Nigeria, 75mila bambini rischiano di morire di fame

Nigeria, l'Unicef avverte che nel Paese africano si sta consumando la più grave crisi umanitaria al mondo e che 75mila bambini rischiano di morire di fame nel 2017

E' un appello rivolto al mondo intero, quello lanciato dall'Unicef e che riguarda la crisi umanitaria che sta affliggendo la Nigeria. Nel Paese africano, sconvolto dal conflitto tra l'esercito regolare e la guerriglia jihadista di Boko Haram, oltre 75mila bambini rischiano di morire di fame.

L'organizzazione delle Nazioni Unite ha fatto sapere attraverso un comunicato che la situazione del nord est della Nigeria è una delle più gravi a livello mondiale e che occorre quindi un intervento immediato per porre un freno a una crisi umanitaria senza eguali.

Ashan Khan, direttore dei programmi di emergenza dell'Unicef ha così parlato nel comunicato diffuso dall'organizzazione: ''Le vite dei bambini sono letteralmente appese a un filo, stiamo cercando di raggiungere ulteriori aree per fornire assistenza umanitaria, ma abbiamo bisogno di un maggiore supporto internazionale''.

Lo stato dove la guerra ha mietuto più vittime e le conseguenze del conflitto sono più crudeli è quello del Borno, dove si trova la città di Maiduguri roccaforte di Boko Haram. Nella regione sono stati rasi al suolo interi villaggi, il numero degli sfollati aumenta di giorno in giorno e il 75% delle strutture che garantivano un accesso all'acqua e davano supporto sanitario alla popolazione sono andate distrutte. Stando a quanto dichiarato dall'Unicef occorrerebbero almeno 115 milioni di dollari per fronteggiare l'emergenza umanitaria, ad oggi però ne sono stati raccolti 28 e quella che è in corso in Nigeria è una corsa contro il tempo per cercare di evitare una tragedia umanitaria di proporzioni apocalittiche.

Commenti
Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Sab, 01/10/2016 - 09:45

LA RISPOSTA AL PROBLEMA E' SEMPLICE, SE IL VATICANO LA PIANTASSE DI DIRE C@@@ATE E SI DISTRIBUISSERO PIÙ PRESERVATIVI OGGI 75.000 BAMBINI NON SAREBBERO COSTRETTI A MORIRE.

sberlo

Sab, 01/10/2016 - 10:40

@vladogiulio: ma l'ha letto l'articolo? Si parla di una guerra , villaggi distrutti, sfollati, il 75% delle infrastrutture per l'acqua distrutte. La crisi umanitaria quindi è dovuta alla guerra, non ai bambini che sono nati e nemmeno ai padri e alle madri che li hanno fatti nascere. Al massimo il suo livore può rivolgerlo a chi fornisce le armi, a chi distrugge o a chi si prende le ricchezze della Nigeria per un tozzo di pane secco.

linoalo1

Sab, 01/10/2016 - 10:45

E questo è solo l'Inizio!!!La Colpa è di tutte le Organizzazioni che raccolgono Fondi per i Bambini!!Questi Ignorantoni,continuano a combattere gli Effetti e non la Causa di Questo Problema!!La Causa,sono i Conigli Umani!!!Se li sterilizziamo:basta bambini affamati ed ammalati!!Ecco,come cominciare a combattere la Fame nel Mondo!!!Ricordatevi che,Oggi,siamo già in SETTE(7) Miliardi,sulls Terra!!!!Con questo ritmo,tra 50 anni,quanti saremo?Riusciranno a mangiare tutti???Questo è il Vero Problema di un Prossimo Futuro!!!Altro che la quantità di CO2!!!!Nessuno,però,pare accorgersene,se non quelle poche Persone che sanno che il Cervello non è un Optional e che,quindi,lo usano normalmente!!!!

sberlo

Sab, 01/10/2016 - 11:21

@linoalo1: anche lei non ha letto l'articolo: la crisi umanitaria è dovuta alla GUERRA quindi non ai bambini che sono nati. ALLA GUERRA...: "...Nel Paese africano, sconvolto dal conflitto tra l'esercito regolare e la guerriglia jihadista di Boko Haram..." . Poi non si preoccupi se dovessero mangiare tutti come gli americani USA (sia come cibo che come petrolio) 3 miliardi di persone sarebbero già troppe, ma se ci si accontenta del necessario 15 miliardi di persone sarebbero ancora poche.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 01/10/2016 - 11:40

I bambini muoiono di fame? Sono gli stessi i cui padri comprano tante armi per uccidere i cristiani? Ma la colpa sarà mica nostra? Qualche pirlotto di sinistra dirà di si. La guerra di Boko Haram per loro è giusta? Si. La colpa è nostra? Per loro si. Per loro, noi dovremmo mandare tutti i nostri soldi e poi farci sterminare tutti. Una filosofia di pace e amore.

VittorioMar

Sab, 01/10/2016 - 11:51

....per un PAESE che "GALLEGGIA" su un mare di petrolio è inconcepibile .che si acquistino "ARMI" e non "MEDICINALI" !!!!....e i migranti che arrivano dobbiamo accoglierli e mantenerli!!!...e quello che indispettisce è che vengono paragonati ai "PARTIGIANI":ASSURDO!!!

Ritratto di Svevus

Svevus

Sab, 01/10/2016 - 12:06

Non vedo perchè se loro si fanno la guerra dobbiamo rifocillarli noi.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 01/10/2016 - 12:47

Si ammazzano tra di loro......nazioni di sottosviluppati incapaci di governarsi. E hanno il petrolio.

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Sab, 01/10/2016 - 12:55

Spero davvero che muoiano tutti ,75000 in meno che un giorno sarebbero venuti a rompere le palle qui, Amen

gianni59

Sab, 01/10/2016 - 13:02

@Svevus ....è la stessa cosa che hanno detto i cittadini americani alla fine della seconda guerra mondiale quando i "figli dell'Impero" si morivano di fame e ci hanno inondato di denaro col piano Marshall!....

Tarantasio

Sab, 01/10/2016 - 13:20

DANIELE BELLOCCHIO, devi dire anche che la Nigeria è il paese africano con il PIL più alto, superiore al Sudafrica. E Lagos è la città più dinamica del continente. HANNO Più GRATTACIELI DI MILANO E TRA I Più ALTI DEL MONDO. Una qualche onlus-truffa deve forse raccogliere fondi ???

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 01/10/2016 - 13:29

Cribbio!!! Ma quanti sono questi affiliati Boko Haram che condizionano la vita di una intera nazione? Sono rintuzzati in un angolo di quello che è uno stato pressoché enorme e non riescono a neutralizzarli. Se non estirpa la mala pianta questa si propagherà sempre di più ... chissà chi sono quelli che la innaffiano e la curano con così amorevoli cure.

magnum357

Sab, 01/10/2016 - 13:57

Certo che se il governo nigeriano non fa una piega...... non vedo che cosa possiamo fare !!! vadano a riprendersi con la forza i territori occupati da Boko aram !!!!!!!!