Nigeria, kamikaze in bicicletta fa tre morti

Un attentatore suicida si è fatto saltare in aria nella città di Maiduguri, nel Borno (Nigeria), uccidendo tre persone e ferendone altre diciassette. Il kamikaze era in bicicletta e aveva una cintura esplosiva

Un attentatore suicida si è fatto saltare in aria nella città di Maiduguri, nel Borno (Nigeria), uccidendo tre persone e ferendone altre diciassette. Le persone che hanno perso la vita facevano parte di una milizia civica detta "Jtf" (Civilian Joint Task Force). L'attentato è avvenuto nella serata di lunedì, intorno alle 20.20 ora locale. Il kamikaze era in bicicletta e portava con sé una cintura esplosiva. "Non c'è dubbio che questo attacco porta la firma dei terroristi di Boko Haram", ha detto Musa Aira, responsabile della milizia civile che aiuta le forze armate a combattere i terroristi.

La zona dove è avvenuto l'attacco ospita un grande campo di rifugiati; in passato è stata oggetto più volte di attentati suicidi messi in atto da esponenti di Boko Haram, con soprattutto donne tra le vittime. I jihadisti filo Boko Haram dal 2009 a oggi hanno causato la morte di più di ventimila persone nel Nord est del Paese.

Commenti
Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Mar, 06/03/2018 - 21:59

Chissà quanti di questi in foto ne sono arrivati in Italia. Accogliamo,accogliamo. Spero sia finita.