"Non sono solo una mutanda". Belen risponde alle porno accuse

La Rodriguez rispedisce al mittente le accuse. E sulla Raffaele: "Mi sono sentita ferita"

Belen Rodriguez, 33 anni, mamma, fidanzata, una bellezza mozzafiato e 10 milioni di seguaci. Tutto quello che tocca diventa oro. La trovi spesso in tv, o perché ospite o perché imitata. In ogni caso, la protagonista è lei. Una donna, come spiega in un'intervista a Libero ripresa da Dagospia: "Non sono solo una mutanda. Non sono volgare". E se la prende con Virginia Raffaele: "Nell' annunciare l' imitazione di Sabrina Ferilli ha detto, più o meno: 'Vi presento questa attrice che senza fare sesso online è famosa lo stesso'. Cosa? Mi sono sentita ferita. Non ho mai nascosto quanto ho sofferto per la pubblicazione di quell' atto vigliacco fatto dal mio ex fidanzato quando ero molto giovane, quando avevo accettato di fare l' amore con il mio uomo - che non si può chiamare uomo - davanti a una videocamera. Un errore. Sono stata male tre mesi, chiusa in casa. Le parole di Virginia sono un' offesa alle donne, una di loro si è tolta la vita per la vergogna. Se sei una comica punti alla felicità, a furia di ripeterti è ovvio che devi diventare sempre più pesante. Non fai più ridere. Invece fai arrabbiare tutti i personaggi che imiti".

Ma Belen è anche una mamma e racconta così le critiche che le vengono mosse quando pubblica le foto di suo figlio Santiago: "Delle critiche ormai me ne infischio. Su Instagram, a differenza di Facebook, riscontro una maggiore civiltà. La scelta di pubblicare meno foto di mio figlio era una decisione presa da suo padre (Stefano Di Martino, ndr) quando stavamo insieme, ma che io non condividevo. Ora se pubblico meno il suo volto è perché a volte semplicemente, tra il lavoro e il privato, non sempre ho tempo di condividere".

Commenti
Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Dom, 11/06/2017 - 18:48

E' invidiata da molte e da molti rosiconi.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 11/06/2017 - 19:16

Ma non vi vergognate di pubblicare queste notizie? State scendendo proprio a livello di mutande.

federik

Dom, 11/06/2017 - 19:37

Chiunque se la farebbe, ma nessuno se la porterebbe a casa...dispiace per Iannone, è un bravo ragazzo e, soprattutto, un fortssimo pilota.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 11/06/2017 - 19:41

E si questa è bella, non per nulla ha il successo che ha.

pier1960

Dom, 11/06/2017 - 20:01

notizie serie mai. ad esempio quanto prendono i parlamentari europei rispetto ai nostri, se hanno vitalizi ecc. cercate di far crescere il popolo, non imbottiteci di fesserie...o forse dovete far quello?

Marioga

Dom, 11/06/2017 - 20:21

Giano, 10 milioni di persone vivono di queste notizie. Sono le sole che fanno presa sui loro cervellini. E' un dovere del Giornale tenerli informati sulle mutande di Belen

enzolitti

Dom, 11/06/2017 - 21:02

Ma si può sapere perché date retta a questa signora senza arte né parte? Ma sapete che oltre i confini non la conosce nessuno? Solo in Italia ci sono babbei che le danno retta?

Anonimo (non verificato)

vince50

Dom, 11/06/2017 - 22:43

La colpa non è sua,ma di quanti gli danno troppa importanza.Basterebbe ignorarla ci sono bel altre donne da ammirare,senza preoccuparsi di che mutande indossano ma per il cervello che hanno.

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 11/06/2017 - 22:48

federik, c'è stato un genio che se l'è sposata, ma poi anche lui come tutti gli altri ha dovuto cantare: "avanti il prossimo, gli lascio il posto mio....povero diavolo, che pena mi fa!!!......."

rudyger

Lun, 12/06/2017 - 07:01

se non è solo una mutanda, ci dica, di grazia, che cosa altro è. sono ansioso di sapere per ascrivere al mio bagaglio culturale.

Ritratto di Mario Galaverna

Anonimo (non verificato)

chebarba

Lun, 12/06/2017 - 08:14

Bè cara mi dispiace per te, e le tue lacrime di coccodrillo, potevi pensarci prima, hai una sola carta, il sesso e l'hai giocata anche poco intellligentemente, ormai non hai più molto da fare,molte belle donne e ragazze hanno giocato diversamente le proprie carte, ce ne ancora qualcuna che non si rassegna a sparire e ogni tanto eccola sui ciornali che racconta che la storia d'amore tale, il fliert altro, presunte molestie da bambina, pseudo inimicizie con colleghe, è incinta o no, ecc ecc ecc ecc una noia mortale, avevo bisogno di sfogarmi, non se ne puà più di leggerne sulle testate nazionali, cronaca da riviste da parracchiere sono ....

Agev

Lun, 12/06/2017 - 10:33

C'è più scienza/conoscenza della realtà in un utero vivo che tutti i cosiddetti intellettuali del mondo che in quanto tali vivono nella comprensione intellettuale della realtà.. Vale a dire vivono la realtà distorta e mistificata della mente inferiore che sempre mente ed ha creato/crea i disastri e la miseria che è sotto gli occhi di tutti. Tranne i pochissimi questi appartengono alla realtà dominante dei morti viventi. Gaetano

manfredog

Lun, 12/06/2017 - 13:22

..e no..!!..infatti è anche senza..mutande, ed è molto meglio..!! mg.