Niente luci su Porta Brandeburgo. Berlino non gemellata con San Pietroburgo

La Porta di Brandeburgo è rimasta al buio: niente colori della bandiera nazionale russa, dopo l'attentato alla metropolitana di San Pietroburgo. E scoppia la polemica

La Porta di Brandeburgo è rimasta al buio: niente colori della bandiera nazionale russa, dopo l'attentato alla metropolitana di San Pietroburgo. Lo ha deciso il governo cittadino di Berlino. La motivazione: San Pietroburgo non è gemellata con la capitale tedesca. La scelta però sembra già scatenare molte polemiche. Quello di illuminare la Porta di Brandeburgo dopo i maggiori atti di terrorismo era ormai diventato una specie di marchio distintivo della città, un simbolo di solidarietà oltre i confini e una risposta contro la paura. L'ultima volta sono stati i colori dell'Union Jack ad avvolgerla, dopo l'attacco a Westminster Bridge. Prima, le luci erano state accese dopo gli attentati di Parigi, Bruxelles, Istanbul e ovviamente dopo il Tir piombato sulla folla al mercatino natalizio di Breitscheidplatz, proprio nella capitale tedesca. Mentre non c'è stata illuminazione dopo gli attacchi di Nizza e Quebec, le luci sono però tornate dopo gli attacchi di Gerusalemme e Orlando, che non sono gemellate con Berlino: nel caso del massacro nel locale gay della Florida i colori proiettati sulla Porta erano quelli della bandiera arcobaleno.

"Sono luoghi con i quali Berlino ha una relazione speciale", si afferma al Senato cittadino, citata dall'emittente Rbb. "Evidentemente questo non vale per San Pietroburgo", nota lo Spiegel Online. Sui social media si è scatenato il dibattito. Su Twitter la stragrande maggioranza dei commenti mette in rilievo "l'ipocrisia" della scelta. A quanto scrive la Zeit Online, c'è chi vede nella mancata illuminazione della Porta di Brandeburgo i segni di una "nuova guerra fredda".

Commenti

DemyM

Mar, 04/04/2017 - 11:36

Ipocrisia tedesca che non bisogna dimenticare.

blackindustry

Mar, 04/04/2017 - 11:42

A Berlino brucia ancora la sconfitta di Leningrado (San Pietroburgo)...

zuma56

Mar, 04/04/2017 - 11:44

L'errore fu fermare i russi a Berlino nel'45. Avremmo dovuto lasciare che scorrazzassero liberamente in Germania è così non ci ritroveremmo servi dei tedeschi, il peggior popolo del mondo.

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 04/04/2017 - 11:44

La Germania è tornata nemica dei popoli !

Marzio00

Mar, 04/04/2017 - 11:44

Solo ipocrisia, ogni giorno in giro per il mondo ci sono stragi di innocenti che lontane da casa nostra non ci toccano...... O lo fai per tutti non lo fai per nessuno.

MOSTARDELLIS

Mar, 04/04/2017 - 12:01

Peccato. Un'occasione mancata da parte dei tedeschi per fare qualcosa di buono.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 04/04/2017 - 12:11

L'Europa viene avviata ogni giorno sempre più sulla china pericolosissima dei contrasti con la Russia. A spingere sono in troppi: Soros, Bergoglio, certi ambienti DEM USA, l'alta finanza europea... Neppure per un dramma così grave c'è pietà.

Massimo25

Mar, 04/04/2017 - 12:18

Ma non é una notizia il vero nemico della russia é l'europa,esiste l'odio verso quel paese e verso quel popolo....non é la prima volta che lo dimostra..per fortuna che gran parte delle popolazioni la pensano diversamente da cialtroni di Bruxelles..le parole false che la Barby mogherini ha pronunciato ieri sono false e ipocrite..il vero sentimento verso la russia é l'odio.

cir

Mar, 04/04/2017 - 12:31

zuma , l' hai sparata grossa !!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 04/04/2017 - 12:48

Piccole soddisfazioni dei miserabili tedeschi di oggi. Non contate più niente. Il centro del mondo sta a Oriente. L'OCS unisce Russia, Cina, India, Asia centrale e presto anche l'Iran.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 04/04/2017 - 12:51

La Germania è morta nel 1945. Oggi allo stato coloniale aggiungono i difetti tipicamente tedeschi: fanatismo (ieri la razza pura, oggi quella puramente meticcia...), arroganza, ...

antonmessina

Mar, 04/04/2017 - 13:03

perche..avete per caso sentito una preghiera di quello che si fa chiamare papa?

