Nichi Vendola al mare col piccolo Tobia

Nichi Vendola al mare con il piccolo Tobia. L'ex governatore della Puglia racconta la sua estate nel nuovo ruolo di papà

Nichi Vendola al mare con il piccolo Tobia. L'ex governatore della Puglia racconta la sua estate nel nuovo ruolo di papà di Tobia, nato il 28 febbraio scorso in una clinica di Sacramento, negli Stati Uniti. "Non lo lascio mai, questo bambino è una benedizione", afferma in un'intervista al Corriere."Il mare gli piace, dovreste vederlo come sgambetta appena lo mettiamo in acqua", dice l’ex governatore. Poi aggiunge: "Ogni giorno è una meravigliosa scoperta, ciascun istante è una gioia immensa, proprio come oggi quando ha assaggiato la prima frutta fresca". Il calore della gente non lo può lasciare indifferente; al contrario, gli va dritto al cuore. "Mi hanno colpito soprattutto le persone anziane, si avvicinano e ci dimostrano simpatia e affetto, hanno capito che la realtà è molto più semplice di come qualcuno vuole farla apparire", dichiara Vendola. Il quale spiega che "Tobia è un bambino desiderato e amato, è un bimbo sereno e felice, il suo nome vuol dire gradito al Signore, nei suoi occhi mi rifugio anche quando rimbalzano le notizie dell’orrore che sta travolgendo il mondo".infine risponde agli attacchi ricevuti dopo la nascita del bambino. "Resto senza parole — dichiara — quando penso all’indifferenza di certa gente dinanzi ai progressi della scienza che produce morte mentre invece c’è tanto chiasso quando si fanno passi avanti per la vita. In tanti — aggiunge — ci hanno chiesto perché non abbiamo scelto l’adozione, ma evidentemente ignorano che non potevamo farlo: semplicemente non ci era consentito altrimenti lo avremmo fatto".

Commenti
Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 02/08/2016 - 11:49

ma per favore......

ARGO92

Mar, 02/08/2016 - 12:41

QUESTA SI UNA VERA NOTIZIA HAHAHA

tiromancino

Mar, 02/08/2016 - 14:24

Mi dispiace per gli anziani,d'altronde sono i primi ad essere truffati,caro Vendola fallo abbracciare da un fratello rom l'inconsapevole Tobia e poi postala su Twitter

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 02/08/2016 - 18:27

è ORRORE. un bambino, un innocente, COMPRATO, strappato alla madre, peraltro una donna USATA, COMPRATA ANCH'ESSA, come fosse una macchina. ORRORE, ORRORE, ORRORE. Feccia comunista.

swiller

Mar, 02/08/2016 - 19:05

Spettacolo indecente.