Nemtsov, fermati due sospetti

I servizi di sicurezza russi annunciano un passo avanti nelle indagini sulla morte dell'oppositore

Fa dei passi in avanti l'inchiesta sull'omicidio dell'oppositore russo Boris Nemtsov. Il capo dei servizi di sicurezza russi, Alexander Bortnikov, ha annunciato oggi che due persone sono state fermate e che sono sospettate per l'uccisione, avvenuta lo scorso 27 febbraio.

Si tratta di due uomini, identificati come Anzor Kubashev e Zaur Dadayev. Sono due cugini di 32 e 33 anni. Gli inquirenti di Mosca non escludono la loro appartenenza ad un movimento islamico radicale del Caucaso. In tal caso, secondo l’emittente, potrebbe rivelarsi non prima di fondamento una delle piste finora ipotizzate, quella di una vendetta per le posizioni di Nemtsov sulla vicenda di Charlie Hebdo. La tv ha intervistato anche la madre di Anzor Kubashev, secondo la quale entrambi i cugini vivono a Mosca da una decina d’anni

Secondo una fonte citata dall'Interfax sarebbero gli esecutori materiali dell'omicidio, ma non si conoscono ancora "i mandanti e gli organizzatori". Li avrebbero rintracciati grazie a "materiali biologici" trovati nell'auto utilizzata, ritrovata "molto rapidamente". Il capo dei servizi russi ha annunciato che la fidanzata di Nemtsov, Anna Duritskaya, potrebbe essere convocata per un riconoscimento, come testimone oculare di quanto avvenuto. Nei prossimi giorni sarà deciso se tramutare in arresto il fermo dei due sospettati.

Commenti
Ritratto di Kill_putler

Kill_putler

Sab, 07/03/2015 - 14:14

La solita farsa...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Sab, 07/03/2015 - 15:24

All'abbronzato d'America non gliene va bene una. Fiaschi a ripetizione!

buri

Sab, 07/03/2015 - 15:55

quella se viene a testimoniare dirà di non averli visti in faccia, voltava le spalle, e non sarà chiarito niente, tutto a favore di Obama che non vede ora di poter accusare apertamente Putin

Ritratto di Kill_putler

Kill_putler

Sab, 07/03/2015 - 18:21

Notizia dell'ultima ora! Il kgb é riuscito ad entrare in possesso di una registrazione degli spietati, ed iper-organizzati killer di Nemtsov!!! Copio ed incollo direttamente dal sito kgb: "Ufff-ufff... Sgrunt sgrunt... Ciao caro, cosa é successo? Ti vedo nervoso... Hmmmm... Niente cara, niente... Senti cara, potresti prestarmi la tua macchina? La Lada che ho rubato non parte! Certo caro, prendila pure, a me non serve... Ma caro, mica farai qualcosa di pericoloso... No cara, devo solo fare secco uno degli uomini piú spiati dal kgb, in pieno centro in mezzo alle telecamere hd ed agenti in borhese... Ahhh, ok caro la solita routine... Peró dopo, non ti fermare al bar con gli amici a bere! Torna presto, perché la cena é quasi pronta! Ok cara, vado l'ammazzo, e torno..."

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 08/03/2015 - 00:47

Ma i ceceni, dopo il giornalista Antonio Russo, non li hanno ammazzati tutti?

Ritratto di kingigor61

kingigor61

Gio, 12/03/2015 - 12:10

Secondo me, è tutto organizzato dalla UE e dall'America per screditare Putin, dato che è rimasto l'unica spina esistente nel vecchio continente e temono che possa ostacolare i loro piani per schiavizzare le popolazioni Europee!