Ivstitia

Mar, 04/04/2017 - 13:08

Zuma56: studi la storia, quella vera, non quella scritta dai comunisti e vincitori della ww2 e scoprirà che la Germania venne devastata dai cosidetti... liberatori... e per quanto riguarda il peggior popolo del mondo, è quello composto da individui che come Lei che sono schiavi di un'ideologia fallita e fallimentare come quella comunista. Il popolo Germanico è sopravvissuto al tentativo di sterminio progettato dagli alleati( piano morghentau) e agli eccidi perpetrati dalle truppe sovietiche. Buona Giornata.

giovanni951

Mar, 04/04/2017 - 13:18

@ausonio: la germania viva, anzi vivissima. E lo sanno bene tutti gli eurabici, noi inclusi visto che un giorno si ed uno no prendiamo ordini o schiaffoni.

georgi

Mar, 04/04/2017 - 13:28

è TUTTO politica!comunque la germania è un paese di schifosi.

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 04/04/2017 - 13:31

Per rispetto alle vittime tengo per me cosa penso.

agosvac

Mar, 04/04/2017 - 14:03

La signora merkel vuole accordi economici extra UE con la Russia di Putin mica è disposta a dare solidarietà!!!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 04/04/2017 - 14:03

Ivstitia - vero. Ma oggi i tedeschi sono ormai col cervello lavato da 70 anni di propaganda e accettano supinamente la loro distruzione tramite meticciato. Come noi del resto.

vottorio

Mar, 04/04/2017 - 14:06

no al IV Reich.

Ritratto di Zohan

Zohan

Mar, 04/04/2017 - 14:36

Ai crucchi Je ce rode ancora di Leningrad 1945

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mar, 04/04/2017 - 14:40

La meschinitá tedesca, europea e statunitense, contando quel fanfarone protezionista di Trump, sono i segni chiari della debolezza dell´occidente davanti a un oriente inarrestabile che é sempre piú forte nel progresso economico e civile.

semelor

Mar, 04/04/2017 - 14:48

I morti sono tutti uguali, ma i vivi no! (Eduardo)

cir

Mar, 04/04/2017 - 14:50

zuma , pensa solo che nel nord est , arrivavano i russi nel 1945 , a gennaio , i popoli conoscendoli bene fuggirono ad ovest , a DRESDA , e ricevettero la benedizione del piu' grande criminale della storia umana. WINSTON CHURCHILL

antipifferaio

Mar, 04/04/2017 - 14:59

Questo dimostra solo che la pagliacciata UE è sempre più isolata e sempre meno credibile dal punto di visto geopolitico. E' in sostanza solo un'accozzaglia di banchieri che hanno fallito su tutti i fronti e che non mollano l'osso. Ringhiano contro tutti gli oppositori e si stanno inemicando mezzo mondo...Contenti loro!...

antipifferaio

Mar, 04/04/2017 - 15:02

Aggiungo che avevo visto giusto quando molti fessacchiotti sul profilo FB si erano messi la bandiera francese. Da molti amici ho ricevuto critiche per non averla "esibita". Ora gli sto dicendo di mettersi anche la russa...ma ovviamente nulla...ma si sa, l'ipocrisia è pane quotidiano dei sinistri...

RAGE4EVER

Mar, 04/04/2017 - 15:24

Sai che importanza deve avere per le vittime di un attentato il buio della porta di brandeburgo,lo stesso delle fiaccolate...

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 04/04/2017 - 15:35

su una cosa I sovietici avevano ragione : alla fine della guerra volevano trasformare la germania in un enorme campo di patate. in realta' il popolo tedesco non cambia, e' stato messo li' per fare le guerre, e perderle.

napolitame

Mar, 04/04/2017 - 15:44

piano Morgenthau per sempre!

sbrigati

Mar, 04/04/2017 - 16:51

@antipifferaio . Ho fatto la stessa cosa, ma non serve a nulla, ragionano a senso unico.

c'eraunavoltal'Uomo

Mar, 04/04/2017 - 17:03

Crante Cermania, che conosco anche troppo bene, ma il sottoscritto sapeva già troppo bene cosa ci aspettava......

Ritratto di VenderoCaraLaPelle

VenderoCaraLaPelle

Mar, 04/04/2017 - 17:07

Vergogna. Schifo. Infamia.

c'eraunavoltal'Uomo

Mar, 04/04/2017 - 17:35

anche per antipifferaio: proprio come la francava di charlie hebdo; la solidarietà vale solo per se stesasi ( vedi vignella su Rigopiano...) nonostante tutti le nostre colpe, inettitudini e mancanza di coraggio, NOI ITALIANI SIAMO DIVERSI, e questa europetta non ci si confà-----

swiller

Mer, 05/04/2017 - 07:10

Gemellarsi con i nszzisti crematori mi sembra un'idea decisamente bislacca.