla fine della Guerra fredda.

paci.augusto

Dom, 27/11/2016 - 07:59

Le reazioni contrastanti alla morte di questo feroce dittatore comunista sono dovute al fatto che i milioni di esuli possono esprimersi in totale libertà, mentre a Cuba, sotto un regime infame e criminale bisogna ostentare di essere addolorati!! Questo bellissimo paese caraibico poteva essere un paradiso per i suoi abitanti, ridotti alla peggiore miseria da una dittatura comunista!! Tantissimi sono scappati rischiando la vita su camere d'aria di camion e tanti sono stati mangiati dai pescecani: tutto questo per scappare dal 'paradiso rosso'!! Le ragazze di prostituiscono per un semplice pasto al ristorante e sposano qualiasi straniero chepermetta loro di uscire da Cuba. Decine di migliaia di famiglie cubane sopravvivono per le rimesse che ricevono dai loro parenti all'estero. Questo è l'infame comunismo!!!!

roberto.morici

Dom, 27/11/2016 - 09:18

Condoglianze, Signor Lorenzovan. Mi dispiace che la cremazione del cadavere di Castro non consentirà di recarsi in pellegrinaggio alla mummia dell'idolo.

Ritratto di ezekiel

Anonimo (non verificato)

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 27/11/2016 - 13:14

2° INVIO Leonida55 07:52 - È una delle accuse predilette dei comunistelli sotto mentite spoglie alla lorenzova-morìammazzato: accusare la controparte di essere seguace di Hitler e Mussolini, sebbene la maggiorparte di noi detesti ogni forma di totalitarismo, rosso o nero che sia, e non abbia mai avuto nulla a che fare con i due malefici soggetti di cui sopra.

killkoms

Dom, 27/11/2016 - 16:04

@lorenzovan,le "sanzioni" non furono pro forma,e gli inglesi fecero l'errore di inviare la loro flotta nel mediterraneo,a mo di minaccia!il tutto,NON per il fascismo (che era un fatto solo italiano),ma per la guerra scoppiata tra Italia ed etiopia per i fatti di ual ual,quando gli anglo francesi compresero che gli italiani avrebbero conquistato l'intera etiopia!per la cronaca,la "società delle nazioni",che aveva affidato terre di mezzo mondo (ex colonie tedesche ex possedimenti turchi) a francia e inghilterra,e che aveva deciso sanzioni economiche contro l'Italia,non mosse un dito contro il giappone (allora tradizionale alleato della Gb) che aveva aggredito la cina,con la scusa che il predetto giappone,era "uscito" dalla sdn (ma la cina era ancora membro)!

Ritratto di tokarev

tokarev

Mer, 30/11/2016 - 05:05

lorenzovan Sab, 26/11/2016 - 21:02 @zio beppe...vedi come ci caschi!!!! a nessuno di normale verrebbe in mente una cosa cosi' porca...a parte quelli che lo fanno veramente...si chiama lapsus freudiano....accusi gli altri di quello che fai tu,....non ho ulteriori commenti....i pedofili li isolerei tutta la vita in una isoletta sperduta....