Mosaico di Spagna

Catalogna, Aragona, Navarra, Paesi Baschi e Castiglia Y Leon
Partenza il 29 agosto, rientro in Italia il 5 settembre 2016 (7 notti / 8 giorni)
Un tour di una settimana alla scoperta degli splendori di alcune delle località più belle della Spagna, un mix di luoghi molti dei quali ancora poco conosciuti dal turismo italiano che, normalmente, si concentra di più sulla costa e sulle grandi città. Infatti, oltre alla notissima Barcellona, andremo a Saragozza, Pamplona, Leyre, Xabier, San Sebastian, Bilbao, Burgos e La Granja. Con esperte guide locali visiteremo tutti insieme palazzi, monumenti, chiese, santuari, cattedrali, monasteri, piazze, musei e castelli. Passeggeremo sul pittoresco lungomare e sulle famose spiagge di San Sebastian (quest’anno capitale europea della cultura), entreremo nel modernissimo museo Guggenheim di Bilbao e nella «mai finita» Sagrada Familia di Barcellona, varcheremo le mura di Pamplona e quelle del castello di Xabier, entreremo nel maestoso monastero di Leyre... e tanto altro. Come al solito, sono previsti anche momenti liberi per giri individuali - e non mancherà il tempo per shopping, visite di approfondimento e serate di convivialità tra il “popolo dei lettori de il Giornale”. Accompagnati nel viaggio da Antonio Signorini, giornalista politico-economico e da Stefano Passaquindici, responsabile dell’organizzazione dei viaggi del vostro quotidiano. Alloggeremo in hotel 4 e 5 stelle, con pensione completa anche in ristoranti selezionati bevande incluse, al prezzo speciale riservato di 1.890 euro a persona voli (da Milano e Roma, supplementi per partenze da altre città), escursioni, ingressi, tasse e assicurazioni incluse. Supplemento singola 430 euro.
Per informazioni e prenotazioni: Passatempo, tel. 035/403530; info@passatempo.it

La Spagna è un Paese davvero splendido e talmente ricco di natura, storia, arte, cultura, architettura e gastronomia da meritare più visite nel corso della vita.
Ed è proprio per questo motivo che con « I Viaggi del Giornale» ci siamo già tornati più volte. L’ultima con uno strepitoso tour in Andalusia. Ma non si finisce mai di scoprire le tante preziose perle della penisola iberica.
Ecco dunque il perché di questo viaggio «Mosaico di Spagna» con partenza il 29 agosto e rientro in Italia il 5 settembre (7 notti, 8 giorni). Faremo un tour di una settimana alla scoperta degli splendori di alcune delle località più belle della Spagna, un mix di luoghi molti dei quali ancora poco conosciuti dal turismo italiano che, normalmente, si concentra di più sulla costa e sulle grandi città. Infatti, oltre alla notissima Barcellona, andremo a Saragozza, Pamplona, Leyre, Xabier, San Sebastian, Bilbao, Burgos e La Granja.
Con esperte guide locali visiteremo tutti insieme palazzi, monumenti, chiese, santuari, cattedrali, monasteri, piazze, musei e castelli. Passeggeremo sul pittoresco lungomare e sulle famose spiagge di San Sebastian (quest’anno capitale europea della cultura), entreremo nel modernissimo museo Guggenheim di Bilbao e nella «mai finita» Sagrada Familia di Barcellona, varcheremo le mura di Pamplona e quelle del castello di Xabier, entreremo nel maestoso monastero di Leyre... e tanto altro.
Alla fine avremo girato per ben cinque diverse regioni spagnole: Catalogna, Aragona, Navarra, Paesi Baschi e Castiglia y Leon e ci saremo riempiti gli occhi di tanti differenti paesaggi e di tanti monumenti millenari, storici e anche futuristici. Gli amanti della buona cucina non rimarranno delusi perché proveremo piatti, vini e prodotti tipici in ognuna delle cinque regioni che attraverseremo. Ovviamente l’itinerario non è stato scelto casualmente, ma appositamente studiato per noi da Giovanni Medaglia (che lo ha ripercorso più volte per trovare i migliori alberghi e ristoranti nel rapporto qualità - prezzo) in collaborazione con l’Ufficio Spagnolo del Turismo di Milano che ci ha consigliato questo tour proprio per permetterci di vedere luoghi estremamente differenti tra loro e farci rientrare a casa con tante bellissime immagini di luoghi diversi e la voglia di ritornarci presto.
Anche le date non sono state scelte casualmente ma per dare a tutti voi, con le scuole ancora chiuse, la possibilità di regalare ai vostri figli o nipoti una indimenticabile esperienza con voi in un Paese vicino, facile da girare, moderno (ma con una lunga storia alle spalle) e praticamente «primo cugino» della nostra Italia
Il viaggio non sarà particolarmente faticoso e, come al solito, sono previsti anche momenti liberi per giri individuali e non mancherà il tempo per shopping, visite di approfondimento e serate di convivialità tra il «popolo dei lettori de il Giornale».
Sarete accompagnati nel viaggio, oltre che dal sottoscritto, anche da Livio Caputo - firma storica ed editorialista e da altre prestigiose «firme» de il Giornale.
Alloggeremo in hotel 4 e 5 stelle, con pensione completa anche in ristoranti selezionati, al prezzo speciale riservato di 1.890 euro a persona voli (da Milano e Roma, supplementi per partenze da altre città), escursioni, ingressi, tasse e assicurazioni incluse. Supplemento singola 430 euro.
Come al solito i posti sono limitati e, in questo caso, non faremo una seconda partenza. Quindi seguite il consiglio e prenotate subito.

Per informazioni e prenotazioni: Passatempo, tel. 035.403530; info@passatempo.it.