Nizza, spunta la foto del cadavere del killer

La foto choc pubblicata dal sito Wikilao mostra il cadavere del killer di Nizza

Il volto di Mohamed Lahouaiej Bouhlel tumefatto. È la foto choc pubblicata oggi dal sito Wikilao che mostra il cadavere del killer di Nizza, il 31enne d'origine tunisina che la sera del 14 luglio ha invaso la Promenade des Anglais affollata di persone che festeggiavano la festa nazionale, uccidendone 84.

Una foto (guarda) "scattata momenti dopo la sua uccisione e ottenuta attraverso fonti investigative francesi".

Come ricostruisce Wikilao, Bouhlel era residente in Francia dal 2011, ma aveva ottenuto il permesso di soggiorno dopo aver sposato Hajer Khalfallah (nata in Tunisia, ma con passaporto francese), da cui aveva avuto tre figli. Faceva l'autista, cosa che gli aveva consentito due giorni prima della strage di affittare un tir senza destare sospetti.

Sulla sua identità c'erano stati però dubbi fin dall'inizio. Dubbi alimentati dal fatto che inizialmente su alcuni siti arabi era stata diffusa la foto di un altro Mohamed Bouhlel, anche lui tunisino,che si era apprestato a smentire qualsiasi coinvolgimento con la strage attraverso un video che lo mostrava vivo e in Tunisia. Qualcuno avrebbe poi persino sostenuto che "Bouhlel non sembrerebbe essere stato attinto da colpi di arma da fuoco alla testa". Ma la foto pubblicata oggi mette a tacere qualsiasi polemica.

Commenti

eiger70

Ven, 22/07/2016 - 11:47

...le seguenti immagini potrebbero urtare la vostra sensibilità...Io la sensibilità verso certe immagini l'ho persa. E'il prodotto di scelte assurde e utopia che ritrovo tutti i giorni nei discorsi qualunquistici di chi riesce a non vedere, negando la realtà di quello che stà accadendo. Questo dovrebbe urtare la nostra sensisbilità

Ritratto di Ronny58

Ronny58

Ven, 22/07/2016 - 12:03

Si urtano la mia sensibilità, ma sono quelle sue che si fà i selfie

momomomo

Ven, 22/07/2016 - 12:09

@ eiger70 Quanta amara verità nelle tue parole.......

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 22/07/2016 - 12:30

Perche mai dovrei rimanere "urtato" dalle immagini di questo macellaio ucciso dalla polizia? a costo di sembrare cinico diro' che provo....sollievo.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 22/07/2016 - 12:30

Al Sig. redattore Luca Romano - Leggo : "il 31enne d'origine tunisina" - - - Ma quale origine tunisina; era un tunisino 110% diventato burocraticamente francese poco tempo fa a seguito matrimonio con una franco-tunisina. Detto un tanto, la mia sensibilità non è stata affatto urtata, neppure scalfita. Forse avrà angosciato tale Omar El Etc Etc.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Ven, 22/07/2016 - 12:40

Ciò che urta la mia sensibilità sono le decine di morti e feriti che questo criminale ha fatto, e le azioni di certa gente che si è venduta a fare ciò che è male.

Jon

Ven, 22/07/2016 - 12:43

Perche' Hollande, "la Pera" non ci mostra anche le immagini del secondo Terrorista, portato via ammanettato ?? Era seduto di fianco all'autista, e visto da molti. Ora si vogliono distruggere tutte le Immagini registrate dalle telecamere sulla promenade...Te pareva...!!! Chissa' perche'??

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 22/07/2016 - 12:58

Per la verità quelle immagini "me rimbalzano". Quello che invece urta la mia sensibilità è che non ci fossero posti di blocchi né poliziotti a sufficienza

Ritratto di gammasan

gammasan

Ven, 22/07/2016 - 13:40

...sembrerebbe essere stato attinto da colpi ... Ma chi le fa, 'ste traduzioni? "atteindre" vuol dire raggiungere! Acciderba, ma stateci attenti!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 22/07/2016 - 14:16

E' solo una pedina questo. Non il mandante tanto meno l'unico esecutore. Stanno insabbiando tutto. Come negli altri casi.

Lucky52

Ven, 22/07/2016 - 14:37

A vedere il cadavere di una bestia ( mi perdonino le bestie) simile mi viene da festeggiare in qualunque condizione sia, sopratutto se penso a quanta povera gente e quanti bambini ha ammazzato solo per una folle religione assassina. Ci penserà il suo allah ha procurargli le 17 o 70 vergini; poveri illusi!

DuralexItalia

Ven, 22/07/2016 - 14:45

Immagini forti de chè? Solo immagini di un terrorista islamista morto troppo tardi... purtroppo.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 22/07/2016 - 15:02

Che mi urta di più la sensibilità è la scritta ATTENZIONE.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 22/07/2016 - 15:49

La sensibilità degli Italiani viene urtata tutti i santi giorni, constatando il trattamento con i guanti bianchi riservato dal governo ai clandestini, in contropartita del trattamento quasi razzista, vessatorio e punitivo nei nostri confronti.

precisino54

Ven, 22/07/2016 - 16:53

Anni fa guardando occasionalmente un programma di Santoro mi sono sorbito, senza alcuna preventiva avvertenza, le immagini di una donna che sgozzava un uomo nello stadio di Kabul a "ristoro" di torto subito. Non ho più inteso rivedere simili immagini, ma continuamente ne vengono proposte su tutti i media o per lo meno qualcosa di simile: per me le facce di tanti politici e figure istituzionali attuali sono ancora più violente nella loro disgustosa pantomima del dirci che tutto va bene e nella mistificazione della realtà, per imporci ulteriori sacrifici, mentre andiamo sempre peggio! Il loro portafogli è sempre più gonfio, a noi non è rimasto neanche il portafogli.

precisino54

Ven, 22/07/2016 - 17:10

Ad onor del vero l'immagine dell'autore tumefatta, se mai mi desti un sentimento, come già detto da qualcuno, è quello del cinico sollievo nel vedere la fine di chi tanto male ha fatto alla gente innocente. Aver visto nel passato quella di tanti infelici sopravvissuti ai lager, e quella degli "zombi" di Hiroshima è stato un trauma, oggi si tenta continuamente di mistificare la realtà con il ripetere il concetto "islam religione di pace" per cui non bisogna mostrarne il vero volto!